Louis Vuitton, Burberry e Chanel mettono i muscoli della moda dietro le maschere facciali

Il marchio di moda francese Louis Vuitton ha affermato che si sta unendo allo sforzo globale di fare più forniture per proteggere gli operatori sanitari. La compagnia, tramite Instagram, ha affermato di aver riorientato diversi dei suoi seminari in tutta la Francia per “produrre centinaia di migliaia di maschere non chirurgiche” per gli operatori sanitari.

“Questa iniziativa donerà l’equipaggiamento di protezione essenziale agli operatori sanitari di prima linea. Grazie a centinaia di artigiani che si sono offerti volontari per creare queste maschere, nonché a tutti coloro che hanno fatto la loro parte per combattere contro questa pandemia globale “, ha affermato la società.

Louis Vuitton ha anche affermato di aver realizzato e donato migliaia di camici per sei ospedali parigini che necessitano urgentemente di dispositivi di protezione. Il finanziere francese Bernard Arnault è Presidente e CEO di LVMH Moët Hennessy – Louis Vuitton.

Marchio di moda britannico Burberry (Burby) inoltre ha ruotato alcune delle sue macchine per la produzione di moda per realizzare maschere.
La società ha detto che lo era utilizzando la sua catena di fornitura globale “accelerare la consegna di 100.000 maschere chirurgiche al National Health Service nel Regno Unito per l’utilizzo da parte del personale medico.”

Conosciuto per i suoi iconici cappotti, Burberry ha detto che stava riorientando la sua fabbrica di trench a Castleford, nello Yorkshire, per realizzare abiti e maschere non chirurgici per i pazienti ospedalieri britannici.

Un’altra leggendaria casa di moda francese, Chanel, ha affermato che stava contribuendo allo sforzo fare maschere per il viso.

Il mese scorso, la società ha dichiarato che stava cercando l’approvazione per materie prime e prototipi in modo che i suoi specialisti del cucito, che in genere producono le collezioni di alta moda e prêt-à-porter del marchio, possano iniziare per realizzare maschere e abiti da ospedale.

Il mese scorso, in Italia, uno dei paesi più colpito dalla pandemia di coronavirus, Il marchio italiano di moda di lusso Prada ha avviato la produzione di 80.000 tute mediche e 110.000 maschere per operatori sanitari nella regione toscana.

La società ha dichiarato che l’equipaggiamento protettivo è stato prodotto in uno stabilimento di Prada che è rimasto aperto appositamente per le forniture.

READ  Lufthansa ha bisogno di un salvataggio del governo. Questo avrà un prezzo

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_world/~3/yi95rBv3m60/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT