L’anno scorso, Lisa Su di AMD è stata l’amministratore delegato più pagato dell’S & P 500
È la prima donna a sorpassare revisione annuale, compilato da The Associated Press e società di analisi dei compensi esecutivi equivalenti, sin dalla sua istituzione nel 2011
Su ha guadagnato un totale di $ 58,5 milioni nel 2019 – quasi $ 13 milioni in più rispetto al CEO più pagato, Discovery Inc’s ((DISCB) David Zaslav, che ha guadagnato $ 45,8 milioni. Lo studio, pubblicato la scorsa settimana, ha esaminato il compenso del CEO per S&P 500 ((SPX) società che sono in carica da almeno due anni alla fine del 2019.
Dato che lo studio ha esaminato le indennità del 2019, i risultati non riflettono gli impatti della pandemia di coronavirus, che ha spinto molti dirigenti a rinunciare in tutto o in parte alla loro remunerazione.

Il compenso di Su è aumentato in modo significativo rispetto all’anno precedente – ha guadagnato $ 13,4 milioni nel 2018 – in gran parte a causa di un’unica allocazione di azioni basata sulla performance. Nel 2019, ha guadagnato $ 1 milione di stipendio base e un bonus basato sulle prestazioni di $ 1,2 milioni.

Dopo aver assunto la direzione di AMD nel 2014, Su ha assunto una società sull’orlo della rovina finanziaria e lo ha trasformato in un artista performativo nell’S & P 500 e un formidabile concorrente di Intel. La società dei semiconduttori sta attualmente creando la tecnologia per alimentare i computer di cloud computing e di gioco.

Nel solo 2019, le azioni di AMD sono aumentate del 156%.

Le audaci scommesse di Su hanno contribuito a invertire l’attività. Il suo successo è “una cosa da una generazione”, ha dichiarato l’amministratore delegato di Rosenblatt Securities Hans Mosesmann in a intervista alla fine dell’anno scorso.
Su è una delle poche donne al timone di grandi aziende tecnologiche e una delle 20 donne nella lista Equilar, che comprendeva un totale di 329 dirigenti. Sono inclusi anche in questo 20 Lockheed Martin’s ((LMT) Marillyn Hewson, Motori generali “ ((GM) Mary Barra e l’anziano IBM ((IBM) CEO Ginni Rometty, che dimesso ad aprile.

Lo studio ha scoperto che il compenso mediano per i dirigenti di sesso femminile era di $ 13,9 milioni, rispetto ai $ 12,3 milioni per i dirigenti di sesso maschile, sebbene ci fossero significativamente meno donne rispetto agli uomini della lista. .

Più in generale, lo studio ha rilevato che il compenso mediano di tutti i dirigenti intervistati ha raggiunto $ 12,3 milioni, in aumento del 4,1% rispetto al 2018, sebbene il tasso di crescita sia stato più lento di quelli di due anni precedenti.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *