L’MTA di New York vuole assicurarsi che i piloti mantengano la bocca e il naso coperti

Il più grande sistema di trasporto del Nord America, MTA, che gestisce metropolitane, autobus e auto extraurbane di New York City, utilizza cartelloni digitali e annunci audio per garantire la conoscenza dei pendolari che ora devono indossare maschere o coperture di stoffa sul naso e sulla bocca. .

Segni come questo verranno installati nelle metropolitane, negli autobus e nei treni dell'MTA.
Il Governatore di New York Andrew Cuomo ha detto mercoledì firmerebbe un decreto che impone a tutti nello stato di indossare una maschera o una copertura per bocca e naso quando non è in grado di prendere le distanze socialmente e quando prende i mezzi pubblici. Questo fa parte degli sforzi dello stato per rallentare la diffusione del coronavirus.

Patrick Warren, direttore della sicurezza dell’MTA, ha dichiarato: “Questo decreto è una continuazione dei nostri sforzi, guidando il Paese, per proteggere i nostri clienti e dipendenti durante la pandemia di COVID-19. Indossare una protezione per il viso è essenziale per proteggere la salute pubblica e potrebbe in definitiva salvare vite umane. “

L’MTA ha detto che lo stava martellando con la sua campagna “Keep Them Covered”. Utilizzerà la segnaletica digitale su oltre 7.000 schermi nella metropolitana di New York, sugli autobus e sulla Long Island Railroad e Metro-North Railroad. Oltre 7000 cartelli stampati saranno utilizzati anche in autobus e veicoli paratransit.

L'MTA di New York vuole che i piloti mantengano la bocca e il naso coperti.

I segni gialli luminosi presentano diagrammi di flusso facili da seguire che finiscono sempre con una bocca e un naso coperti. C’è anche un passeggero illustrato che indossa una maschera e una mano amica.

New York ha registrato oltre 225.000 casi di Covid-19 e quasi 12.000 morti segnalati sabato, secondo Johns Hopkins University, che tiene traccia dei casi in tutto il mondo. Sessantotto dipendenti dell’MTA sono morti a causa della pandemia, un portavoce dell’agenzia detto questa settimana.

L’MTA ricorda inoltre ai suoi clienti che, per il momento, i trasporti pubblici sono riservati ai viaggi essenziali e che tutti gli altri newyorkesi devono rimanere a casa.

READ  Il fratellastro di Boris Johnson critica il trattamento del PM in ospedale

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_travel/~3/o2hKbVwGiNs/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *