La morte improvvisa di una donna apparentemente sana è ora la prima morte del coronavirus negli Stati Uniti

Era Patricia Dowd, una donna della Bay Area che lavorava come manager per una società di semiconduttori e che “si esercitava regolarmente, monitorava la sua dieta e non assumeva alcun farmaco”, Il Los Angeles Times ha pubblicato il suo primo rapporto mercoledì.

Il fratello maggiore di Rickd, Rick Cabello, ha detto alla CNN che non era una fumatrice ed era in buona salute.

“Era un’atleta del liceo, era ancora attiva”, ha detto Cabello mercoledì. La sua morte improvvisa è stata uno shock per i suoi familiari. Credevano tutti che fosse un infarto, disse Cabello.

La Contea di Santa Clara, in California, ha annunciato martedì che campioni di tessuto hanno confermato che due persone morte all’inizio di febbraio si erano dimostrate positive coronavirus – ben prima che gli Stati Uniti comprendessero la prima morte di coronavirus il 29 febbraio nello Stato di Washington.

Una delle vittime era una donna di 57 anni che morì il 6 febbraio e l’altra era un uomo di 67 anni che morì il 17 febbraio, secondo la contea. La contea non nominò la donna, ma Cabello disse al Los Angeles Times e alla CNN che era Dowd, sua sorella.

Nessuno dei due pazienti aveva una storia di viaggio recente che li esponesse al virus, ha dichiarato la dott.ssa Sara Cody, direttrice del dipartimento di sanità pubblica della contea di Santa Clara, in una conferenza stampa mercoledì e funzionari supponiamo che entrambi i casi rappresentino la trasmissione della comunità.

“Aveva sintomi simil-influenzali”

Prima che Dowd fosse trovata morta il 6 febbraio, “aveva avuto sintomi simil-influenzali per alcuni giorni e poi sembrava riprendersi”, ha riferito il Los Angeles Times.

Cinque giorni prima della sua morte, Dowd chiamò suo fratello per dirgli che non poteva andare in famiglia a Stockton, in California.

READ  Il Gran Premio d'Australia avrebbe potuto essere svolto in sicurezza, afferma il boss della Formula 1

“Non si sentiva bene, il che era molto insolito per lei”, ha detto Cabello. “Ricordo che ha specificamente detto:” Non mi sento bene “”, ha aggiunto.

Ha anche cancellato i suoi piani per un funerale nel fine settimana a Los Angeles. I tempi riportati.

Dowd iniziò a lavorare da casa quando le sue condizioni migliorarono ed era stato in contatto con un collega intorno alle 8 del mattino il giorno della sua morte. Fu trovata morta circa due ore dopo, secondo il Los Angeles Times.

Un viaggiatore e “il rock di tutti”

Dowd viaggiò spesso per il mondo, disse suo fratello.

Ha pianificato di recarsi in Cina entro la fine dell’anno e ha viaggiato all’estero “più volte l’anno in diverse parti del mondo”, ha detto un membro della famiglia Los Angeles Times. Dowd aveva una storia di viaggi all’estero, così come i suoi colleghi di Lam Research, riportava anche il giornale.

Dowd era “laborioso, leale e premuroso”, ha detto Cabello a Los Angeles. Ora.

“Era la persona energica nella sua vasta rete di amici”, disse suo fratello. “Era il rock di tutti.”

In un muro di tributo eretto per Patricia Dowd dall’obitorio coloniale della famiglia Cusimano, una collega scrisse: “Ricorderò sempre la gentilezza e la generosità del suo spirito. Era molto attenta e aveva un’energia incredibile. ”

Man mano che vengono studiate più morti, possono verificarsi più aspetti positivi

Nessuna delle due vittime decedute a febbraio era stata sottoposta a test per il virus al momento della loro morte, poiché la capacità di test era limitata, hanno detto funzionari della contea di Santa Clara martedì.

READ  Recensione '#BlackAF': Kenya Barris passa da 'Black-ish' a '#blackAF' con il suo debutto disordinato su Netflix

I test erano disponibili solo attraverso i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie ed erano disponibili solo per persone con una storia di viaggio nota e determinati sintomi.

Le due vittime morte a febbraio avevano sintomi simil-influenzali prima di morire, hanno detto i funzionari della contea.

“Poiché l’esaminatore medico sospettava ancora che queste morti fossero dovute a Covid-19, l’esaminatore medico ha inviato i tessuti di autopsia al CDC per i test finali”, ha affermato l’ufficio del coroner in una nota.

Mentre la contea indaga su più morti, è probabile che più virus saranno collegati al virus, hanno detto i funzionari. E questo si aggiunge alle prove che suggeriscono il l’attuale numero di casi e decessi in tutto il paese può essere una copertura insufficiente.

Jason Hanna della CNN ha contribuito a questo rapporto.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_us/~3/1oILs1W1vw8/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT