• Il testo diretto è tutto, fino alla prossima partita!23:12

  • Il Frosinone proverà a fare la storia nella doppia finale ad eliminazione diretta contro lo Spezia: mai una squadra arrivata 8 ° in campionato è riuscita ad andare in serie A. Va quindi ricordato che la squadra di Nesta è arrivata all’ultimo Agiscono con 120 minuti in più nelle tappe dello Spezia, mentre i liguri aspettano direttamente in semifinale la vincente di Chievo-Empoli, mentre i ciociari giocano al primo turno dei playoff e vincono ai supplementari contro il Cittadella.23:10

  • I giocatori del Pordenone finsicono in lacrime, per aver mancato il gol finale per pochissimo. In ogni caso è una stagione ben al di sopra delle aspettative e degli obiettivi di inizio campionato: i neroverdi, infatti, erano al primo anno di serie B della loro storia.23:06

  • Il Frosinone gioca come una grande squadra e vince la finale playoff contro lo Spezia. Come diceva il giorno prima il tecnico Alessandro Nesta, i suoi ragazzi danno il meglio di sé quando hanno l’acqua alla gola: i ciociari scendono in campo convinti e determinati a ribaltare lo 0-1 del all’andata e per giocare un primo tempo di grande qualità. In 8 minuti piazzano la doppietta che decide la partita: vantaggio al 7 ‘con Ciano su assist di Beghetto e raddoppio al 15’ con Novakovich, che non è stato al massimo, ma ha fatto vedere una performance magistrale. Il Pordenone nella ripresa ha reagito creando diverse occasioni, tutte di testa: prima con Bocalon in apertura, poi due volte con il sostituto Strizzolo, ma Bardi gli ha negato il gol che avrebbe mandato in finale i neroverdi. All’ultimo secondo Gori fallisce la mossa ad eliminazione diretta, ma non è necessaria: FROSINONE NELLA LETTURA FINALE.23:01

  • 90 piedi + 6 piedi

    NON C’È TEMPO! Pordenone-FROSINONE 1-2!22:55

  • 90 piedi + 6 piedi

    GORI POTREBBE CHIUDERLA! Contropiede di Dionisi che vede bene e serve Gori in fuga, ma viene ipnotizzato da Di Gregorio!22:54

  • 90 piedi + 5 piedi

    Strizzolo! Ha ancora la testa! Un po ‘in alto sopra la traversa!22:53

  • 90 piedi + 3 piedi

    Pordenone avanza con tutta l’energia che resta.22:51

  • 90 ‘

    6 minuti di recupero.22:50

  • 90 ‘

    Contropiede del Frosinone 4 contro 3 ben gestito da Dionisi, che serve Ardemagni in profondità: tiro fuori porta.22:48

  • 89 ‘

    Sostituzione a Frosinone: fuori l’autore degli aiuti per il gol di Ciano, Beghetto e dentro Francesco Zampano.22:47

  • 88 ‘

    ECCO L’OPPORTUNITÀ, MA BARDI DICE DI NO! Strizzolo corno nel cuore del quartiere, ma Bardi ha un bellissimo riflesso!22:47

  • 86 ‘

    Il Pordenone cerca spesso la palla alta sullo Strizzolo: per il momento nessuna occasione concreta.22:46

  • 83 ‘

    Cambio a Pordenone: dentro Lucas Chiaretti, fuori De Agostini.22:42

  • 79 ‘

    DI GREGORIO FA UNA MAGNIFICA PARATA! L’arbitro non ha visto il tocco ma Di Gregorio ha tolto la testa di Paganini sotto la traversa, deviato di schiena da Szyminski!22:41

  • READ  Il giocatore dell'NBA Thabo Sefolosha, egli stesso vittima della violenza della polizia, confida nella morte di George Floyd
  • 78 ‘

    Adesso il Pordenone sta cercando di aumentare il ritmo, sta cercando di farlo fino in fondo. Tiro di Burrai dall’esterno deviato in angolo.22:36

  • 75 ‘

    Sostituzione al Pordenone, Tesser gioca tutto: fuori Pobega, dentro Leonardo Candellone.22:32

  • 72 ‘

    Pausa rinfrescante.22:32

  • 71 ‘

    Pobega! Vai in un angolo tutto solo! La difesa lo perde, ma il centrocampista lo manda un po ‘alla destra di Bardi!22:29

  • 68 ‘

    Ardemagni fa un fallo importantissimo sulla linea di centrocampo e lascia prendere fiato alla sua squadra.22:26

  • 66 ‘

    Fuori Maiello, dentro Mirko Gori.22:24

  • 66 ‘

    Altre modifiche al Frosinone: esce Salvi, che ha speso tanto ed entra Luca Paganini.22:24

  • 63 ‘

    Poi l’uscita di Misuraca e l’ingresso di Davide Mazzocco.22:23

  • 62 ‘

    Doppio cambio anche al Pordenone: a parte Bocalon, dentro il capocannoniere della stagione neroverde, Luca Strizzolo.22:23

  • 61 ‘

    Tremolada cerca di piazzarlo con la mano sinistra: molto sopra la traversa.22:20

  • 60 ‘

    E poi esce Novakovich per Matteo Ardemagni.22:18

  • 60 ‘

    Doppia sostituzione per il Frosinone, cambia il tandem d’attacco: fuori Ciano e dentro Federico Dionisi.22:17

  • 60 ‘

    Pordenone fase alta pressione. Frosinone soffre.22:17

  • 58 ‘

    Proviamo Bocalon di testa da sinistra, non di molto.22:15

  • 57 ‘

    Esce infatti Burrai, che sprigiona con il piede giusto, ma Maiello salta al momento giusto e devia in angolo.22:15

  • 56 ‘

    Un’altra azione ben congegnata del Pordenone, con Pobega fermo al limite. Buona posizione più per una destra che per la sinistra di Tremolada, ma comunque pericolosa.22:14

  • 52 ‘

    OPPORTUNITÀ PER BOCALON! Bella azione di Pordenone che gira palla da una parte all’altra: cross di Almici allungato sulla testa di Bocalon in gara, ma lui gira troppo e non inquadra lo specchio!22:12

  • 48 ‘

    Il Frosinone ha iniziato questo secondo tempo con un baricentro molto più basso del primo.22:07

  • 46 ‘

    COMINCIAMO ANCORA UNA VOLTA!22:03

  • 46 ‘

    Tesser lancia subito Luca Tremolada, al posto di Gavazzi.22:03

  • Il Pordenone deve cercare l’obiettivo per qualificarsi alla finale e Tesser sarà probabilmente costretto a cambiare qualcosa, nonostante la fine del suo tempo in crescendo; in panchina c’è il cartellino della Tremolada, ma anche il felice Strizzolo, capocannoniere del Pordenone. Allo stesso tempo, i friulani devono evitare di sbilanciarsi troppo e di esporsi al riavvio del Frosinone. Nesta, invece, potrebbe chiedere ai suoi ragazzi di difendere in ordine e provare a colpire in contropiede, come hanno dimostrato di poter fare durante la stagione (sono la seconda miglior difesa in Serie B ).22:02

  • READ  Inter, Marotta: "Pirlo alla Juve? Una scelta coraggiosa"
  • Riposerà con il Frosinone temporaneamente qualificato per la finale playoff contro lo Spezia. Gli uomini di Nesta scendono in campo con grande determinazione e giocano una grande squadra nel primo tempo: il pallone è veloce e il Pordenone non pressa efficacemente finendo schiacciando nella propria area di rigore. La partita esce dopo soli 7 minuti con un sinistro di Ciano, su assist di Beghetto. I padroni di casa non riescono a cambiare la loro inerzia e subiscono anche una vittoria per 2-0 al 15 ‘, con Novakovich servito in profondità da Rohden, dopo un rimpallo favorevole appena fuori area. Dopo la doppietta in Ciociaria, la partita si è riequilibrata, con il Pordenone che riesce a impossessarsi di palla, ma senza creare pericoli nelle partite di Bardi.21:56

  • 45 piedi + 3 piedi

    FINE PRIMO SEMESTRE! Andiamo negli spogliatoi sul doppio vantaggio per il Frosinone.21:48

  • 45 ‘

    2 minuti di recupero.21:47

  • 44 ‘

    Nicolas Haas ha avvertito.21:46

  • 43 ‘

    Fase molto della partita che si gioca molto sul corpo: tanti duelli e tanti difetti.21:46

  • 42 ‘

    Cartellino giallo Riccardo Bocalon20:42

  • 40 ‘

    Decisivo l’intervento di Gavazzi in uno slittino, che impedisce a Maiello di correre dal limite della zona, dopo un ottimo lavoro di Novakovich.21:40

  • 39 ‘

    Cartellino giallo per Michele Camporese, è la prima dell’incontro.21:41

  • 36 ‘

    Croce deviata da Salvi da sinistra, si ritrova tra le braccia di Di Gregorio.21:37

  • 33 ‘

    Adesso che la partita si è riequilibrata, il Pordenone riesce a costruire qualcosa, in campo resta solo il Frosinone.21:34

  • 31 ‘

    Un po ‘di nervosismo in campo per un intervento di Krajnc su Ciurria.21:32

  • 29 ‘

    Almici colpisce la barriera con un calcio di punizione, Ciurria continua il rimbalzo, portando Camporese posizionato in traiettoria.21:29

  • 24 ‘

    Pausa rinfrescante.21:24

  • 19 ‘

    Ora il Pordenone sta cercando di premere in alto e alzare il baricentro, per evitare di essere schiacciato nella propria zona.21:24

  • 16 ‘

    Doppio colpo per gli uomini di Tesser, che non hanno reagito alla grande partenza del Frosinone! Con questo risultato i ciociari si qualificano per la finale.21:19

  • 15 ‘

    OBIETTIVO! Pordenone-FROSINONE 0-2! RETE NOVAKOVICH! Un rimbalzo appena fuori area favorisce Rodhen, che serve subito l’attaccante in profondità: davanti a Di Gregorio, Novakovich non sbaglia e la mette in angolo!

    Guarda il profilo Andrija Novakovich21:21

  • 15 ‘

    I ciociari riescono a muovere il pallone abbastanza velocemente, il Pordenone non riesce a passare sotto pressione.21:15

  • READ  Valentino Rossi alza ancora l'asticella: la missione in Austria
  • 14 ‘

    Rodhen con la destra del bordo: alto sopra la traversa.21:14

  • dieci’

    Il Frosinone era partito fortissimo, ora il Pordenone riesce a riprendere fiato.21:13

  • 7 ‘

    OBIETTIVO! Pordenone-FROSINONE 0-1! RETE DI CAMILLO CIANO! Subito lui, a sinistra! Ha colpito per primo su aiuto di Beghetto da sinistra! SPEECH FROSINONE RIAPRE IMMEDIATAMENTE!

    Guarda il profilo del giocatore Camillo Ciano21:08

  • 5 ‘

    Azione molto ben costruita del Frosinone: Rohden manca l’appoggio finale del compagno di squadra al centro dell’area di rigore.21:07

  • 2 ‘

    Gavazzi prova a coordinare dal limite dopo uno stop in volo: nessun pericolo per Bardi.21:02

  • 1 ‘

    INIZIA Fischio! Primo possesso per il Frosinone.21:01

  • Siamo quindi giunti alla semifinale di ritorno, vincendo il posto nella finale playoff contro lo Spezia, che ieri con un 3-1 ha ribaltato la sconfitta dell’andata (2-0) subita al Bentegodi contro il Chievo. Stasera si parte dallo 0-1 con cui il Pordenone ha vinto allo stadio Benito Stirpe: per arrivare in finale, al Pordenone basterà perdere con una differenza reti, potendo beneficiare del miglior piazzamento in classifica con la stessa differenza di obiettivi. Il Frosinone dovrà quindi giocare una partita quasi perfetta per vincere con due o più gol.20:35

  • La partita è arbitrata dal signor Manuel Volpi d’Arezzo (che ha anche 5 direzioni in Serie A), assistito da Affatato e Maccadino. Quarto uomo Minelli, VAR Serra, AVAR Illuzzi.20:11

  • A Pordenone Tesser ha lanciato Bocalon dal primo minuto, in coppia con Ciurria, per un attacco più pesante e fisico di quello schierato all’andata, poi De Agostini è tornato in svantaggio a Gasbarro. Ancora in panchina l’uomo che ha deciso la gara della Stirpe, Tremolada, con lo Strizzolo alle spalle. Anche il signor Alessandro Nesta ha apportato alcune modifiche nell’11 iniziale: dentro Ciano, ma senza abbandonare Novakovich, così Dionisi gli ha fatto posto. A sinistra Beghetto al posto di Paganini e nel trio difensivo Szyminski al posto di Brighenti. Capuano di nuovo disponibile, su Tabanelli.20:35

  • Il Frosinone risponde con un 3-5-2 così composto: Bardi – Szyminski, Ariaudo, Krajnc – Salvi, Maiello, Haas, Rohden, Beghetto – Novakovic, Ciano. A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Brighenti, Capuano, Zampano, Paganini, Gori, Vitale, Tribuzzi, Dionisi, Citro, Ardemagni.20:18

  • Vediamo la formazione ufficiale. Pordenone squadra con il 4-3-1-2: Di Gregorio – Almici, Vogliacco, Camporese, De Agostini – Misuraca, Burrai, Pobega – Gavazzi – Ciurria, Bocalon. A disposizione: Bindi, Passador, Gasbarro, Semenzato, Zanon, Stefani, Bassoli, Zammarini, Mazzocco, Chiaretti, Pasa, Tremolada, Candellone, Strizzolo.20:15

  • Benvenuti alla diretta testuale di Pordenone-Frosinone, semifinale di ritorno delle qualificazioni di Serie B.20:03

  • Dove si gioca:

    Stadio:
    Città:
    20:03

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *