Rudy Gobert e Donovan Mitchell pronti a “andare avanti”, afferma il dirigente Jazz

Ciò ha causato l’NBA per annullare la partita Jazz contro il Tuono a Oklahoma City quella notte e ha portato a un sospensione della partita in campionato – e un effetto a catena nel panorama sportivo. Il compagno di squadra di Gobert, Donovan Mitchell, è risultato positivo per Covid-19, causando tensione tra i due giocatori.

Ma ora, secondo un team manager, Gobert e Mitchell – due giocatori molto importanti nel Jazz – sono pronti a “andare avanti”.

“Sono pronti a lasciarsi alle spalle e andare avanti e agire in modo professionale”, ha detto ai giornalisti il ​​vice presidente esecutivo delle operazioni di basket per Utah Jazz. “Siamo molto soddisfatti della composizione collettiva del nostro gruppo, Donovan e Rudy in particolare, e non vediamo l’ora di andare avanti. Entrambi sono arrivati ​​a livello di proprietà, a livello di gestione e al livello di allenatori “.

Quando Gobert lasciò un evento mediatico il 9 marzo, prima di essere diagnosticato un coronavirus, toccò scherzosamente ogni microfono e registratore di fronte a lui, provocando reazioni violente. Dopo la sua diagnosi, Gobert emise un scuse pubbliche su Instagram il 12 marzo.
A proposito di ABC “Ciao America” il 16 marzo Mitchell disse di Gobert: “Mi ci è voluto un po ‘per rinfrescarmi”.

Da allora i due giocatori si sono ripresi dal virus.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_sport/~3/aS6MzXTYzbw/index.html

READ  Come 2 ex presidenti hanno mostrato come appare la vera leadership

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *