Mantenere le persone alimentate e i ristoranti a galla: la risposta alla pandemia di un eroe della CNN

Ora, questo grande campione dei pitmaster e la sua organizzazione no profit, Operazione BBQ Relief, hanno trovato nuovi modi per aiutare ancora più persone nel mezzo della devastazione economica di Covid-19.

Normalmente, il gruppo crea una grande cucina di campagna temporanea con centinaia di volontari. Ma Hays si rese conto che per rispondere a questo disastro, il solito modo di lavorare per la sua squadra non era possibile.

“Il nostro modello era basato sulla scala e ha riunito un gran numero di volontari per spingere questi pasti”, ha detto Hays, un eroe della CNN nel 2017. “Con Covid-19, a causa dell’isolamento sociale … questo non sarebbe davvero stato nelle carte. “

Così prese in affitto spazio nella sua città natale di Kansas City, nel Missouri, e una manciata di volontari produceva in sicurezza alcune centinaia di pasti al giorno per veterani e senzatetto.

Da marzo, Stan Hays e il suo gruppo hanno collaborato con ristoranti in difficoltà per fornire quasi 850.000 pasti ai bisognosi.

Ma Hays voleva fare di più.

“Con così tante persone licenziate, gli anziani che non possono lasciare le loro case e le loro scuole che hanno chiuso e smesso di servire i loro pasti … la necessità continua a crescere”, ha detto. “È come un’onda in tutto il paese in questo momento.”

Hays sapeva anche che molti ristoranti avevano chiuso a causa del virus, lasciando disoccupati migliaia di lavoratori, inclusi molti lavoratori a tempo parziale che non hanno diritto a sussidi di disoccupazione. Alla fine si rese conto che un problema poteva aiutare a risolvere l’altro.

“Abbiamo pensato,” Beh, perché non i ristoranti? “”, Ha detto. “Potremmo pagarli per riaprire e riportare i dipendenti a fare i pasti che dobbiamo fare”.

Il risultato è stato Operazione Ristorante Rilievo, un programma per aiutare le piccole imprese a rimanere a galla, mantenere i lavoratori e fornire migliaia di pasti gratuiti a coloro che ne hanno bisogno.

Il piano è abbastanza semplice. Contratti no profit di Hays con ristoranti o ristoratori che hanno chiuso o stanno per chiudere. L’organizzazione paga le tasse alle imprese e fornisce cibo per i pasti. In cambio, l’azienda prepara almeno 2.500 pasti al giorno per coloro che ne hanno bisogno.

READ  Uno dei valletti personali di Trump è risultato positivo al coronavirus

“Forniamo tutto il cibo per preparare i pasti lì, le forniture necessarie che sono necessarie”, ha detto Hays. “E poi prova a metterli in contatto con la loro comunità con le organizzazioni che cercano cibo”.

Alla fine di marzo, il gruppo ha lanciato un programma pilota con Barlow Plowsboys. Il ristorante di Kansas City fu costretto a chiudere una delle sue tre sedi a causa di Covid-19 e licenziò 40 lavoratori.

“Durante i miei 28 anni di gestione, è stata la cosa più orribile che abbia mai dovuto fare”, ha dichiarato Todd Johns, fondatore del ristorante. CNN WDAF Affiliate.

Quando Hays gli si avvicinò con la sua idea, Johns era elettrizzato. Durante la loro collaborazione, ha assunto sei dipendenti e messo più di 35.000 pasti nella comunità. Lo sforzo ha anche dimostrato che l’idea di Hays potrebbe funzionare.

“Aiutare un piccolo imprenditore che sta lottando per colmare il divario, mi rende … molto soddisfatto”, ha detto Hays. “È il nostro piccolo pacchetto di stimoli”.

L’operazione BBQ Relief ora ha stretto una partnership con 12 ristoranti in tutto il paese. Insieme, hanno fornito quasi 850.000 pasti a una vasta gamma di persone insicure alimentari – gli anziani, le famiglie colpite da licenziamenti recenti e i senzatetto – nonché il personale ospedaliero e i primi soccorritori.

Hays non è il solo a riconoscere i vantaggi di lavorare con l’industria della ristorazione duramente colpita per sfamare gli affamati.

A metà aprile, il famoso chef José Andrés e la sua organizzazione no profit, World Central Kitchen, hanno annunciato un programma simile che paga ristoranti $ 10 per ogni pasto che preparano per le popolazioni vulnerabili.

READ  Scorte pre-mercato: le aziende tecnologiche mostrano resistenza durante la tempesta di coronavirus

Per Hays – il cui gruppo celebra oggi il suo nono anniversario – la ricetta è semplice.

“Si tratta di fornire pasti, creare posti di lavoro e aiutare le imprese. È una tripla vittoria”, ha detto. “Insieme, diamo semplicemente da mangiare a più persone”.

Kathleen Toner della CNN ha parlato con Hays del suo lavoro. Ecco una versione modificata della loro conversazione.

CNN: Come funziona la partnership tra la tua organizzazione e un ristorante?

Stan Hays: OBR è davvero il punto focale. Forniamo la logistica – tutto il cibo per preparare i pasti e le forniture necessarie. Il nostro team culinario si incontra con loro per garantire che ciò che forniamo loro, in termini di cibo, corrisponda alle attrezzature che hanno. Non tutti sono un ristorante barbecue, ma offriamo sempre questo pasto caldo e confortevole.

I nostri team logistici li aiutano anche a mettersi in contatto con le organizzazioni in cerca di cibo. Molte persone pensano che 2.500 pasti al giorno saranno la parte più difficile. Ma non lo è. Si tratta di confezionarli e distribuirli nella comunità. Se siamo in grado di stabilire queste connessioni utilizzando un team virtuale, manteniamo i nostri dipendenti al sicuro e manteniamo l’attività in esecuzione.

CNN: Perché i ristoranti sono particolarmente adatti a fare questo lavoro durante la pandemia?

Hays: La sicurezza è la principale preoccupazione in questo momento, soprattutto nel servizio di ristorazione. Al momento ci sono molti protocolli intensificati: cambia i guanti ogni 30 minuti, pulisci le superfici ogni 30 minuti con un disinfettante, ecc. I ristoranti sono abituati a questo tipo di condizioni sanitarie e possono assicurarsi che facciano tutto ciò che il CDC raccomanda.

READ  Il tennis professionistico sospeso fino a giugno quando la pandemia di coronavirus continua a colpire lo sport

Ci siamo anche assicurati che mettessero in atto i propri protocolli, ad esempio separando la parte anteriore della casa dalla parte posteriore della casa. La cucina è il luogo in cui viene prodotto il cibo, ma la squadra frontale lo assembla per uscire al pubblico.

CNN: Quanto è stato difficile per te? Devi aver sviluppato un modo di lavorare completamente diverso.

Hays: Sono estremamente orgoglioso della mia squadra. Abbiamo preso un modello su cui abbiamo lavorato per quasi nove anni, girato in testa e detto: “Ehi, questo è ciò che dobbiamo fare per adattarci in modo da poter andare avanti e aiutare durante questa crisi “. Ci è voluto un folto gruppo di persone che lavoravano insieme perché ciò accadesse. Dimostra davvero che quando hai il cuore di voler fare qualcosa, trovi un modo per farlo.

Vuoi essere coinvolto? Partenza Sito web di Operation BBQ Relief e vedi come puoi aiutare.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_world/~3/9SF5StHWupA/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT