L’acconciatore Tomihiro Kono usa 111 parrucche per esplorare l’identità

Scritto da Allyssia Alleyne, CNN

Come i vestiti che scegliamo e i volti che non scegliamo, i nostri capelli (o la loro mancanza) sono una parte fondamentale della storia che raccontiamo senza dire una parola quando entriamo in una stanza. Attraverso il taglio, lo stile e il colore, i nostri capelli comunicano un messaggio sui nostri valori e le nostre circostanze, la nostra eredità e il nostro umore – che ci piaccia o no.

Per coloro che raccontano la stessa storia per un lungo periodo, sarà sufficiente una pettinatura. Ma per coloro che cercano di assumere una nuova identità drammatica per una sola notte o di testare le acque prima di immergersi prima con un taglio di capelli trasformativo, ci sono parrucche.

Foto dal libro

Foto tratta dal libro “Personas 111” di Tomihiro Kono, con trucco di Chiho Omae. di credito: Sayaka Maruyama

“Ci sono dei limiti nel cambiarti i capelli perché (noi) abbiamo determinati ruoli sociali, ed a volte è difficile diventare troppo pazzi e avventurosi”, ha detto la parrucchiera giapponese e produttrice di parrucche Tomihiro Kono in un e- e-mail. “Una parrucca può essere un’opzione per cambiare istantaneamente, senza rischi.”

Kono ha lavorato con i capelli per 20 anni, disegnando look per Vogue, Dazed e W, tra le altre riviste. Ma ha iniziato a creare parrucche solo nel 2017, come modo per espandere la sua cassetta degli attrezzi professionale.

Mentre il suo solito lavoro di parrucchiere richiedeva la collaborazione di un modello o di un cliente, la fabbricazione di parrucche gli ha permesso di dare libero sfogo alla sua immaginazione. Nessun colore è mai troppo audace, nessun taglio troppo impraticabile. “Fare parrucche è come fare un’opera d’arte come parrucchiere. Posso creare i miei personaggi immaginari”, ha detto.

Foto dal libro

Foto tratta dal libro “Personas 111” di Tomihiro Kono, con trucco di Chiho Omae. di credito: Sayaka Maruyama

READ  Pete Alonso: ho voglia di giocare ma i tempi coscienti sono "senza precedenti"

Kono ha riunito un cast di questi personaggi nel suo ultimo libro, “Personas 111.” Vediamo 111 parrucche – progettate in tre anni – in diversi stati, dapprima, come opere d’arte, apparentemente fluttuanti nell’aria (un effetto che riflette le mostre interattive che Kono organizza a Parigi e Tokyo), poi da dietro, sulla testa di un manichino. Ma è solo quando li vediamo direttamente, modellati sul fotografo androgino Cameron Lee Phan, che il loro potere trasformativo diventa chiaro.

Foto dal libro

Foto tratta dal libro “Personas 111” di Tomihiro Kono, con trucco di Chiho Omae. di credito: Sayaka Maruyama

Mentre l’espressione stoica di Phan rimane praticamente invariata, una tazza marrone proietta un’immagine diversa da quella di una serie di rulli biondi o di una corona di cavatappi arcobaleno.

Perla rosa e capelli intrecciati, spazzati in avanti in una larga frangia, evoca un delirio degli anni ’90; ondate di dita laccate nere, una silenziosa stella del cinema. Rosa sfumato e viola soffiati in un alone sottile e un mulo shaggy suggeriscono riff diversi su rockstar, passato e futuro – appropriato, dato che Kono cita David Bowie, Blondie e la rock band degli anni ’60 come Small Faces come influenze, a lungo con l’anime giapponese degli anni ’80 e ’90 e il mondo naturale.

Foto dal libro

Foto tratta dal libro “Personas 111” di Tomihiro Kono, con trucco di Chiho Omae. di credito: Sayaka Maruyama

Nel suo saggio per il libro, Kono ricorda il fatto che le parrucche sono state a lungo parte delle arti dello spettacolo e implora i lettori di abbracciarle nella loro narrazione personale.

“Le parrucche ci aiutano a (sperimentare) una trasformazione istantanea e a scoprire diversi personaggi che esistono in noi”, scrive.

READ  Birx ha affermato che le proteste nel Michigan sono state `` preoccupanti ''

“Le mie parrucche sono artefatti per incoraggiare e incoraggiare la trasformazione continua. Quindi chiedi chi vuoi essere, scegli la tua parrucca ed entra nella tua nuova vita.”

“Personas 111” di Tomihiro Kono, pubblicato da Konomad, è ora disponibile.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_world/~3/zycdy1Hdl1c/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT