L’erede di Samsung, Jay Y Lee, non cederà l’attività ai suoi figli

Il vice presidente miliardario di Samsung, che è il figlio dell’ex presidente Lee Kun-hee, ha fatto l’annuncio in una conferenza stampa a Seoul mercoledì.

“Non intendo trasmettere il mio ruolo ai miei figli”, il più giovane Lee, noto anche come Jay Y. Lee, ha detto ai giornalisti.

“È qualcosa a cui sto pensando da molto tempo, ma ero restio a esprimerlo apertamente. Questo perché non solo è difficile il contesto economico, ma ho pensato che sarebbe irresponsabile parlare di questioni immobiliari quando io stesso non sono stato ancora adeguatamente dimostrato “, ha aggiunto. il padre è stato inabilitato da un attacco di cuore nel 2014.

Samsung è il più grande conglomerato della Corea del Sud. Si stima che le sue attività combinate rappresentino circa il 15% dell’economia totale del paese. Samsung Electronics, la maggior parte del gruppo, è il principale produttore di smartphone al mondo e un fornitore chiave di chip di memoria e schermi di visualizzazione.

Lee, che era imprigionato nel 2017 dopo quella che molti hanno definito la “causa legale del secolo”, si è anche scusato per le carenze della sua leadership aziendale. È stato dichiarato colpevole corruzione legato alla successione dell’azienda e alla caduta dell’ex presidente sudcoreano Park Geun-hye.

Lee ha ammesso mercoledì che Samsung “a volte non è riuscito a soddisfare le aspettative della società”. Ha discusso alcune delle controversie che la società ha affrontato negli ultimi anni, comprese le controversie sulla formazione dei sindacati e il proprio processo penale.

“È colpa mia” disse Lee. “Offro le mie più sincere scuse.”

Jay Y. Lee, vicepresidente di Samsung Electronics, durante una conferenza stampa tenutasi a Seul mercoledì.

Le osservazioni del dirigente arrivano dopo che il comitato indipendente per la conformità Samsung ha consigliato a Lee di scusarsi per la gestione immobiliare e del lavoro.

Mentre Lee lo era rilasciato in carcere nel 2018, il suo caso ha sequestrato la Corea del Sud per mesi. Faceva parte di un’enorme influenza che spacciava lo scandalo che rovesciò il governo dell’ex presidente Park.
Il più alto tribunale della Corea del Sud lo scorso agosto ha ordinato un nuovo processo per Lee, rilanciando il caso e sollevando preoccupazioni sul ritorno della tecnologia Scion in prigione.

I commenti di Lee sono arrivati ​​pochi giorni dopo che Samsung ha avvertito gli investitori di aumentare i venti contrari per la sua attività.

La società ha annunciato la scorsa settimana un aumento delle entrate e dei profitti operativi per il primo trimestre dell’anno, ma ha anche avvertito che i prossimi mesi sarebbero dolorosi poiché la pandemia di coronavirus interrompe le catene di offerta globale, danneggia la domanda di smartphone e complica l’adozione della tecnologia 5G.

– Sherisse Pham ha contribuito a questo rapporto.

source–>https://www.cnn.com/2020/05/06/tech/samsung-heir-jay-y-lee/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT