Jim Gaffigan e sua moglie cercano di alimentare la prima linea di New York

Il Mount of Manhattan Sinai Hospital è il luogo in cui Jeannie ha avuto un tumore al cervello quasi fatale nel 2017. Dà la vita ai medici e alle infermiere lì, motivo per cui lei e suo marito provano restituire al personale medico in prima linea la pandemia di coronavirus.

“Siamo stati informati che, ovviamente, [the hospital] è molto sotto pressione. Lavorano ore pazze. Non possiamo fornire DPI (dispositivi di protezione) ma abbiamo pensato di poter inviare hamburger. Quindi abbiamo collaborato con Shake Shack e inviato cibo per un intero turno “, ha detto Jim Gaffigan alla CNN in una recente intervista.

“Questi operatori sanitari hanno bisogno di un po ‘di luce del giorno, qualunque cosa”, ha detto Jeannie Gaffigan.

La coppia ha lanciato una campagna di raccolta fondi per fornire cibo agli ospedali nei cinque distretti di New York attraverso la loro organizzazione senza scopo di lucro, Immagina la società.

“Abbiamo lanciato questa campagna hashtag #FoodForFearless”, ha dichiarato Jeannie Gaffigan. “Le persone potrebbero non avere soldi per comprare la pizza per un gruppo, ma possono avere qualche dollaro per prendere una tazza di caffè. Possono semplicemente donare due dollari e possiamo spenderli un piacere che invieremo agli ospedali “.

Per Jim e Jeannie, desiderando aiutare durante questa crisi sanitaria, è per questo che hanno invitato le persone a casa loro per una cena virtuale ogni sera Youtube.

“Stavamo parlando di cose che possiamo fare perché ti senti così impotente. Vuoi aiutare così tante persone”, ha detto Jim Gaffigan. “Abbiamo pensato che forse c’erano persone separate dalle loro famiglie, che vogliono unirsi alle nostre per cena. Quindi è iniziato come una sorta di idea semplice. Ora lo stiamo usando come un’opportunità per raccogliere fondi mentre noi “ceniamo con i Gaffigani. “”

READ  Gli studenti di New York citano 3 università dopo l'arresto del coronavirus

Anche se avere cinque bambini al riparo sotto lo stesso tetto ha le sue sfide, i Gaffigans ne approfittano.

“Trascorri molto tempo con i tuoi figli. Ottieni molte interazioni”, ha detto. “Questo è qualcosa di cui dovremmo essere molto grati.”

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_entertainment/~3/EWQ7RWN3kSo/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *