Obama approva Biden come presidente nel videomessaggio

“Se c’è una cosa che abbiamo imparato come paese durante i periodi di grande crisi, è che lo spirito di mutua sorveglianza non può essere limitato alle nostre case, ai nostri luoghi di lavoro, ai nostri quartieri. o i nostri luoghi di culto. “Questo deve riflettersi anche nel nostro governo nazionale”, ha affermato Obama nel video di approvazione della durata di 11 minuti.

Continua: “Il tipo di leadership che è guidato da conoscenza ed esperienza, onestà e umiltà, empatia e grazia – questo tipo di leadership non appartiene solo alle nostre capitali statali e ai sindaci. Appartiene alla Casa Bianca “.

“Ed è per questo che sono così orgoglioso di sostenere Joe Biden come Presidente degli Stati Uniti.”

L’approvazione riunisce ex compagni di squadra e posizioni di Obama, la cui approvazione di Biden è stata vista come una conclusione abbandonata una volta che il Vermont Sen. Bernie Sanders abbandonato la gara la scorsa settimana per essere uno dei surrogati più potenti di Biden nella corsa contro il presidente Donald Trump.

Contrassegna anche il riemergere pubblico di Obama nell’arena politica. L’ex presidente ha mantenuto un basso profilo pubblico per gran parte del concorso per le nomination democratiche, ma era attivo dietro le quinte.

Due persone che hanno familiarità con il video di Obama affermano che si tratta di qualcosa di più della semplice approvazione del suo amico ed ex vicepresidente. Il suo messaggio è progettato per rispondere a questo particolare momento in America e nel mondo, in particolare a seguito della pandemia di coronavirus.

Obama ha anche parlato direttamente con i progressisti, lodando lo spirito del loro movimento prima di spiegare perché pensa che dovrebbero abbracciare la candidatura di Biden. L’ex presidente ha anche elogiato Sanders fino in fondo e ha notato che cosa aveva significato la sua candidatura per il perseguimento degli ideali liberali.

READ  Rick Gates, ex assistente della campagna Trump che ha testimoniato a Mueller, chiede il parto a casa a causa di una pandemia di coronavirus

“Bernie è un originale americano – un uomo che ha dedicato la sua vita a dare voce alle speranze, ai sogni e alle frustrazioni dei lavoratori. Lui e io non siamo sempre d’accordo su tutto, ma abbiamo sempre condiviso la convinzione che dobbiamo rendere l’America una società più giusta, più giusta e più giusta “, ha affermato Obama.

Obama ha dichiarato a novembre di aver parlato con tutti i candidati durante la campagna, spesso dando loro consigli sia prima che la loro candidatura fosse annunciata sia dopo che fossero stati abbandonati. I consiglieri dell’ex presidente hanno detto che il suo consiglio era spesso lo stesso: chiediti perché pensi che dovresti essere presidente, quale impatto avrà sulla tua famiglia e se puoi davvero vincere.

“Abbiamo un campo di persone molto abili, serie, appassionate e intelligenti che hanno una storia di servizio pubblico”, ha detto Obama durante una raccolta fondi privata alla fine del 2019. “Chiunque emerga dal processo principale, lavorerò sulla mia coda per assicurarsi che siano il prossimo presidente “.

Obama aveva da tempo affermato che avrebbe sostenuto il possibile candidato, ma il profondo affetto dell’ex presidente per Biden era ben noto a tutti coloro che si sono scontrati con l’ex vice presidente quest’anno. Biden ha persino pubblicato scherzosamente un omaggio a Obama nel “giorno dei migliori amici” del 2019, con un braccialetto di amicizia che includeva i nomi “Joe” e “Barack”.

Questa relazione, tuttavia, non ha impedito ad Obama di consigliare un altro candidato.

Mentre Sanders lavorava per determinare il futuro della sua campagna, Obama e il senatore del Vermont parlarono in diverse occasioni, una fonte vicina alla conversazione disse alla CNN. Levigatrici approvate Biden Lunedì in diretta, impegnandosi ad aiutarlo a sconfiggere il presidente Trump.

“Abbiamo bisogno di te alla Casa Bianca. Farò del mio meglio per realizzarlo, Joe”, ha detto Sanders a Biden.

READ  Migliaia di israeliani manifestano contro Netanyahu, a due metri di distanza

Nei pochi momenti in cui Obama ha parlato della corsa, l’ex presidente ha avvertito gli elettori di preoccuparsi troppo della natura mortale di una primaria, ricordando loro che lui e poi il sen. Hillary Clinton ha avuto una dura prova nel 2008.

E l’ex presidente ha detto ai candidati per evitare di andare così a sinistra che vanno oltre il luogo in cui si trovano gli elettori.

“La mia unica avvertenza è che penso che sia molto importante che tutti i candidati che corrono a tutti i livelli prestino attenzione a dove si trovano effettivamente gli elettori”, ha detto Obama a novembre, incluso quello ‘non pensava che i candidati dovessero essere “ingannati”. pensare che la resistenza a determinati approcci alle cose è semplicemente perché gli elettori non hanno sentito una proposta abbastanza audace. “

Fu durante questo periodo di campagna, tuttavia, che alcuni sostenitori di altri candidati, in particolare quelli di Sanders, sentirono che le loro speranze furono infrante una volta che i loro candidati abbandonarono, dove la squadra d ‘Obama pensa che l’ex presidente possa essere il più utile.

“È particolarmente in grado di galvanizzare il partito attorno al candidato e aumentare l’affluenza alle urne in modo che un democratico abbia successo alle elezioni generali”, ha detto Valérie Jarrett, consulente di lunga data di Obama, alla CNN a marzo.

Jarrett ha dichiarato di ritenere “importante” lasciare che tutti i candidati “rimangano in piedi”, ma che una volta selezionato un candidato Obama utilizzerà il sostegno che ha “da una vasta gamma del Partito Democratico , ali sia progressive che moderate “per riunire le fazioni.

La popolarità di Obama nel Partito Democratico fu evidente durante tutta la campagna presidenziale. Numerosi candidati pubblicarono annunci contenenti immagini di Obama o la voce dell’ex presidente, incluso Sanders, che una volta aveva criticato Obama.

READ  Preservare i segni artigianali di Macao nell'era digitale

Ma la misura in cui Obama può raggiungere i sostenitori di Sanders è discutibile, dato che molti dei sostenitori più vocali del leader liberale vedono l’ex presidente come qualcuno che ha sperperato il movimento che ha costruito nel 2008. Anche Gli ex colleghi di Obama si chiedono quanto avrà successo. raggiungendo i più ferventi sostenitori di Sanders.

Biden non ha esitato ad ammirare Obama per tutta la campagna del 2021. Biden si è spesso descritto come un democratico “Obama-Biden” e, in discorsi in tutto il paese, avrebbe tranquillamente definito l’ex presidente “Barack”. a volte prima di correggersi e chiamarlo presidente.

L’ex vicepresidente ha persino usato parte della sua prima grande manifestazione come candidato presidenziale nel 2019 per salutare il suo ex capo come “un uomo straordinario”.

“Ho osservato da vicino, il suo personaggio, il suo coraggio, la sua visione”, ha detto Biden. “Era un presidente che i nostri figli potevano ammirare. Era un grande presidente.”

Questa storia è stata aggiornata per riflettere l’approvazione di Obama.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/cnn_latest/~3/gWFqHCFt7JI/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGames.IT