La fattoria dell’Idaho distribuisce due milioni di patate a causa del coronavirus guidato dalla domanda

Ryan Cranney, CEO di Cranney Farms a Oakley, nell’Idaho, a circa 250 chilometri da Boise, ha dichiarato alla CNN che la maggior parte delle sue patate da fattoria vengono generalmente vendute nei negozi di alimentari e nei ristoranti per patatine fritte.

A causa degli ordini di soggiorno in casa in tutto il paese, Cranney ha dichiarato che la domanda di servizi alimentari è diminuita in modo significativo, lasciandolo con sei mesi di raccolta.

“Con la gente che sta a casa, questi ristoranti hanno chiuso e quindi i nostri mercati sono crollati”, ha detto Cranney. “Le fabbriche a cui vendiamo patatine fritte, hanno perso le vendite e hanno dovuto chiudere le fabbriche con congelatori pieni di patatine fritte e quindi gli sbocchi per le nostre patate, stiamo lottando per commercializzarle”.

Secondo Cranney, poco più del 50% delle vendite di Cranney proviene dal suo raccolto di patate.

Cranney Farms coltiva anche zucchero, grano, orzo, semi di senape, mais e erba medica e alleva bestiame, ma Cranney ha detto che il suo raccolto di patate e il bestiame sono stati i più difficili colpiti.

“Abbiamo formulato le nostre migliori assunzioni, quindi stiamo tagliando quello che stiamo per crescere quest’anno”, ha dichiarato Cranney. “Se le cose girano veloci e decollano, saremo brevi. Ma se andrà avanti per diversi mesi, potrebbe essere un disastro totale. Le persone perderanno le loro fattorie a causa di ciò.”

Inizialmente, Cranney ha dichiarato di aver pubblicato un articolo sul raccolto su Facebook, esortando i membri della comunità di circa 700 persone a venire alla fattoria e sequestrare tutte le patate che volevano. Ma ora le persone guidano per ore per raccoglierlo.

READ  Little Richard Dies: Flamboyant Rock Legend aveva 87 anni

“La risposta mi ha lasciato senza fiato”, ha detto Cranney. “Le persone vengono da ogni parte.”

Cranney ha detto che si aspetta una donna del Kansas che guiderà alle 7 di giovedì. Anche le banche del cibo e le cucine per le zuppe stanno iniziando ad apparire.

La maggior parte delle persone che sono venute per le patate lo fanno per gli altri, catturandoli per amici e vicini.

“Abbiamo dato un po ‘e ora ci danno indietro, ed è stato quello che valeva per me”, ha detto Cranney. “È stato divertente per me vedere le persone pensare agli altri e dare il loro tempo e risorse per prendersi cura degli altri”.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_us/~3/ojsYNCFxtTw/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT