Drammatico incidente notturno a Castelmagno, nell’alta valle del Grana, in provincia di Cuneo. Nel quartiere di Rifugio Maraman, lungo la strada del Monte Crocetta, un Land Rover Defender 130 con a bordo nove ragazzi che ha lasciato la carreggiata per motivi indagati. Le vittime sono cinque: tra loro il 24enne conducente del fuoristrada, e quattro ragazzi tra gli 11 ei 16 anni. Gli altri quattro passeggeri, anche loro giovanissimi, sono rimasti ferito: si dice che due siano in gravi condizioni. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, fucilieri, 118 e Soccorso Alpino.

La dinamica

L’incidente è avvenuto poco dopo la mezzanotte. Secondo la prima ricostruzione della dinamica, il fuoristrada finito a circa 200 metri dalla strada. L’autista e i passeggeri erano tutti saltò fuori dall’abitacolo. Le vittime sono tutte della provincia di Cuneo, probabilmente nell’alta Valle Grana vacanza con le famiglie. Alcuni membri della famiglia, secondo l’agenzia Ansa, sono arrivati ​​sulla scena dopo pochi minuti.

Il luogo dell’incidente

Castelmagno un comune di 61 abitanti all’apice della valle Grana, a circa 1150 metri sul livello del mare. il riparo Maraman si trova ai piedi dei monti Crocetta e Tibert.

Articolo in aggiornamento …

12 agosto 2020 (modifica il 12 agosto 2020 | 05:29)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

READ  Lori Loughlin e Mossimo Giannulli si dichiarano colpevoli di frode per le ammissioni universitarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *