Confine India-Cina: i soldati si impegnano in una schermaglia transfrontaliera “aggressiva”

L’incidente, che si è verificato in un attraversamento distante e montuoso vicino al Tibet, è l’ultimo di una lunga serie di spinte al confine tra le due potenze vicine.

“Il comportamento aggressivo delle due parti ha provocato lievi ferite alle truppe”, ha detto il portavoce.

“Le due parti si sono disimpegnate dopo il dialogo e l’interazione a livello locale. Le truppe stanno risolvendo questi problemi reciprocamente secondo protocolli stabiliti”, ha aggiunto il portavoce.

Undici soldati, quattro indiani e sette cinesi, sarebbero rimasti feriti, cosa avvenuta durante una pattuglia a Nuka La, nel Sikkim settentrionale, secondo News18, una filiale della CNN.

Il portavoce del ministero indiano ha affermato che scontri “temporanei e brevi” tra le truppe dei due paesi sono frequenti a causa del fatto che “i confini non sono risolti”.

La CNN ha chiesto un commento al Ministero degli Esteri cinese.

Cina, India concordano di mantenere la pace alle frontiere al termine del vertice

India e Cina condividono uno dei confini terrestri più lunghi del mondo. Nel 1962, i due paesi iniziarono una sanguinosa guerra al confine con l’Himalaya e le schermaglie continuarono a scoppiare sporadicamente durante i decenni che seguirono.

Nel 2017, le due parti si sono impegnate un vicolo cieco territoriale di diversi mesi sull’altopiano contestato di Doklam, al confine non segnato tra Cina e Bhutan.

Sebbene non faccia parte del territorio indiano, la zona è vicina al “collo di pollo”, un corridoio strategico che funge da arteria vitale tra Delhi e i suoi stati nord-orientali.

Dopo mesi di crescenti tensioni ed esercitazioni di fuoco vivo, i due governi finalmente accettato di arretrare nell’agosto 2017. Il primo ministro Narendra Modi e il presidente Xi Jinping hanno deciso di lavorare insieme evitare nuove controversie sui confini nel 2018.
Ma nonostante l’accordo, le tensioni persistono. Fino a settembre 2019, le truppe indiane e cinesi sono state coinvolte in a “zuffa” al confine vicino al lago Pangong in Himalaya, secondo News18.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGames.IT