Phil Mickelson “sta lavorando” alla vendetta con Tiger Woods

Il golf professionale è sospeso a causa della pandemia, ma Mickelson ha accennato ai social media che i piani erano stati fatti per l’ennesimo scontro tra i due grandi golfisti.

A Twitter è stato chiesto a Mickelson se la coppia avrebbe preso in considerazione la possibilità di giocare di nuovo per coloro che mancavano alla loro normale azione sportiva.

“@TigerWoods @PhilMickelson pensi che ci sia la possibilità che tu suoni un microfono rotondo con un cameraman e lo metti in streaming per essere guardato dalla gente? Abbiamo bisogno di sport dal vivo”

Tra le molte risposte, un altro utente ha risposto a Mickelson dicendo “Per favore, non prenderti in giro”, a cui l’americano ha risposto: “Non mi prendo in giro. Sono abbastanza sicuro.

La CNN ha contattato l’agente Woods Mark Steinberg e il rappresentante di Mickelson Steve Loy per ulteriori commenti.

Domenica scorsa, gli Stati Uniti hanno esteso il loro set di linee guida sul distanziamento sociale fino al 30 aprile, il che può potenzialmente complicare qualsiasi vendetta, a seconda del suo programma.

Phil Mickelson celebra dopo aver vinto $ 9 milioni per aver battuto Tiger Woods nel 2018.

“Smack talk”

Al culmine della loro carriera, Woods e Mickelson erano rivali con una relazione gelida, ma i golfisti veterani sono diventati amichevoli negli ultimi anni.

Nel 2018, hanno suonato il loro primo showdown televisivo da $ 9 milioni – soprannominato The Match – che Mickelson ha vinto dopo 22 buche al campo da golf di Shadow Creek a Las Vegas.

Mickelson ha anche vinto $ 600.000 in scommesse di beneficenza perché era il più vicino al pin su tre del par 3. Ma ha perso un putt birdie sulla prima buca e ha donato $ 200.000 in beneficenza raccolto a mano da Woods.

READ  'Tiger King' non soddisfa tutti, basta chiedere a Larry David

Woods, 44 anni, ha trascorso 683 settimane senza precedenti come il numero 1 al mondo – il più recentemente nel maggio 2014 – mentre la posizione più alta della carriera di Mickelson era il numero 2. Woods ora ha 15 major contro cinque per il suo connazionale.

“Un giorno come oggi non toglierà la sua grandezza”, ha detto Mickelson dopo il gioco del 2018. “È il più grande di tutti i tempi, ma avere solo un po ‘di chiacchiere per gli anni a venire significa molto per perché non ho molto su di lui “.

I boschi Maestri del Rinascimento l’anno scorso è stato il suo primo titolo importante in 11 anni. Una vittoria in Giappone ad ottobre gli è valso 82 titoli PGA Tour per legare il record con il collega americano Sam Snead.

Mickelson ha vinto la sua ultima major agli Open Championship 2013 a Muirfield e ha vinto l’ultimo dei suoi 44 titoli PGA Tour nel febbraio 2019.

La loro prima partita doveva essere trasmessa à la carte, ma le difficoltà tecniche l’hanno costretta a essere trasmessa gratuitamente tramite Bleacher Report Live (Bleacher Report è di proprietà di AT&T, che possiede anche la CNN).

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_golf/~3/gUHnKO5XVuc/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *