Inseparabili sorelle gemelle iniziano a allattare insieme nello stesso ospedale durante una pandemia

“Quando il colpo di pandemia, ha cambiato l’intera atmosfera”, ha detto Lauren Brown.

“Non pensavi che sarebbe mai successo qui, e poi quando è iniziato è stato proprio come un turbine”, ha aggiunto Lacie.

I gemelli fraterni di 21 anni si sono laureati all’Oklahoma City Community College a dicembre. Trovarono rapidamente un lavoro, le sorelle ora lavorano insieme in terapia intensiva presso il centro medico INTEGRIS Southwest di Oklahoma City, curando pazienti in condizioni critiche e Covid-19.

Dire che i gemelli sono inseparabili è un eufemismo.

“Non abbiamo mai dovuto essere soli in una situazione”, ha detto Lauren.

Hanno praticato gli stessi sport al liceo, hanno frequentato lo stesso college per i loro corsi di laurea, e ora stanno entrambi perseguendo i loro master in infermieristica presso la Southwestern Oklahoma State University.

Non solo un altro paziente: un'infermiera si prendeva cura di un veterano cieco e del suo cane guida mentre erano rinchiusi in ospedale

“Andavamo sempre d’accordo. Non posso immaginare diversamente; sembra solo,” scherzò Lacie in un’intervista alla CNN.

I gemelli si interessarono molto presto al campo medico e decisero di diventare infermieri a circa 12 anni dopo che la famiglia ebbe una crisi sanitaria.

“A mio fratello Hunter è stata diagnosticata la leucemia a 16 anni”, ha detto Lacie.

La famiglia ha trascorso molto tempo in ospedale, vedendo in prima persona quanto un’infermiera compassionevole ed empatica potesse fare per aiutare i pazienti e le loro famiglie a riprendersi.

“Il solo vedere l’impatto delle infermiere è davvero cambiato per me”, ha detto Lacie.

“L’infermiera è quella persona lì per te giorno dopo giorno per vederla migliorare.”

“Non ha solo cambiato la sua vita, ha anche cambiato tutta la nostra famiglia”, ha aggiunto Lauren.

Il loro fratello, ora in piena remissione, lavora anche come infermiera.

READ  Stati Uniti, riprese vicino alla Casa Bianca: Trump interrompe la conferenza stampa. Poi torna indietro

Per i Browns, aiutare i pazienti – e i loro cari – è un affare di famiglia.

“Penso che sia davvero importante trovare quella connessione, hanno bisogno di qualcuno che tenga la mano e li guidi come hanno fatto queste infermiere per la nostra famiglia”, ha detto Lacie.

In questo insieme

Gli infermieri di prima linea in tutto il mondo riconoscono il tributo fisico ed emotivo che questa pandemia ha avuto su di loro. Lauren e Lacie affermano che questa esperienza è stressante, ma riconoscono la reciproca forza per continuare.

Le sorelle Brown si sono diplomate all'Oklahoma City Community College a dicembre 2019.

“Non dobbiamo spiegarlo, possiamo semplicemente affrontarlo insieme”, ha detto Lacie.

“Siamo i migliori amici integrati e non posso immaginare diversamente”, ha detto Lauren.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *