David Oyelowo si unisce al sindaco di Oprah Winfrey per parlare di brutalità della polizia

In “OWN Spotlight: Where Do We Go From Here”, l’attore, che ha interpretato il reverendo Martin Luther King Jr. in “Selma”, spiega che, poiché è di origini nigeriane, ha dovuto affrontare razzismo per tutta la vita.

Ammette gli errori che ha commesso, come pensare che il razzismo fosse una cosa del “passato” e consigliare a suo figlio di non “affrontare” la polizia se si trovava in una situazione con loro.

Oyelowo disse che quando vide che George Floyd non stava resistendo all’arresto quando fu arrestato dalla polizia di Minneapolis, si rese conto che il problema della brutalità della polizia era persino peggiore di quanto pensasse .

“Ho fatto l’errore di pensare che le cose sarebbero diverse per mio figlio. Dico errore perché avevo visto le cose progredire sotto certi aspetti. E poi il ginocchio sul collo è così simbolico di così tante cose” , ha dichiarato. “È qualcosa che non sapevo di aver interiorizzato in un modo che mi rendeva difficile il funzionamento. Non sapevo quanto fossero profonde le ferite. Ho passato così tanto delle ultime due settimane in piangere.”

Ha continuato: “Queste conversazioni sono già travolgenti nel dire, sostanzialmente, dimenticare la giustizia in un’interazione con la polizia”.

Winfrey ha detto di aver capito, dicendo agli spettatori che molti genitori neri stavano conversando con i loro figli. “Sì. E per tutti coloro che guardano chi non è nero, è la conversazione, è la conversazione che ogni genitore nero ha avuto con i propri figli, in particolare i figli”, ha detto.

Winfrey ha anche parlato con il regista Ava DuVernay, il sindaco di Atlanta Keisha Lance Bottoms e Stacey Abrams, nonché con altri leader e attivisti.

READ  Alan Parker, annunciato direttore di "Fame", "Bugsy Malone" e "Mississippi Burning", muore all'età di 76 anni

La seconda parte della conversazione di Winfrey, “Dove stiamo andando da qui”, inizia mercoledì.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT