Il pagliaccio Al Mena Shriners conforta i residenti delle case di cura

VECCHIO HICKORY, Tenn. (WTVF) – Per settimane, le case di cura del Tennessee sono state chiuse ai visitatori a causa del coronavirus. Questo è il motivo per cui un gruppo di Shriner si è fermato al Life Care Center nell’Old Hickory Village, per rallegrare alcuni giorni dei residenti facendo clown. “Metti un cipiglio a testa in giù, ed è quello che stiamo cercando di fare”, ci ha detto il pagliaccio Butter Bean.

Il gruppo, noto per aver impilato tutto in una macchina, ha dovuto prenderne diversi per il distanziamento sociale. È uno spettacolo che ha letteralmente fermato il traffico su un affollato viale di Old Hickory. “Abbiamo avuto l’impressione che oggi sarebbe stata una buona giornata per fare davvero il pagliaccio per alcuni di questi anziani”, ha detto Charlie “Hot Rod” Jackson.

Normalmente, i loro spettacoli hanno più di un tocco personale, ma non in questo mondo socialmente distante. “Ci assicuriamo tutti che le persone rimangano a meno di un metro l’una dall’altra e non assumiamo nessuno. Nessuna stretta di mano”, ha detto il Capitano Jim “Snips” Lee.

Per molti residenti, questo è stato il loro primo assaggio di chiunque non lavori all’interno della struttura. “Offro a tutti un po ‘di ispirazione che prima ci sia speranza e che non saremo rinchiusi per sempre”, ha detto Hot Rod.

Sebbene fosse spesso una conversazione a senso unico o una serenata attraverso la finestra di un residente, le reazioni erano più forti di quanto le parole avrebbero mai potuto essere. “Ecco di cosa si tratta qui. Ecco di cosa si tratta”, ha detto Butter Bean, subito dopo che un residente gli ha fatto sorridere e ridere.

READ  Temperature record e tempo asciutto hanno scatenato più di una dozzina di incendi boschivi in ​​Florida

Perché a volte, qualunque cosa tu dica, è solo il fatto che ti preoccupi abbastanza per presentarti. O in questo caso, clown in giro. “Sai che ci sono dottori e infermieri che curano il corpo, ma oggi siamo qui per curare l’anima”, ha detto Snips.

Se desideri contattare i pagliacci di Al Mena, visita il loro sito Web. https://www.almenahshriners.org/clowns

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_us/~3/bqCXeCtMoqw/al-mena-shriners-clown-around-to-cheer-up-nursing-home-residents

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *