I programmi di fidelizzazione delle compagnie aeree estenderanno lo status d’élite dei passeggeri durante un’epidemia di coronavirus?

(CNN) – Il coronavirus ha un impatto sui piani di viaggio di tutti. Una delle domande principali che i viaggiatori frequenti si pongono ai leader del settore dei viaggi è: “Cosa accadrà al mio status di elite?”

Ci sono chiaramente cose molto più importanti di cui preoccuparsi in questo momento, ma con volantini frequenti tra le molte persone intrappolate a casa per settimane, è chiaramente qualcosa a cui stanno pensando. Basta controllare le bacheche e / o le sezioni dei commenti dei blog di aviazione.

Chiaramente, le cancellazioni dei voli, il servizio ridotto, gli ordini di soggiorno a domicilio e la chiusura delle frontiere rendono molto difficile per i viaggiatori spostarsi dal punto A al punto B, e tanto meno mantenere il proprio status. élite per il 2021.

In precedenti importanti interruzioni di viaggio come l’11 settembre o l’epidemia di SARS nel 2003, i programmi frequent flyer delle compagnie aeree hanno automaticamente esteso lo status d’élite o ridotto le qualifiche minime.

Tuttavia, questi sono tempi senza precedenti. Le compagnie aeree non hanno mai tagliato i loro voli in modo così drammatico, e sembra che il viaggio stia per fermarsi bruscamente, come in effetti è stato il caso in alcuni luoghi.

Se ti stai chiedendo se le compagnie aeree e gli hotel stanno espandendo i vantaggi dello status di élite, ecco cosa sta succedendo:

Cosa possono fare le compagnie aeree per raggiungere lo status di élite?

il prime restrizioni di viaggio relative al coronavirus ha iniziato a incidere sui viaggi aerei alla fine di gennaio. Solo pochi giorni fa, le compagnie aeree statunitensi stavano adottando un comprensibile approccio di “attesa e comprensione” su quanto frequentemente i volantini possano raggiungere lo status di élite nel 2020/21.
Anche se ci sono Modi per guadagnare miglia aeree che non comportano furti, la soluzione migliore in questo momento è aspettare e ascoltare la compagnia aerea.

Poiché le restrizioni sui voli continuano per tutta la stagione primaverile, le compagnie aeree possono adottare uno di questi approcci:

• Estendere l’attuale stato di lealtà fino a 12 mesi

• Rilassare le qualifiche minime annuali

• Offri punti status a un prezzo ridotto per mantenere la tua fedeltà

I vettori asiatici hanno iniziato a prendere provvedimenti per proteggere lo stato d’élite dei piloti a febbraio. Ad esempio, Cathay Pacific ha offerto sollievo a Marco Polo Club i benefici per soci e club sono stati estesi a sei mesi ai livelli attuali.

Il mondo stava osservando cosa facevano le compagnie aeree dell’Asia del Pacifico come Cathay perché furono le prime a sperimentare gli effetti del coronavirus.

La loro reazione ha dato ai volantini un’idea di cosa aspettarsi dalle altre compagnie aeree. A metà marzo, la compagnia aerea australiana Qantas lo ha annunciato viaggiatore frequente lo stato verrebbe automaticamente esteso di 12 mesi. Questa settimana, le compagnie aeree statunitensi hanno iniziato a fare annunci simili.

READ  Il medico della Florida che è stato ammanettato fuori da casa prima di fare volontariato con i senzatetto ha detto di essere stato profilato

Delta estende i vantaggi dello stato medaglione

5 aprile Delta Airlines divenne la prima grande compagnia aerea nazionale a spostarsi.

I membri Medallion avranno il loro status di Medallion per il 2020 esteso fino al 2021. Tutte le miglia di qualificazione Medallion dal 2020 saranno trasferite anche nel 2021 per consentire la qualifica per lo stato Medallion nel 2022.

Le iscrizioni individuali ed esecutive del Delta Sky Club che scadono il 1 marzo 2020 o successivamente sono automaticamente prorogate di sei mesi. Inoltre, i membri della carta di credito Delta SkyMiles beneficiano di una proroga di sei mesi su determinati vantaggi come i crediti di volo e un certificato di accompagnamento.

Il “primo colpo” di Delta aiuta a stabilire un precedente che altre compagnie aeree statunitensi potrebbero seguire. Sebbene non sappiamo quando il viaggio tornerà alla normalità, i membri SkyMiles e Medallion sono sollevati.

United espande MileagePlus

Meno di 24 ore dopo Delta, Compagnie aeree unite ha annunciato che estenderà lo status di Premier MileagePlus fino al gennaio 2022.

Indica che tutti i membri di MileagePlus Premier manterranno lo status guadagnato per il 2020 fino al gennaio 2022.

“Inoltre, per l’anno di stato 2021, lo United ha ridotto le soglie di qualifica Premier del 50% per ogni livello di stato, per facilitare il raggiungimento di un livello di stato ancora più elevato”, ha affermato. aggiunto.

Alaska Airlines annunciato il 7 aprile che quelli con l’attuale stato del piano di miglia saranno prorogati fino al 31 dicembre 2021. Inoltre, tutti i certificati di accompagnamento che sarebbero scaduti nel 2020 saranno prorogati fino alla fine di quest’anno per acquistare nuovi viaggi fino al 26 novembre 2021.
Air Canada afferma che i membri Altitude manterranno il loro stato attuale fino alla fine del 2021.

“Se raggiungerai uno status più elevato entro la fine di quest’anno, lo apprezzerai dalla qualifica e fino al 2021”, ha detto.

La compagnia aerea offre anche una svolta divertente a coloro che hanno già raggiunto lo stato di altitudine per il 2021 o se lo fanno entro la fine del 2020 – possono offrire questo status a un amico o una persona cara.

Ora la grande domanda è se American Airlines sta seguendo la decisione di Delta e United?

Probabilmente dovranno farlo presto se non vogliono rischiare che i loro fedeli seguaci cambino la loro lealtà verso uno dei loro concorrenti. Le compagnie aeree sono felici di eguagliare lo status d’élite di altri vettori.

READ  Alicia Keys lancia un potente inno in collaborazione con la CNN

Sconto sui voli in arrivo

Un vantaggio nascosto della pausa nei viaggi è trovare voli scontati quest’estate con restrizioni sui biglietti rilassate.

Le compagnie aeree di tutto il mondo hanno ridotto il prezzo dei biglietti su determinate rotte in tutte le classi e molti rinunciano alle tariffe di modifica nel caso in cui la situazione attuale non migliorasse. Assicurati di leggere la stampa fine e se una compagnia aerea annulla il tuo volo da o verso gli Stati Uniti, hai diritto a un rimborso completo, non a un buono di viaggio.

Tuttavia, se hai lo stato d’élite e hai molte miglia, potresti volerle utilizzare se la tua compagnia aerea ha già esteso lo stato d’élite al 2021 per risparmiare denaro e guadagnare miglia.

Che dire dello stato dell’hotel d’elite?

Oltre alle compagnie aeree che garantiscono lo status di élite ai viaggiatori frequenti, i programmi di fidelizzazione degli hotel estendono anche i vantaggi dello status di élite.

Hilton ha annunciato il 25 marzo che chiunque il cui status del 2019 doveva essere retrocesso a fine marzo – che si trattasse di diamante, oro o argento – sarebbe stato prorogato automaticamente fino al 31 marzo 2021.

Allo stesso modo, lo status del 2020 sarebbe rinviato al 31 marzo 2022.

La catena alberghiera ha dichiarato che sospenderà anche la scadenza di tutti i punti fedeltà che scadono per il resto del 2020.

Nel frattempo, World of Hyatt ha dichiarato il 3 aprile che ha esteso il suo attuale stato d’élite fino al 28 febbraio 2022.

Chiunque abbia lo status di élite Discoverist, Explorist o Globalist al 31 marzo 2020 avrà ora quasi due anni dello stesso livello di status.

Hyatt estende anche la scadenza di tutti i premi notturni gratuiti non utilizzati, gli upgrade delle suite e i premi di accesso al club lounge dal 31 dicembre 2020 alla fine del 2021.

Seguono questi programmi Premi Best Western, che divenne uno dei primi hotel a estendere lo status di élite quando i membri furono informati all’inizio di marzo che avrebbero mantenuto il loro stato attuale fino al 31 gennaio 2022 senza dover soddisfare i requisiti.
Anche Marriott ha esteso il suo status di élite, tutti coloro che l’hanno vinto nel 2019 hanno ricevuto un’estensione fino al febbraio 2022. L’offerta non si applica ai residenti in Cina continentale, Hong Kong, Macao o Taiwan.
READ  La donna Wichita scolpisce l'arte ad Oreo

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_world/~3/VxDOfxqiAas/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *