“È brutale”: i legislatori nelle regioni colpite duramente stanno cercando di affrontare la pandemia

Mentre sabato sera, Zeldin ha twittato una chiamata ai suoi sostenitori e ha ricevuto in pochi minuti una risposta da Jared Kushner, genero del presidente Donald Trump e consulente senior della Casa Bianca, che gli ha chiesto del tasso di combustione di forniture mediche negli ultimi 30 anni. giorni e domanda prevista per il prossimo.

Il giorno successivo, Trump annunciò che l’amministrazione avrebbe inviato 200.000 maschere N95 nella contea che comprendeva gran parte di Long Island, New York, uno dei più duramente colpiti dalla pandemia di coronavirus.

“Ricevo una telefonata da qualcuno che è un’infermiera in un ospedale locale e mi dicono come indossano la stessa maschera N95 per due settimane”, ha detto Zeldin. “Ci sono poche cose che possono motivarmi di più durante il mio periodo al Congresso per consegnare un articolo specifico piuttosto che ascoltare una storia del genere”.

Dopo aver fretta di passare il più grande stimolo economico americano nella storia, i membri principali del Congresso mediano tra ospedali e forniture mediche protettive, i disoccupati e la loro busta paga successiva, le piccole imprese e i prestiti di cui hanno bisogno per sopravvivere.
Pandemia infetta da coronavirus più di 400.000 americani. Più di 13.000 persone sono morte per la malattia. Milioni di persone hanno perso il lavoro mentre imprese, scuole e chiese hanno chiuso. Il mercato azionario è crollato.

La doppia crisi economica e sanitaria colpì tutte le regioni del paese e colpì in modo particolare stati come New York, Louisiana e Michigan. Molti dei loro rappresentanti al Congresso, hanno detto di aver lavorato al telefono a tutte le ore del giorno per cercare di aggirare l’enorme burocrazia e ottenere aiuto dai loro elettori.

READ  Lezioni di partenariato mentre l'Australia passa da una crisi all'altra

La rappresentante democratica Kathleen Rice di New York ha sentito parlare di una donna che aveva provato la sua linea UI 800 volte. Il rappresentante democratico Cedric Richmond della Louisiana ha ascoltato una madre che si chiedeva se sua figlia con problemi respiratori potesse rimanere in Corea del Sud. Il rappresentante Rashida Tlaib del Michigan, un altro democratico, ha sentito parlare di lavoratori che devono ancora presentarsi per motivi di lavoro e temono che i loro datori di lavoro non stiano facendo abbastanza per tenerli al sicuro.

Il $ su larga scala2 trilioni di pacchetti di stimolo approvati dal Congresso il mese scorso in risposta alla pandemia ha sollevato le imprese e i lavoratori americani colpiti dal bilancio economico della chiusura della vita quotidiana. Ha stanziato miliardi di dollari in aiuti a governi statali e locali, disoccupati e piccole imprese.

Ma i legislatori di entrambe le parti concordano sul fatto che occorrerà di più e che l’attuazione di varie parti della legge ha avuto un inizio difficile.

“Non è andato abbastanza lontano”, ha detto Tlaib del pacchetto di stimolo. “Questa è una crisi in peggioramento.”

Tlaib, il cui distretto congressuale nella zona di Detroit è uno dei più poveri del paese, è preoccupato che i primi soccorritori stiano ricevendo i rifornimenti e le risorse di cui hanno bisogno nelle comunità in cui i budget sono stati allungati prima coronavirus.

Le infermiere dell'ospedale di Detroit si rifiutano di lavorare senza ulteriore aiuto, ordinando di andarsene

“I nostri pompieri locali, la polizia locale e quelli a livello di governo locale hanno detto:” Non puoi lasciarci pacchi di soccorso “, ha detto.

Peter King, un repubblicano che rappresenta un altro distretto di Long Island, ha sentito parlare da elettori bloccati per ore mentre cercavano di chiedere sussidi di disoccupazione o prestiti alle piccole imprese. L’ufficio del parlamentare ha lavorato per avvisare i governi federali e statali dei problemi mentre i residenti del suo distretto cercavano aiuto.

READ  Bubba Wallace afferma che Kyle Larson della NASCAR merita una seconda possibilità

“Ci saranno problemi di avvio. Dobbiamo affrontarli, non possiamo negare che siano lì”, ha detto King.

La pandemia ha anche colpito vicino a loro per i legislatori.

Richmond ha detto di conoscere dozzine di persone che si sono dimostrate positive e altre che sono morte. Ha notato il particolare dolore provato dai residenti di New Orleans per non essere stato in grado di tenere un funerale in pubblico.

New Orleans convoca la task force sulla cura della morte e pubblica linee guida per la cura delle vittime del coronavirus

“Questo è il modo in cui celebriamo la vita e la transizione dall’altra parte”, ha detto Richmond.

La regista del King District Anne ha recentemente perso suo padre a causa del virus. Non poteva visitare suo padre quando era in ospedale e ora, dopo la sua morte, non può più stare con i familiari a causa dell’allontanamento sociale.

“È brutale. Penso che l’impatto più sorprendente sarà dopo, il fatto che le persone che hanno perso i loro cari non potevano piangere con loro”, ha detto King. “È sicuramente tutto intorno a noi.”

Tutti hanno un’idea di cosa fare dopo.

Zeldin vuole che il Paese pianifichi la prossima pandemia, creando un piano di produzione nazionale di emergenza in modo che gli Stati Uniti possano immagazzinare ed essere autosufficienti fornendo dispositivi di protezione, ventilatori, test e farmaci.

Richmond vuole che il governo federale reintegri le casse statali decimate da un calo del turismo e del prezzo del petrolio.

Tlaib vuole che il prossimo pacchetto di tagli legislativi approvato dal Congresso costringa la Federal Reserve Bank a salvare i governi locali per evitare che falliscano.

King vuole che il governo federale protegga e consolidi i fondi pensione che sono stati colpiti dalla ricaduta economica della pandemia.

READ  Lo studio rileva che le comunità nere responsabili di un numero sproporzionato di morti per Covid-19 negli Stati Uniti

Rice vuole ulteriori test sugli anticorpi, che potrebbero fornire un quadro più chiaro dell’entità dell’epidemia.

Il Congresso dovrebbe spendere ulteriori $ 250 miliardi nei prossimi giorni per un programma di prestiti per piccole imprese che fornisce prestiti rimborsabili alle imprese con meno di 500 dipendenti in quanto il denaro viene utilizzato per pagare salari, imposte sui salari e altri costi come mutui, affitti o servizi pubblici. Il mese scorso, il Congresso ha stanziato 349 miliardi di dollari per il programma di protezione della busta paga, ma Rice ha affermato che non sarebbe bastato a far fronte a una “crisi economica senza precedenti” anche peggio delle recessioni dopo le 11 Settembre 2001 o durante la crisi finanziaria del 2008.

Attualmente, questi membri stanno cercando di consegnare ai propri elettori con l’aiuto del settore privato e pubblico. Richmond, ad esempio, sta ora cercando di ottenere una donazione per 100.000 kit di test.

“Penso che ogni membro del Congresso sia diventato un intermediario”, ha detto Richmond, lavorando tra venditori ed elettori che hanno bisogno di dispositivi di protezione, test e “lo chiami – un po ‘di tutto”.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_us/~3/7DuaFulA1d4/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *