L’esperto di serial killer francese ammette che la carriera si basa su bugie

Bourgoin, 67 anni, si è guadagnato una reputazione nazione principalmente un esperto di serial killer, dopo aver scritto oltre 75 libri e prodotto dozzine di documentari, prima che un’indagine lo abbattesse.

Il suo status di esperto nel suo campo lo ha portato ad essere chiamato come docente ospite per i tirocinanti presso l’Accademia Nazionale di Polizia giudiziaria francese e ha visitato regolarmente il paese per parlare delle sue esperienze.

Tuttavia, a gennaio, un collettivo anonimo chiamato “4th Eye” o “4th Eye” ha pubblicato una serie di video su YouTube accusando Bourgoin di mentire, e la storia divenne rapidamente una sensazione in Francia, dato il suo profilo pubblico. . Da allora i video sono stati cancellati da YouTube, ma rimangono sul sito ufficiale del collettivo.

Un portavoce del quarto occhio ha detto alla CNN di aver iniziato a indagare su Bourgoin nell’agosto 2019 dopo aver discusso del suo lavoro in un gruppo di Facebook dedicato ai casi penali.

I membri del gruppo sospettavano che Bourgoin avesse plagiato libri originariamente scritti in inglese e notarono date incoerenti o incoerenze da uno dei suoi libri a un altro, ha detto il portavoce.

“Le sue interviste televisive ci hanno convinto che stava davvero inventando tutto”, hanno detto alla CNN.

Bourgoin ha ora riconosciuto bugie, sia sulla stampa che il suo account Instagram personalee la CNN ha provato a contattare i suoi rappresentanti
“Mi vergogno di aver mentito, di avere cose nascoste”, ha detto in un’intervista. con il parigino di domenica.

“È vero che quando ero sotto gli occhi del pubblico, a volte abbellivo, estrapolavo, esageravo la mia importanza perché avevo sempre la sensazione profonda di non essere veramente” amato “” .

READ  Loghi famosi con disegni nascosti: riesci a individuarli?

Una delle invenzioni riguarda una donna che è stata assassinata nel 1976 a Los Angeles, negli Stati Uniti.

Bourgoin aveva detto per anni che sua moglie era stata uccisa, ma in realtà era un barista che aveva incontrato cinque o sei volte.

“È vero che ho nascosto volontariamente la sua identità”, ha detto.

Bourgoin ha anche ammesso di aver ospitato un incontro con il serial killer Charles Manson e ha spiegato perché ora confessa.

“Ha pesato molto su di me per due o tre anni”, ha detto. “Molto stranamente, c’è il sollievo di aver detto la verità, e della vergogna, la volontà di redimersi, di non dire mai più cose senza senso in pubblico.

Il portavoce di “4th Eye” ha detto alla CNN che voleva che Bourgoin smettesse di lavorare sul campo.

“Dubitiamo sinceramente che le sue scuse, sebbene le abbia fatte, sono davvero sincere”, hanno detto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT