Il pastore della Louisiana che ha sfidato gli ordini del coronavirus chiede alle persone di dare stimolo alla chiesa

Il pastore Tony Spell ha lanciato quello che ha chiamato #PastorSpellStimulusChallenge, chiedendo agli americani di donare i loro controlli di stimolo del governo a evangelisti, missionari e ministri della musica che, secondo lui, non hanno ricevuto offerte da allora più di un mese. Ha detto che lui, sua moglie e suo figlio hanno tutti donato i loro assegni e ha aggiunto che coloro che non hanno una chiesa possono donare attraverso il suo sito web.

Alla domanda di Victor Blackwell della CNN di domenica perché ha chiesto a “persone che non conosci hanno molto” da consegnare ai loro controlli di stimolo da $ 1.200, Spell ha risposto che era perché alcuni evangelici e missionari non stavano ricevendo denaro di stimolo.

“Se possibile, ti sfidiamo a dare il tuo pacchetto di stimolo agli evangelisti e ai missionari, che non ricevono il pacchetto di stimolo”, ha detto domenica alla CNN.

La sfida arriva dopo che Spell ha organizzato ripetutamente importanti servizi religiosi nelle ultime settimane nella sua chiesa del Tabernacolo della Vita a Baton Rouge. I raduni hanno sfidato le raccomandazioni del CDC e un’ordinanza di emergenza del governatore della Louisiana John Bel Edwards, che ha fissato limiti ai grandi raduni per cercare di fermare la diffusione del coronavirus.
Il pastore della Louisiana sfida l'ordine statale, tiene servizio in chiesa con centinaia di persone

“Se chiudono tutte le porte di questa città, chiuderò le mie porte”, ha detto Spell alla CNN il mese scorso. “Ma non si può dire che i rivenditori siano essenziali, ma la chiesa no. È una persecuzione della fede.”

Spell ha anche detto alla CNN di ritenere che la pandemia fosse “motivata politicamente” e ha affermato che le regole erano una “violazione del governo”.

Il mese scorso, la polizia di Baton Rouge ha emesso una convocazione per sei accuse di violazione del decreto del governatore che vietava le grandi riunioni.

“Invece di mostrare la forza e la resilienza della nostra comunità in questo momento difficile, Spell ha scelto di metterci in imbarazzo per la sua promozione”, ha dichiarato il capo della polizia centrale Roger Corcoran in una dichiarazione del 31 marzo.

READ  Il club cinese inizia a costruire il più grande stadio di calcio del mondo per $ 1,7 miliardi

“Mr. Spell trascorrerà la sua giornata in tribunale, dove sarà ritenuto responsabile delle sue decisioni sconsiderate e irresponsabili che hanno messo in pericolo la salute della sua congregazione e della nostra comunità”, ha aggiunto Corcoran.

Spell ha tenuto un servizio durante la settimana di Pasqua dopo l’incontro e ha detto che circa 1.220 persone hanno partecipato, tra cui alcuni trasportati in autobus e altri che hanno percorso più di 160 chilometri per arrivarci.
Con il suo esordio precoce, la Louisiana registrò il nono caso più confermato di coronavirus negli Stati Uniti. Secondo l’ultimo conteggio, oltre 23.000 persone hanno contratto il virus e 1.267 sono morti nello stato.

Daniel Burke della CNN ha contribuito a questo rapporto.

source–>https://www.cnn.com/2020/04/19/us/louisiana-pastor-coronavirus-stimulus-checks-trnd/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT