Si tratta di uno scontro totale tra Flavio Briatore e il sindaco di Arzachena Roberto Ragnedda. Il primo, “padre” del miliardario, ormai chiuso, ha attaccato il secondo per l’ordine restrittivo sulla musica: “Un grillino contro il turismo, in che modo il virus è correlato alla musica? È così che viene messa in ginocchio l’economia della Costa Smeralda ”. Un attacco tramite un video su Facebook, lo stesso canale usato dal sindaco per rispondere: “Oggi gli operatori della Costa Smeralda si sono presentati in Comune e mi hanno affrontato, ha preferito andare a Montecarlo, forse parleremo della prossima stagione. È importante tutelare la figura del sindaco, una persona che agisce nell’interesse e nei diritti della gente di Arzachen. Sono dalla parte degli imprenditori, l’ho sempre dimostrato, anche con l’ordinanza del 2017 che, come quella odierna, riduce di un’ora la distribuzione musicale “.

“Non sono decisioni leggere, ma prese a seguito di incontri con Asl e forze dell’ordine. Ma forse quelle non sono cose interessanti, forse è più interessante fare una stagione di trenta giorni, lei “, dice Ragnedda rivolgendosi a Briatore,” ha detto che avrebbe chiuso il 23 Agosto dopo l’apertura il 23 luglio, brutta stagione per una meta come la nostra. Meglio scappare e partire, ma invitiamo tutti a restare sul nostro territorio, magari aprendo ad aprile e chiudendo ad ottobre, una sfida per il prossimo anno. Ringrazio tutti coloro che, con messaggi, hanno sostenuto la mia ordinanza ”. E il sindaco, poi, in contropiede sugli attacchi personali ricevuti da Briatore: “Mi dispiace se dice che non ho mai lavorato, ho anche buttato le bevande nel suo ristorante 20 anni fa e io capito come siamo stati trattati dai suoi amministratori, ma è acqua passata. Sono il sindaco con orgoglio e cerco di tutelare la mia cittadinanza. L’ordinanza si basa sui decibel prescritti dalla legge Ci auguriamo che la prossima stagione sia davvero dedicata a chi vuole espandere il territorio e aprire sedi, non per trenta giorni, stipulando seri contratti per i nostri lavoratori e ampliando la nostra destinazione ”.

READ  I segni meno sensuali dello zodiaco: ecco cosa sono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *