Dalilah Muhammad: come il campione olimpico osserva il Ramadan durante la pandemia di coronavirus

I luoghi santi e le moschee sono chiusi, i parenti sono separati gli uni dagli altri. Molte tradizioni e routine hanno dovuto essere cambiate a causa di un virus chi ha cambiato il mondo.

“La mia famiglia è a New York e New York è stata colpita molto duramente. Stare lontano da loro è stato un po ‘difficile.

“Entrambi i miei genitori stanno bene. Anche mia sorella vive a New York e sta bene con la sua famiglia. È bello sapere che stanno bene, ma vorrei davvero poter prendere questo tempo per vedere tutte le persone “.

Alle Olimpiadi del 2016, Muhammad ha vinto l’oro nei 400 metri ostacoli in una notte di pioggia a Rio de Janeiro. La sua vittoria l’ha resa una delle due Donne musulmane americane per vincere medaglie ai Giochi (lo schermitore Ibtihaj Muhammad ha vinto una medaglia di bronzo). L’anno scorso Muhammad l’ha rotto proprio record mondiale vincendo il titolo mondiale negli ostacoli di 400 metri a Doha.

Durante il mese di Ramadan – che è iniziato quest’anno la sera del 23 aprile – i musulmani si astengono dal cibo e dall’acqua durante il giorno, una pratica che è considerata uno dei cinque pilastri dell’Islam . Possono mangiare prima dell’alba e rompere il digiuno ogni giorno dopo il tramonto.

Con eventi di atletica annullati in tutto il mondo, questi tempi insoliti hanno almeno dato a Muhammad, 30 anni, la possibilità di digiunare per tutto il mese, cosa che normalmente non poteva fare in competizione.

“Sicuramente approfitto di questa opportunità per digiunare più del solito”, ha detto. “Cerco sempre di digiunare in determinati giorni della stagione. Onestamente, è estremamente difficile per me allenarmi duramente come faccio io e velocemente.

READ  Multe per coronavirus, decreto: le persone dichiarate pagano € 200

“Non sono mai stato in grado di fare i 30 giorni o l’intero mese e questa volta ho fatto una specie di promessa di farlo davvero. Posso farlo ora che il mio allenamento non è così intenso. non ci sono grandi campionati per cui prepararsi “.

Muhammad posa accanto allo schermo leggendo il nuovo record mondiale che ha stabilito negli ostacoli da 400 m delle donne ai campionati mondiali di atletica leggera IAAF 2019 presso lo stadio internazionale di Khalifa.

In questo periodo dell’anno, la luce del giorno può durare più di 13 ore a Los Angeles, dove vive il newyorkese Muhammad. Quindi, il digiuno non è un compito facile e, naturalmente, ci sono desideri da superare e tradizioni da mantenere.

“Crescendo, mio ​​padre ha sempre rotto i suoi appuntamenti ed essendo solo a casa in California, sto solo mantenendo questa tradizione”, ha detto.

“Sono stato bramoso di dolci in questo momento, ed è qualcosa che non ho mai desiderato davvero. Non sono come una persona dolce e grande, ma per qualche motivo, anche la scorsa notte [April 27] Volevo un panino alla cannella, mi sembrava di incrociare le dita in modo che Cinnabon fosse aperto. Certo che no. Quindi voglio davvero caramelle; ieri sera abbiamo mangiato delle ciambelle Dunkin. “

Il padre di Dalilah, Askia, è un imam e si è assicurato che la famiglia Maometto rimase in contatto per tutta la crisi.

“Mio padre ha suggerito di farlo una volta alla settimana. Non credo che l’abbiamo fatto una volta alla settimana, ma proviamo a prenderci il tempo per effettuare chiamate Zoom. Devi solo vedere il volto di ognuno. Sono stato sicuramente FaceTiming molto. “

Muhammad posa per un ritratto durante le riprese dei Giochi Olimpici di Tokyo 2023 per la squadra americana il 19 novembre 2019.

Potenziale per il “lutto” olimpico

A marzo, è stato annunciato che le Olimpiadi di Tokyo, originariamente previste per quest’estate, rinviato al 2023 “per proteggere la salute degli atleti, di tutti coloro che partecipano ai Giochi olimpici e alla comunità internazionale”.

Per Muhammad, i piani per difendere il titolo vinto quattro anni fa sono stati sospesi.

READ  Coronavirus Illinois: il dipartimento sanitario della contea di Kane chiude gli alimenti di St. Charles 'Smithfield a causa delle preoccupazioni di COVID-19

“Ho capito la decisione di tenerlo nel 2023, ovviamente, sono assolutamente d’accordo”, ha detto.

“Ma, per me personalmente, è stato un po ‘deludente. Come atleti, la nostra vita è pianificata intorno a questi quattro anni e sappiamo che ogni quattro anni saranno i Giochi olimpici e pianifichiamo il nostro allenamento su questo. e davvero le nostre vite, le nostre vite personali “.

Muhammad raffigurato mentre si recava alla medaglia d'oro di Rio 2016.
Dall’annuncio del primo rinvio, il presidente dei Giochi di Tokyo 2023, Yoshiro Mori, ha indicato che se la pandemia continua, i Giochi olimpici potrebbe essere cancellato.

“Sarebbe davvero straziante”, ha detto Muhammad. “Ci sacrifichiamo così tanto per le Olimpiadi e solo per rappresentare il nostro Paese, e adoriamo ciò che facciamo.

“Mi sto battendo per una medaglia alle Olimpiadi e sarei il campione in carica, campione olimpico, e questo è stato certamente scoraggiante. Dovremo solo vedere come va.”

Mescolare i cani

Con le tracce chiuse, Muhammad si allenò sui prati di Northridge, a Los Angeles. Dopo la formazione iniziale da sola, ora è tornata a lavorare con i suoi addestratori mantenendo una distanza sociale dai membri del pubblico, anche se ci sono cani da navigare.

Mohammed ha detto: “Ci sono molti cani nel parco in questo momento, molte persone stanno camminando con i loro cani e i cani non lo fanno [social distancing]!

“Onestamente, adoro correre di nuovo per divertimento. Penso che ci concentriamo così tanto sull’aspetto della competizione e, ovviamente, è importante essere un atleta professionista, ma mi piace molto uscire e correre. “

Soffrendo di asma, il velocista Noah Lyles prende ulteriori precauzioni durante una pandemia
Il regno Atleta mondiale dell’anno ha anche trascorso del tempo bloccato partecipando a sfide online.
Ha aiutato a lanciare una sfida a staffetta indoor su di lei Account Instagram con altre star sportive sponsorizzate dalla Nike, tra cui l’ampio ricevitore della NFL Odell Beckham Jr., mentre il collega americano Hurdler Queen Harrison lo ha coinvolto in un Non correre che raffigura le persone che passano dagli abiti di tutti i giorni agli abiti più glamour in un batter d’occhio.

“Era solo un modo per esprimerci in un certo modo. Indossa bei vestiti o vestiti diversi, che normalmente indossiamo quando ci alleniamo, quindi è stato divertente”, ha detto.

Sebbene sia una sfida che non ha incontrato vestirsi per portare fuori la spazzatura.

“No, non sono uno di loro, non ancora. Forse a volte in drogheria, ma questo è tutto”, ha detto.

READ  Come 2 ex presidenti hanno mostrato come appare la vera leadership

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_sport/~3/kzPFv3dxm5s/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT