Mummie scoperte in un pozzo funerario in Egitto

(CNN) – In questo momento la maggior parte di noi può solo esplorare le piramidi e le meraviglie archeologiche di Egitto online, ma sono ancora in corso scavi ed esplorazioni dell’antico passato del paese.

Il Ministero del turismo e delle antichità egiziano ha annunciato la scoperta di cinque sarcofagi di calcare e quattro bare di legno contenenti mummie umane. Questi incredibili reperti archeologici sono stati trovati all’interno di un pozzo sotterraneo che si estende per nove metri sotto terra.

Questo pozzo si trova nella necropoli di animali sacri di Saqqara, un antico cimitero situato a circa 32 km a sud del Cairo e ospita anche monumenti come la piramide a gradoni, considerata la più antica del mondo.

All'interno del pozzo sono presenti numerosi manufatti.

All’interno del pozzo sono presenti numerosi manufatti.

Ministero egiziano del turismo e delle antichità / Facebook

I dettagli della scoperta sono stati condivisi tramite video pubblicato sulla pagina Facebook del ministero all’inizio di questo mese.

Il pozzo è stato anche scavato un’incredibile serie di piccoli manufatti, tra cui 365 figurine di terracotta ushabti, alcune delle quali sono incise con geroglifici. Ushabti sono oggetti, di solito piccole statue, che furono sepolti nelle tombe egiziane per aiutare il corpo nella sua vita dopo la morte.

I risultati vengono accuratamente ripristinati.

I risultati vengono accuratamente ripristinati.

Ministero egiziano del turismo e delle antichità / Facebook

All’interno del pozzo funerario, c’era anche un piccolo obelisco di legno alto circa 40 centimetri, dipinto con scene raffiguranti le divinità egizie Iside, associate alla rinascita, e Nefti, associate alla morte, e il dio Horus, una delle divinità egizie antiche più famose.

Questi piccoli manufatti sono stati rimossi dal pozzo per il restauro. I sarcofagi e le bare di legno vengono restaurati all’interno del pozzo, afferma il Ministero del Turismo e delle Antichità.

I lavori archeologici sono iniziati in quest’area nell’aprile 2018 e continuano.

Nel video, Khaled Al-Anani, ministro egiziano del turismo e delle antichità, afferma che i lavoratori “mantengono la distanza necessaria” per proteggersi dal coronavirus.

Scoperte incredibili

Scoperte dell'antico Egitto (4)

Una mummia risalente al 1600 a.C. fu scoperta a Luxor, nel sud dell’Egitto.

Dal Ministero delle antichità egiziano

Ci sono stati una serie di recenti ritrovamenti archeologici in Egitto, a seguito di progetti di restauro in corso.

Il 24 aprile, il Ministero del Turismo e delle Antichità annunciò anche la scoperta di una mummia risalente alla XVII dinastia egizia, intorno al 1550 a.C.

Una missione archeologica congiunta egiziano-spagnola ha scoperto la bara nella necropoli di Draa Abul Naga a Luxor, nel sud dell’Egitto.

Scoperte dell'antico Egitto (5)

Furono trovati gioielli sepolti con la donna mummificata.

Dal Ministero delle antichità egiziano

La giovane donna mummificata avrebbe avuto circa 15 o 16 anni al momento della sua morte. Secondo Mohamed Abdul Budaiya, capo dell’amministrazione centrale dell’Alto Egitto, la mummia è stata seppellita con gioielli, tra cui quattro collane fatte di materiali tra cui vetro blu, quarzo e ametista.

Scoperte dell'antico Egitto (3)

Nelle vicinanze, è stato trovato un paio di palline di cuoio legate con filo.

Dal Ministero delle antichità egiziano

Lì vicino, gli archeologi hanno anche scoperto sandali di cuoio rosso e un paio di palline di cuoio legate insieme con filo metallico. Due gatti mummificati furono anche sepolti nelle vicinanze – e un’altra piccola bara, con dentro un ushabti di legno.

READ  Il ragazzo della lontana tribù amazzonica muore, sollevando la paura dell'impatto di Covid-19 sugli indigeni

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_travel/~3/Skz5mat9Q5Y/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT