Coronavirus ha costretto un gruppo di adolescenti a tornare a casa attraverso l’Atlantico

(CNN) – Il ritorno a casa è stato particolarmente lungo e insolito.

La pandemia di Covid-19 costrinse un gruppo di 24 olandesi adolescenza navigare l’Atlantico tornare nei Paesi Bassi, arrivando sani e salvi nel porto di Harlingen domenica dopo più di cinque settimane in mare.

Gli studenti, di età compresa tra 14 e 17 anni, stavano seguendo un programma di vela / studio intorno ai Caraibi sulla goletta a due alberi “Wylde Swan”. Poiché dovevano rientrare da Cuba il mese scorso, le restrizioni dovute alla pandemia globale hanno messo in grave dubbio il loro viaggio di ritorno.

Christophe Meijer, direttore di Masterskip, la società che ha organizzato il programma, ha dichiarato alla CNN: “Abbiamo deciso che la soluzione migliore sarebbe quella di tornare con gli studenti nei Paesi Bassi, piuttosto che rimanere nei Caraibi, con tutti i punti interrogativi laggiù. “

Il gruppo ha raggiunto i Paesi Bassi dopo aver attraversato l’Atlantico domenica 26 aprile.

Arthur Smeets / Masterskip

Gli adolescenti, insieme a tre insegnanti e 12 membri dell’equipaggio, hanno percorso circa 4.500 miglia nautiche (5.180 miglia) nel loro epico viaggio, secondo Meijer.

Dato che nessuno di loro aveva fatto le valigie per una traversata oceanica, hanno dovuto comprare vestiti caldi come maglioni e pantaloni nei Caraibi prima di lasciare Santa Lucia il 18 marzo.

Un medico ha monitorato la salute di tutti i passeggeri a bordo della nave e, dopo due settimane di navigazione, è stato stabilito che la nave era libera da coronavirus.

Sebbene gli studenti siano stati in grado di contattare le loro famiglie via e-mail, Meijer ha affermato che la nave era il suo “mondo” ed era “una bolla, in un certo senso”.

READ  L'OPEC + sigla un accordo per ridurre la produzione di petrolio di 9,7 milioni di barili al giorno

A metà del loro viaggio, il gruppo si fermò a raccogliere provviste nelle Azzorre, nel mezzo dell’Atlantico. Sebbene non fosse permesso loro di sbarcare, uno studente identificato come Jona, 16 anni, disse in un video registrato a bordo che era strano vedere persone che indossavano maschere sulle isole. “Non ho mai visto un mondo così in vita mia”, ha aggiunto.

Quando gli studenti sono tornati nei Paesi Bassi domenica mattina, hanno finalmente lasciato la nave uno per uno secondo la politica di distanza sociale di 1,5 metri del paese.

Meijer ha detto che era “strano” per loro vedere tutti in piedi così distanti tra loro, aggiungendo che anche se conoscessero la distanza sociale, era ancora uno “shock” per loro trovare il paese così diverso dal modo in cui lo hanno lasciato.

Gli studenti, ognuno dei quali proveniva da un liceo diverso, seguivano un corso speciale insieme ai loro soliti studi.

“Wylde Swan” fu costruito all’inizio del XX secolo come barca da pesca alle aringhe e fu trasformato in una barca a vela tra il 2008 e il 2010, secondo Meijer.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/cnn_latest/~3/c_-Z8w6PJ6I/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT