Lionel Messi punta all’undicesimo titolo della Liga mentre riprende il calcio spagnolo

Ecco come la Lega Il presidente Javier Tebas descrive il ritorno della prima divisione del calcio spagnolo.
Spagna ha registrato un totale di oltre 240.000 casi confermati di Covid-19, inclusi oltre 27.000 decessi, ma con nuovi casi quotidiani di virus ora meno di 50e dopo poco più di tre mesi senza calcio, la Liga riprenderà giovedì.

Dalla ripresa della Bundesliga, il vantaggio della casa sembra essere scomparso. Delle 46 partite della Bundesliga che si sono svolte, solo 10 sono state vinte dalla squadra di casa, mentre 22 sono state vinte dalla squadra in trasferta.

Una svolta nella rottura della Liga è che il Real Madrid, secondo posto, ospiterà le partite casalinghe nel suo stadio Alfredo Di Stefano da 6000 posti – dove gioca la seconda squadra del club – mentre i lavori di ristrutturazione continuano allo stadio Santiago Bernabeu. 81.000 posti. .

Chi saranno i campioni?

Di ritorno dalla lega, il Barcellona guida la classifica con 58 punti, due davanti al Real Madrid, mentre Siviglia, terza, è a nove punti dal Los Blancos.

Se il campione in carica può vincere la lega per la terza volta consecutiva, lo sarà Lionel Messi’s Undicesimo titolo La Liga nella sua carriera, il che significa che sarebbe solo dietro il record di 12, attualmente detenuto dalla leggenda del Real Madrid Francisco Gento.

È uno dei pochi dischi della Liga che l’argentino non ha ancora battuto, ed è un record che i fan di Barcellona vorrebbero senza dubbio rubare ai loro principali rivali a Madrid.

READ  Vidal chiama la Juve: "Pirlo è fantastico, se mi vuole sarei felice"

I giocatori del Real Madrid non permetteranno che ciò accada senza combattere – dato che il centrocampista Lucas Vazquez ha recentemente dichiarato al Real Madrid TV che la sua squadra tratterà ogni partita rimanente come se fosse una finale di coppa .

Se il Barcellona vince la Liga, Messi avrà vinto 11 titoli del campionato spagnolo nella sua carriera - un corto dalla leggenda del Real Madrid Francisco Gento.

“Questo è il punto di partenza per questi 11 giochi che abbiamo lasciato”, ha detto. “Undici finali, le prendiamo così e spero che alla fine possiamo ottenere tutte le vittorie e ottenere il titolo di campione”.

Delle due squadre, il Barcellona ha probabilmente un break-in leggermente più difficile.

Le due partite di El Clasico si sono già svolte, ma il Barcellona deve ancora affrontare l’Atletico Madrid, campione della Liga 2013-14, che lotta per uno dei quattro posti in Champions League . La squadra di Diego Simeone è al sesto posto in classifica.

Il Barça sarà rafforzato dal ritorno di Luis Suarez, che avrebbe dovuto perdere il resto della stagione dopo l’intervento al ginocchio, ma è stato in grado di recuperare in tempo dopo la sospensione della lega a causa della pandemia.

Luis Suarez è stato in grado di riprendersi dall'intervento chirurgico al ginocchio in tempo per il recupero della Liga.

Intrigo alternativo

La lotta per il titolo non è l’unico scenario della Liga.

La partita di giovedì sarà il Derby di Siviglia, tra Siviglia e Real Betis.

Il Siviglia non si è qualificato per la Champions League per due stagioni e sarà disperato di finire la stagione con una nota forte.

Getafe, una squadra che non si è mai qualificata per la Champions League e ha giocato nella seconda divisione solo due anni fa, è anche in corsa per una delle restanti posizioni di qualificazione.

Getafe CF sta spingendo per qualificarsi per la Champions League per la prima volta nella storia del club.

In ribasso, dopo aver terminato la settima stagione scorsa, Espanyol è attualmente al tavolo della Liga con soli 20 punti in 27 partite.

READ  Roma-Sambenedettese 4-2 - Top & Flop. VIDEO!

La retrocessione sarebbe un disastro per un club che gioca nella prima divisione dal 1993.

La zona retrocessione è composta da Leganes con 23 punti e Maiorca con 25 punti, con Celta Vigo solo un punto sopra.

L'Espanyol, posto in fondo, affronta la retrocessione della Liga per la prima volta dal 1993.

Esperienza dei fan

Con le partite che si svolgono a porte chiuse, La Liga ha escogitato un piano per fornire ai fan l’esperienza più autentica possibile in queste circostanze.

“Quello che abbiamo deciso di fare è fornire queste due opzioni su come lo spettatore vuole vedere il gioco: se vogliono vederlo virtualmente con o senza suono”, ha detto Tebas.

“Abbiamo lavorato con una società norvegese specializzata in pubblico virtuale e EA Sports e FIFA, perché quando giochi a FIFA, senti la vera atmosfera dello stadio in ogni luogo.

“Penso che vedremo una buona realtà virtuale, ma loro [the fans] saranno in grado di scegliere ciò che vogliono. “

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT