Huawei, Honor e Fitbit stanno lavorando a nuovi dispositivi indossabili al polso. Le voci sono uscite tutte “contemporaneamente” – le ultime ore, non lontane l’una dall’altra.

Ecco tutto quello che è emerso:

HUAWEI WATCH GT 2 PRO


In questo caso, le informazioni provengono dal database CEE o dalla Commissione Economica Eurasiatica, ma nelle ultime settimane il dispositivo è stato certificato anche dalla FCC e da altri organismi simili in tutto il mondo.

Il nome in codice dovrebbe essere VID-B19 e paragonato alla famiglia Watch GT 2 attualmente sul mercato la grande novità dovrebbe essere il supporto per la ricarica wireless. La batteria integrata sembra avere la stessa capacità degli altri modelli: 455 mAh, in altre parole. Non si sa nient’altro. Tuttavia, è ragionevole aspettarsi che la presentazione si svolga in concomitanza con il nuova famiglia di smartphone Mate 40dire in poche settimane.

OROLOGIO HONOR GS PRO


Questa è un’anteprima ufficiale, pubblicata da Honor direttamente sul proprio canale Weibo ufficiale. La pubblicazione anticipa il nome del prodotto e la sua destinazione: escursionisti e appassionati di montagna. Sfortunatamente, non ci sono altri dettagli concreti su cui basarsi, ma la pubblicazione non dovrebbe essere troppo lontana – il CEO George Zhao ha detto che il test finale del prodotto finito è già in corso. Se si dovesse indovinare, si potrebbe supporre uno smartwatch robusto, con una buona durata della batteria e un GPS con un buon tracciamento, ma chi lo sa.

FITBIT VERSA 3, SENSE E INSPIRE 2

I primi due sono orologi intelligenti, il terzo è un braccialetto intelligente. WinFuture rilasciato una serie di rendering di tutti e quanti prodotti; purtroppo ci sono poche informazioni concrete, ma alcune informazioni possono essere desunte dalle immagini.

READ  Miglior webcam: guida all'acquisto

Per i principianti, nessun pulsante fisico: potrebbe esserci una superficie sensibile alla pressione, ma niente di più. Inoltre, guardando le Scritture nel caso in cui impari la resistenza all’acqua fino a 50 ATM (Cosa significa?), comandi vocali e GPS. La differenza è che solo il Sense ha un’icona che è in qualche modo correlata alla frequenza cardiaca, anche se entrambi mostrano molto chiaramente che hanno i sensori corretti. Quindi possiamo dedurre che Sense ha qualcosa in più, ma non sappiamo cosa – forse un ECG, come su Apple Watch?

Fitbit Sense

Fitbit Versa 3

Fitbit Inspire 2

Per quanto riguarda Inspire 2, non c’è molto da dire. La generazione precedente lei è nata per offrire più o meno le stesse funzionalità del più noto Charge a prezzi leggermente inferiori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *