Carla Hall è qui per aiutarti a superare la crisi della cucina casalinga

Vuole vedere la sua famiglia. Vuole andare al cinema. Vuole andare a teatro. E quando suo marito è arrivato l’altro giorno con un pacco di carta igienica e un sacchetto di farina, dopo aver tentato invano di trovarlo online, è rimasta felice.

“Ero tipo ‘Oh, grazie a Dio!'”, Ha ricordato alla CNN.

Hall, ex conduttrice del programma televisivo diurno “The Chew” e due volte concorrente di “Top Chef” che divenne presto una delle preferite dai fan, “rimase a casa” nella sua casa di Washington, DC, un posto dove ha ammesso di non passare molto tempo a destreggiarsi tra progetti e apparenze.

Ma tra vedere i suoi vicini più che mai e sperimentare con la sua friggitrice ad aria e il suo produttore di cerniere (“Penso di aver usato questa cosa una volta”), è riuscita a rimanere piuttosto impegnata. (Di recente ha cucinato con la star di “Pose” Billy Porter per collaborazione con Amazon.) Sa che l’ispirazione culinaria, come alcuni alimenti di base, è carente per molti cuochi casalinghi che sono stati chiamati ad agire nelle loro cucine quando il paese mira a rallentare la diffusione del virus con misure di allontanamento sociale. .

Con questo – e le particolari sfide alimentari del giorno – in mente, la CNN ha chiesto aiuto a Hall per coloro che finalmente si stancano di mangiare gli spaghetti quattro volte a settimana. (Nessuna mancanza di rispetto per l’amata tagliatella.)

“Voglio che le persone si sentano in grado di prendere queste ricette e appropriarsene perché le nostre dispense sono limitate e dipendono dalla dispensa che hai”, ha detto. “Penso che tutte queste ricette si presteranno alla sostituzione.”

Le ricette che la Hall fornisce di seguito sono gustose e non intimidatorie.

“La necessità è la madre dell’invenzione”, ha detto Hall. “Molte persone trovano che cucinano molto più di quanto abbiano mai fatto. Alcuni trovano gioia in cucina. Alcuni dicono: “Oh mio Dio, non sono cattivo come pensavo di essere. “”

La pandemia ha fatto molto più che riportare le persone nelle loro cucine.

Ha anche messo in evidenza i deserti alimentari e il problema dell’insicurezza alimentare, registrare il numero di persone rivolgersi alle loro banche alimentari locali per chiedere aiuto. Questo momento “ci mette in un posto dove dobbiamo vedere come gli altri possono vivere”, ha detto.

Soprattutto, ha anche consigli su come farlo, se puoi.

READ  Il vantaggio di Biden è il più stabile mai registrato

Condividere cibo extra con i vicini – cosa che spesso fa per natura del suo lavoro – è un modo. L’acquisto di buoni regalo per la consegna di alimenti (che aiuta anche i ristoranti locali) o di lasciare pacchetti di cura di alimenti non deperibili alle porte dei vicini vulnerabili, insieme a una nota di preoccupazione, sono altre opzioni. .

“[You] potrebbe anche fare sacchi di, per esempio, una ricetta di pane di mais e dare loro la ricetta e gli ingredienti “, ha detto.” Penso che ci siano cose creative che puoi fare. “

Hall è l’autore di tre libri di cucina, uno dei quali è intitolato “Cooking with Love”, una frase che è davvero tutta l’ispirazione di cui hai bisogno alla fine della giornata.

Hamburger con ala di bufalo

“Tutti conoscono un hamburger. Di solito se vuoi un hamburger di pollo, è solo” Eh “. Sai? Ma io prendo l’idea di un hamburger di pollo e puoi anche prendere quell’hamburger e trasformalo in un polpettone di pollo. Penso che le persone siano pronte a provare più cose adesso perché hanno fatto le stesse cose o dicono semplicemente “Sai una cosa? Proverò qualcosa di nuovo perché ho tempo “Ecco perché ho scelto questo”.

Collards e kielbasa

“Ho scelto i cavoli e il kielbasa perché puoi usare qualsiasi verde, puoi usare qualsiasi salsiccia. E molte persone hanno salsicce nei loro congelatori, o semplicemente li depongono. Voglio ad esempio, puoi persino usare una salsiccia per la colazione se, però, risulta che mi piacciono le foglie di cavolo e spesso le ho brasate, ma l’altro giorno ne ho fatte alcune che erano state appena saltate in padella e poi li ho buttati nella pasta. Quindi puoi saltare qualsiasi ingrediente – può essere cavolo o senape o bietola o cavolo svizzero. Quindi puoi avere kielbasa – oppure no “.

READ  Il produttore di maschere di Kiev riceve oltre 20.000 richieste

Spezzatino di arachidi

“È un’ottima base. Se non ti piace il burro di arachidi, non usarlo. Se non riesci a mangiare le arachidi e puoi fare le mandorle, aggiungi del burro mandorla Se vuoi solo lasciare il burro d’arachidi tutto insieme, lascialo da parte perché lo zenzero e i pomodori saranno così gustosi Penso che ci siano ingredienti che la gente non penserebbe di mettere insieme Sto provando con qualcosa di molto semplice per allontanare la gente dai sentieri battuti “.

La torta della nonna

“Si chiama comfort food per un motivo. Ed era la torta di mia nonna. Un’amica mi aveva inviato una foto; è a casa con sua madre e sua madre ha fatto una torta di la libbra. Ha detto così tanto a sua madre da cucinare, cosa che normalmente non fa. Ho detto: “È perché probabilmente le piace averti a casa!” torta di libbra – diciamo se la trasformi in pane – e prendi la torta di libbra e puoi mangiarla con frutti di bosco e panna montata in modo che sia come una crostata. scherzare con quello. Voglio dire, ci sono così tante cose diverse che puoi fare con un libro di torte. “

Zuppa di pomodoro tritata con piselli dagli occhi neri

“Anche se questo l’ho fatto a gennaio come versione di Hoppin ‘John, ho fagioli neri nella mia dispensa, ho ceci, ho tutti questi fagioli diversi, quindi puoi Scambia i fagioli Puoi anche scambiare completamente i fagioli e preparare verdure arrostite Funziona anche con verdure congelate Se congelato, asciugali, mescolali in olio, sale, pepe, mettili sopra una teglia in un forno a 450 gradi e carbonizzarla. Può essere broccoli. Può essere cavolfiore. Può essere gombo. Può essere quello che vuoi che sia. la zuppa di pomodoro tritata è davvero solo lo sfondo di qualcosa che le persone possono semplicemente fare da soli e puoi cambiare il profilo del sapore. Qui ho solo sale e pepe e aglio, giusto? Puoi usare condimenti italiani. Puoi usare condimenti Ent messicani, puoi fare qualsiasi cosa. Qualunque sia il tuo condimento, puoi cambiare il profilo di questa zuppa. Immagina se hai questa zuppa brodosa e aggiungi tortilla chips o Fritos e ken chic. In realtà hai una zuppa di tortilla. Vuoi mantenere il brodo perché ora è primavera, quindi non è davvero stufato. Una volta che ti senti a tuo agio con la tua ricetta, ora puoi capire come cambiarla e andare nella dispensa. Ho attraversato tutte le mie spezie. È imbarazzante, ma ero tipo “Qual è la mia spezia più antica?” Ho avuto qualcosa dal – preparati – 1990. Come è qui? Non ero in questa casa nel 1990. Ho spostato le mie spezie? Ha continuato a essere respinto? Non capisco nemmeno. Abbiamo rifatto la nostra cucina, ma ho ancora le spezie del 1990. Non lo so nemmeno. ”

READ  Scorte pre-mercato: le aziende tecnologiche mostrano resistenza durante la tempesta di coronavirus

Ricetta sotto, per gentile concessione di Hall:

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Sale kosher e pepe nero appena macinato

2 cipolle a dadini

3 spicchi d’aglio, affettati

2 carote, pelate e tagliate a dadini

1 costa di sedano a dadini

½-1 cucchiaino di fiocchi di peperoncino

1 lattina (14,5 once) di pomodori a dadini arrostiti al fuoco

2 lattine di piselli dagli occhi neri, scolati e sciacquati

2 cipolle verdi, tagliate a fettine sottili

Scaldare l’olio in un forno olandese a fuoco medio. Aggiungi le cipolle e ½ cucchiaino di sale. Cuocere, mescolando, per 1 minuto, quindi aggiungere l’aglio. Cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a quando diventa tenero, circa 5 minuti. Aggiungi le carote, il sedano, i fiocchi di peperoncino e ½ cucchiaino di sale. Cuocere, mescolando spesso, per 2 minuti.

Aggiungi i pomodori, 3 lattine di acqua fredda e ½ cucchiaino di sale. Portare a ebollizione, quindi ridurre il fuoco e cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Aggiungi i piselli dagli occhi neri. Continua a cuocere a fuoco lento per altri 10 minuti o fino a quando i piselli sono caldi. Regolare per condimento, se necessario.

Servire caldo in ciotole con cipolle verdi in cima. Se lo si desidera, la zuppa può essere servita su riso o con pane di mais

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_entertainment/~3/lePRIE6vAZw/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *