La moglie di Justin Trudeau, Sophie Trudeau, risulta positiva al coronavirus

Grégoire Trudeau ha sintomi lievi e si sente bene e resterà isolato per 14 giorni, ha dichiarato giovedì l’ufficio del Primo Ministro in una nota.

È caduta mercoledì con lievi sintomi simil-influenzali dopo un discorso nel Regno Unito. I funzionari della sanità si rivolgono a coloro che sono stati in contatto con lei, ha detto l’ufficio.

“Il Primo Ministro è in buona salute e non ha sintomi. Come precauzione e seguendo i consigli dei medici, sarà isolato per un periodo programmato di 14 giorni,“disse l’ufficio.

Ha aggiunto che su consiglio dei suoi dottori, non sarà testato perché non ha sintomi. Continuerà in carica e prevede di parlare con i canadesi venerdì.

“Per lo stesso motivo, i medici affermano che non vi è alcun rischio per coloro che sono stati in contatto con lui di recente”, ha affermato il suo ufficio.

Grégoire Trudeau ha ringraziato coloro che l’hanno contattata e ha detto che stava bene.

“Anche se avverto sintomi spiacevoli del virus, presto mi rimetterò in piedi”, ha detto. “Essere messi in quarantena a casa non è nulla in confronto alle altre famiglie canadesi che potrebbero sperimentare questa situazione e quelle che affrontano problemi di salute più gravi”.

Il Canada ha 147 casi confermati di coronavirus, incluso un decesso. Il virus ha spinto dozzine di funzionari governativi in ​​tutto il mondo – dagli amministratori ai capi di stato – ad adottare misure precauzionali dopo aver scoperto sono stati in contatto con persone infette.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_americas/~3/i-aarNyrJFw/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *