Muriel Bowser: Washington, DC, il sindaco chiede ulteriori raccolte di dati sui coronavirus nelle comunità di colore

“Abbiamo bisogno di queste informazioni per poterle studiare ulteriormente”, ha detto Bowser in un’intervista a John King della CNN su “Inside Politics”. “Mentre il riflettore Covid-19 è acceso, abbiamo bisogno di strategie nazionali e locali per avere risultati medici più equi per gli afroamericani nel nostro paese”.

I suoi commenti arrivano dopo che i dati iniziali sulla morte di coronavirus in Louisiana, Illinois, Michigan e New Jersey lo hanno rivelato Comunità afroamericane sono stati colpiti in modo sproporzionato dal virus.
I neri americani colpiti dalla doppia pandemia

Bowser ha anche sottolineato la necessità di DC per testare le risorse, che afferma siano necessarie per riaprire l’economia. Alla domanda sul potenziale obiettivo del presidente Donald Trump di riaprire il 1 ° maggio, ha detto che il distretto non ha raggiunto l’apice.

“Sappiamo che il nostro afflusso nel distretto arriverà molto più tardi del 1 maggio. I residenti di DC sono rimasti a casa e stanno contribuendo ad abbassare la curva e respingerla”, ha affermato Bowser. “Quindi non ci aspettiamo che il nostro picco medico accada prima di giugno.”

Bowser ordinò la chiusura di attività non essenziali a Washington dal 25 marzo al 24 aprile.

In un’intervista con CBS “Face the Nation” Il sindaco di Chicago Lori Lightfoot ha affermato che il coronavirus sta “devastando in modo sproporzionato” la comunità nera della città e che “sfortunatamente non è un problema unico per Chicago”.

“Vediamo simili tipi di numeri in tutto il paese nei principali centri urbani”, ha detto Lightfoot domenica. “E la risposta che riteniamo giusta è a causa delle condizioni sottostanti di cui soffrono le persone di colore, specialmente le persone di colore, che si tratti di diabete, malattie cardiache, malattie respiratorie superiori.”

Il sindaco annunciato la scorsa settimana che il 72% delle morti per coronavirus della città erano neri di Chicago, anche se gli afroamericani rappresentano il 30% della popolazione della città.
READ  I paramedici che riportarono Covid-19 in prima linea con una nuova comprensione del nemico

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_us/~3/w12iZ6fREzA/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *