Gli sport professionistici continuano nonostante la crisi del coronavirus

Il calcio, in particolare, è stato gravemente colpito, con tutti i principali campionati europei ora sospesi per il prossimo futuro.

Tuttavia, per quei fan che cercano disperatamente una soluzione calcistica, ci sono ancora campionati in tutto il mondo che giocano.

il Premier League bielorussa è ora l’unica competizione attiva in Europa e ha visto crescere la sua popolarità.

La federazione calcistica del paese ha persino ottenuto nuovi accordi di trasmissione in 10 paesi, riferisce Reuters, in particolare in Russia, Israele e India.

I fan dell'FC Minsk supportano la loro squadra durante l'epidemia di coronavirus.

Manichini e ventagli di cartone

Incredibilmente, i tifosi sono ancora in grado di partecipare alle partite in Bielorussia, anche se la partecipazione è diminuita, i tifosi sono diffidenti nei confronti dei rischi.

Di conseguenza, un club bielorusso ha iniziato a riempire il suo stadio con tifosi virtuali.

Dynamo Brest ha invitato la sua nuova base di fan a pagare per far apparire i loro volti sui manichini nel terreno, i soldi raccolti sono stati donati alla lotta contro il coronavirus.

Ci sono stati 2.919 casi confermati di Covid-19 in Bielorussia con 29 morti, secondo il ultime cifre.

Altrove, anche le leghe di Tagikistan, Burundi e Nicaragua si sono opposte alle critiche e hanno continuato a giocare.

Il Tagikistan e il Nicaragua hanno seguito le direttive dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e hanno giocato a porte chiuse, le ultime partite trasmesse in diretta in televisione e su Internet.

Taiwan è recentemente diventata l’ultima a lanciare la sua divisione calcistica, con la nuova stagione che inizia domenica.

I giocatori sperano che l’attenzione extra li aiuti a completare la transizione verso uno dei campionati più competitivi al mondo.

READ  Rudy Giuliani ha forse detto la cosa più stupida del coronavirus

Il sindacato globale dei giocatori di FIFPro afferma che è incomprensibile che i giochi continuino.

I ritagli dei fan di cartone hanno riempito parti dello stadio per la partita di baseball slavata di sabato.

Altri giochi sportivi

Oltre alla sua lega di calcio, Taiwan ha anche accolto con favore il ritorno del baseball professionistico.

La lega cinese di baseball professionale era programmata per iniziare sabato, ma un ritardo sotto la pioggia ha significato che la stagione è iniziata domenica invece con una partita tra i fratelli Chinatrust e il Lions Uni-President al Taichung Intercontinental Baseball Stadium.

Nessun fan è stato autorizzato a guardare dallo stadio, ma la partita è stata trasmessa in diretta.

La squadra di baseball Rakuten Monkeys ha riempito parti dei suoi stadi con manichini e batteristi robot sabato per la proposta di alzare il sipario.

Taiwan è riuscita a limitare la diffusione dei casi confermati di coronavirus a soli 393 e sei decessi, secondo il ultime cifre.

Le corse dei cavalli sono anche riuscite a continuare in diversi paesi del mondo, ma a porte chiuse.

Le tracce in Australia, Hong Kong, Giappone e Svezia sono tra quelle che hanno continuato a superare la crisi.

Nel frattempo, il mondo degli eSports continua a prosperare in assenza dello sport tradizionale con orde di atleti professionisti che cambiano il loro fai attenzione ai giochi.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_sport/~3/i_fTngVSvs4/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *