Pechino espande le chiusure residenziali, restringe i viaggi all’estero mentre si diffondono le infezioni da coronavirus

Martedì la Commissione Sanitaria Municipale di Pechino ha riferito 27 nuovi casi Covid-19, portando il totale di 106 giorni a 106 dopo un’ondata a Xinfadi, il più grande mercato alimentare all’ingrosso della città.

Il vasto mercato nel distretto di Fengtai, nel sud-ovest di Pechino, si estende su 277 acri e ha più di 2.000 bancarelle, vendendo principalmente frutta e verdura, carne e pesce, e fornisce circa il 70% delle verdure la città e il 10% del suo maiale, secondo i funzionari.

Il mercato è chiuso da sabato, ma le sue dimensioni e il numero di persone che lavorano o lo visitano all’interno e all’esterno di Pechino hanno aumentato il rischio di diffusione dell’epidemia.

Attraverso le visite a domicilio e le chiamate a domicilio, le autorità hanno trovato quasi 200.000 persone che avevano visitato il mercato nelle due settimane precedenti la sua chiusura. Gli è stato detto di restare a casa per un’osservazione medica e sono stati testati per il coronavirus, ha detto un funzionario della città lunedì durante una conferenza stampa.

Chiusura residenziale

Altri due mercati alimentari di Pechino sono stati chiusi a causa di casi confermati legati a Xinfadi, con conseguenti chiusure residenziali nelle vicinanze.

Martedì, il distretto di Xicheng – che confina con Fengtai – ha annunciato che sette comunità residenziali intorno al mercato di Hongta Tiantao sarebbero state chiuse dopo la scoperta di un caso di coronavirus domenica.

Ciò segue chiusure simili di complessi residenziali vicino a Xinfadi e al mercato Yuquandong nel distretto di Haidian. Un totale di 29 comunità residenziali sono state rinchiuse in tutta la città.

Le misure di preclusione residenziale sono simili a quelle imposte in precedenza nella città di Wuhan, l’epicentro dell’epidemia di coronavirus.

READ  BILD im Knast der Taliban - „Wir werden die Leute zu Hinrichtungen einladen“ - Politik Ausland

Wang Du, che vive in una delle comunità chiuse vicino al mercato di Yuquandong, ha detto che i residenti non potevano lasciare il complesso per comprare cibo e dovevano ordinare cibo online o acquistare da un camion che visitato il complesso una volta al giorno con patate, verdure fresche e uova.

La nuova epidemia cinese di coronavirus vede Pechino adottare misure di

Ha detto che ieri tutti i residenti nella sua comunità erano stati testati per l’acido nucleico per il coronavirus.

“Ad essere onesti, non sono troppo preoccupato”, ha detto. “Penso che abbiamo molta esperienza nelle misure di contenimento e siamo in grado di rispondere molto rapidamente (alla nuova epidemia)”.

Martedì mattina sono stati disinfettati anche 276 mercati di prodotti agricoli e 33.173 ristoranti in tutta la città.

Limitato viaggio all’estero

L’epidemia si diffuse anche oltre Pechino, con le province limitrofe di Liaoning e Hubei che riportarono un totale di otto casi di coronavirus collegati ai gruppi di capitali.

Martedì, anche la provincia sud-occidentale del Sichuan ha riportato un caso confermato: una donna che è tornata da Pechino il 9 giugno. È stata infettata durante la visita di suo marito, che lavorava al mercato di Xinfadi.

A differenza di Wuhan, epicentro dell’epidemia originale in Cina, Pechino non ha tagliato completamente i viaggi. Tuttavia, i servizi di taxi e auto in uscita e alcune linee di autobus a lunga percorrenza tra Pechino e le province vicine sono state sospese, secondo lo stato. Beijing Daily.

I funzionari della città hanno anche vietato ai gruppi ad alto rischio, come i contatti stretti di casi confermati, di lasciare la città, hanno detto i funzionari lunedì.

Martedì Shanghai anno Domini che i viaggiatori dalle aree a rischio medio-alto di coronavirus dovrebbero essere messi in quarantena per 14 giorni. Lunedì Pechino ha designato un quartiere ad alto e 22 a medio rischio.

Steven Jiang e Shawn Deng della CNN hanno contribuito al rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT