Ruby Rose lascia ‘Batwoman’ e The CW ora deve ridisegnare il ruolo

L’attrice ha deciso di lasciare la serie CW dopo una stagione, lasciando alla rete e allo studio Warner Bros. il pesante compito di rifondere il ruolo emblematico. (La CNN, come Warner Bros., è di proprietà di WarnerMedia.)

“Ho preso la decisione molto difficile di non tornare a ‘Batwoman’ la prossima stagione”, ha dichiarato l’ex “Orange is the New Black” in una nota.

Rose ha affermato che “non è stata una decisione presa alla leggera”, aggiungendo grazie ai produttori Greg Berlanti, Sarah Schechter e Caroline Dries per “questa incredibile opportunità”.

“Batwoman”, girato a Vancouver, nella Columbia Britannica, ha completato il suo primo anno qualche giorno fa. La serie, come molte altre, è stata costretta a tagliare la produzione in mezzo alla pandemia di coronavirus.

Il CW, annunciando il suo programma di programmazione per la stagione 2022-2021 all’inizio di questa settimana, ha detto che lo spettacolo non dovrebbe tornare con una seconda stagione fino al 2022.

“La Warner Bros. Television, The CW e Berlanti Productions ringraziano Ruby per il suo contributo al successo della nostra prima stagione e le augurano tutto il meglio”, hanno dichiarato le tre società in una dichiarazione congiunta martedì, aggiungendo che si sono “fermamente impegnate a il secondo da Batwoman “. stagione e futuro a lungo termine. ”

Hanno detto che hanno in programma di lanciare una nuova traccia “nei prossimi mesi”.

Rosa si fece male durante la produzione della prima stagione, ma la sua partenza non sembra legata a questo incidente.

Rose è stata scelta per interpretare Kate Kane con grande entusiasmo perché il personaggio è stato il primo leader della serie LGBTQ nella programmazione dominata dai supereroi della rete.

Warner Bros., The CW e produttori hanno dichiarato nella loro dichiarazione che la nuova stella come Rose, anche essere un membro della comunità LGBTQ.

“Grazie Peter Roth e Mark Pedowitz e i team di Warner Bros. e The CW che hanno investito così tanto nella serie e che hanno sempre creduto in me”, ha aggiunto Rose. “Grazie a tutti coloro che hanno reso la prima stagione un successo – sono davvero grato.”

READ  Enrico Vanzina: i critici del film Italian Lockdown? Codardi dai falsi profili

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGames.IT