Roger Federer: il potere e la presenza di un uomo di 120 milioni di dollari

Dieci anni dopo, la leggenda svizzera è ancora così forte e il secondo favorito a vincere un nono titolo record all’All England Club quando il il torneo inizia la prossima settimana.

Federer, 37 anni, potrebbe essere il miglior giocatore di sesso maschile di tutti i tempi con un record di 20 vittorie da grande slam (e 10 punti finalisti), ma la sua aura e popolarità si sommano molto più della somma dei suoi titoli.

Forse ha a che fare con la sua longevità e il suo stile di gioco elegante. Ma secondo Roddick, questo momento a porte chiuse, poco dopo una discesa di 16-14 nella quinta serie di un finale epico, parla a volume dell’uomo stesso.

“Non è come spogliatoi separati o altro, quindi sono entrato ed ero piuttosto devastato”, ha detto Roddick alla CNN Sport. “Ero incredulo, scioccato e pieno di emozioni e la sua squadra entra in gioco.

“Avrebbero dovuto festeggiare. Assolutamente. L’ho visto con la coda dell’occhio, in un certo senso ha dato loro uno di quei ‘Stai zitto’ (segni) e mi ha indicato e sono usciti e fa affari in un’altra parte dell’All England Club.

“Ho pensato che fosse pensieroso. Ho pensato che probabilmente era inutile considerando che è una vita di lavoro. Ma è stato un po ‘un microcosmo del modo in cui ha pensato un po’.”

La gioia della vittoria e l'agonia della sconfitta nella finale maschile di Wimbledon 2009 sono riassunte in questa foto. Roger Federer ha sconfitto Andy Roddick in cinque set.

‘Buona attitudine’

Nonostante le tre finali, Roddick non ha mai vinto questo titolo di Wimbledon da aggiungere alla sua corona agli US Open del 2003, ma l’americano – il cui servizio è stato rapido come la sua mente – è rimasto in contatto con Federer dopo aver lasciato il tennis agli US Open nel 2012.

READ  L'uomo con sindrome di Down muore di COVID-19 una settimana dopo la madre

Federer ha partecipato a una raccolta fondi per la Roddick Foundation ad Austin, in Texas, lo scorso settembre – inserita tra gli US Open e la Laver Cup – e il modo in cui gli americani lo ricordano, ha mostrato poco pretese.

Questo da uno dei nomi più riconoscibili al mondo che ha intascato più di $ 120 milioni di premi e sbarcò molto di più nelle conferme, per non dire di averne quasi 13 milioni di follower su Twitter e ancora più Mi piace su Facebook.

“Voglio dire, non so come abbia abbastanza ore al giorno, ma l’ha fatto”, ha detto Roddick. “Atterrato, grande attitudine. È molto percettivo. Durante il viaggio in auto per i nostri eventi che stavamo facendo, la maggior parte della gente diceva:” Ehi, a che ora parto? Ho bisogno di un aereo. ”

“Ha detto,” Cosa posso fare per aiutare di più oggi? Ci sono messaggi che dobbiamo trasmettere? C’è qualcosa che posso chiedere ai tuoi donatori? “Ha solo quel tipo di modo di porre grandi domande e sfruttare al massimo il tempo che dà”.

“La maggior parte delle superstar sono un po ‘strane”

Nonostante i suoi anni di progressi, in termini di tennis, non sorprenderebbe nessuno se Federer aggiungesse il suo record al Grand Slam prima della pensione. Ma la sua leggenda parlerà di un artista che aveva tutti i cliché semplificando le cose per la maggior parte del tempo, cosa che Roddick notò in modo più professionale.

“Non credo che sia abbastanza ingenuo da dire:” Oh, sono solo un altro ragazzo che gioca a tennis “, ha detto Roddick. “Non lo pensa e non dovrebbe, perché non lo è. Ma penso che capisca il potere che ha e penso che sia intrinsecamente una persona davvero, molto reale, onesta e buona.

READ  Tesla sta per rivelare come il coronavirus ha influenzato i suoi piani di profitto

“Ma la mia più grande fonte di gelosia è guardarlo mentre si allena, ed è gratuito ed è facile. Non sembra che ci sia molto stress la sera prima di sbattere. Dice sempre ciao a tutti tra i punti ed è in grado di operare con questa facilità e calma “.

Il rispettato allenatore e analista televisivo ESPN Darren Cahill ha dichiarato che se i biglietti fossero venduti per gli allenamenti di Federer “potresti finanziare l’ATP Challenger Tour per 20 anni”, facendo riferimento al secondo livello di la scala professionale del tennis.

Cahill ha allenato Lleyton Hewitt quando il giocatore base infuocato e Federer si sono uniti ai ranghi. Era anche un buon amico dell’allenatore che ha dato forma a Federer e al suo gioco, Peter Carter, prima che il suo connazionale australiano morisse in un incidente d’auto durante una vacanza in Sudafrica nel 2002.

Ha fatto eco ai sentimenti di Roddick sul comportamento di Federer.

“È una delle persone più normali che conosca e la maggior parte delle superstar è ancora un po ‘strana”, ha detto Cahill a CNN Sport. “Devi essere un po ‘strano per essere così indipendente e per perseguire i tuoi sogni e mettere così tanto da parte per essere in grado di perseguirli, ma ha un modo per farlo e per essere motivato, ma anche per essere abbastanza dannatamente normale .

“Penso che sia per questo che così tante persone reagiscono a lui nel modo in cui lo fanno e possono connettersi con lui e penso che sia una parte importante della sua personalità.”

Dì addio

Federer ha giocato la sua prima partita di Wimbledon contro Jiri Novak nel 1999, perdendo in cinque set contro il ceco. Era l’unico al momento sul campo a giocare ancora oggi.

READ  I gruppi medici preoccupati rifiutano il trattamento di emergenza per i timori di COVID-19 - CBS Miami

Tutti quegli anni più tardi, Federer continua a prosperare, dopo aver vinto il suo decimo titolo al Wimbledon Accord di Halle – e il 102 ° assoluto – domenica scorsa. Altri sette titoli e eguaglierà il record maschile di Jimmy Connors.

Le Olimpiadi del prossimo anno a Tokyo avranno probabilmente un grande obiettivo, poiché l’argenteria isolata mancante dal suo gabinetto dei trofei – che deve essere delle dimensioni di un palazzo – è una medaglia d’oro olimpica in singolo .

Federer ha detto che quando finisce per andare in pensione, non vuole che sia un momento triste. Roddick – che improvvisamente ha annunciato il proprio ritiro – spera che il suo ragazzo venga licenziato.

“Mi sento quasi come il mondo del tennis e il mondo dello sport e proprio il tipo di mondo che merita di dire addio a ciascuno di questi punti”, ha detto.

“Non puoi dire a qualcuno come farlo, ma sono sicuro che molte persone apprezzerebbero dire addio.”

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_tennis/~3/NPmRBgD8G2A/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGames.IT