Tiger in cifre: una grande vittoria del golf quasi 4.000 giorni dopo la sua ultima

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Tiger Woods ha conquistato il suo quinto e quindicesimo titolo principale con una vittoria ad Augusta ad aprile.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

L’ex numero 1 al mondo non aveva vinto il Master dal 2005 ed è stata la sua prima grande vittoria dal 2008.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Un mese dopo aver vinto i Maestri, Woods ha ricevuto il più alto riconoscimento civile del Paese, la Presidential Medal of Freedom, dal presidente Donald Trump.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Woods ha vinto il Tour End of Season Championship a settembre 2018. Era il suo primo titolo in cinque anni dopo una serie di infortuni alla schiena.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

I segni che Woods era tornato al suo massimo livello erano evidenti al campionato PGA di agosto, dove ha concluso secondo a Brooks Koepka. Ha seguito un’impressionante esibizione al British Open di luglio, dove ha dominato brevemente la classifica.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Woods ha fatto un ritorno impressionante al golf competitivo nel 2018 dopo diversi interventi chirurgici alla schiena negli ultimi anni. Ha suonato i suoi primi Master in tre anni ad aprile 2018.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Il campione quadruplo è stato sottoposto a un intervento di fusione alla schiena – il suo quarto intervento – nell’aprile 2017 ed è tornato indolore a dicembre. Ha concluso al 32 ° pareggio ad Augusta.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Woods è stato presentato come uno dei preferiti dopo aver impressionato per i suoi eventi di inizio stagione. Ha anche leccato mentre giocava un giro di allenamento con il vecchio rivale Phil Mickelson, giusto.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Woods ha pareggiato per il secondo posto al campionato Valspar a marzo 2018 e si è classificato al quinto posto all’Arnold Palmer Invitational di Bay Hill. L’ago del hype è andato in overdrive.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Woods ha intrapreso il suo percorso leggendario diventando il più giovane vincitore del Masters – a 21 anni – con una vittoria record di 12 colpi nel 1997.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Una delle sue imprese più straordinarie è stata la vittoria del suo primo US Open con 15 scatti senza precedenti a Pebble Beach, in California, nel 2000, scatenando una serie mai vista prima o da allora.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

La vittoria di Woods nel 2001 in Masters significava che detenne tutti e quattro i principali titoli di golf, soprannominato “Tiger Slam”.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Il tasso di vincita di Woods, la dedizione all’allenamento fisico e il suo desiderio di successo hanno cambiato il golf. I prezzi sono saliti alle stelle a causa di Woods. Fuori dal corso, ha sposato la sua ragazza Elin Nordegren nel 2004.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Woods ha mostrato rara emozione quando è caduto in lacrime sulla spalla del più giovane Steve Williams dopo la sua vittoria al British Open 2006 a Hoylake, pochi mesi dopo la morte di suo padre e mentore Earl.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Nonostante sia visibilmente imbarazzato e sofferente per un infortunio al ginocchio, Woods ha vinto gli US Open mozzafiato a Torrey Pines, in California, nel 2008. Era il suo 14 ° titolo principale a lasciarlo solo quattro dietro Record di Jack Nicklaus. Successivamente, gli fu diagnosticata una lesione del legamento del ginocchio e due fratture della tibia sinistra. Ha perso il resto della stagione dopo l’intervento chirurgico. È ancora il suo ultimo titolo principale.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Nel dicembre 2009, Woods si è schiantato contro un idrante fuori dalla sua casa. Quando è emerso il quadro generale, è stato scoperto che Woods stava conducendo una serie di affari marziali aggiuntivi. Ha impiegato tre mesi di gioco per regolare la sua vita privata.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Nel febbraio 2010, Woods ha parlato con i media di tutto il mondo per spiegare e scusarsi per le sue azioni. La sua infedeltà ha portato al divorzio e ha segnato l’inizio di una discesa nella carriera di Woods. In ottobre, ha perso la prima posizione in tutto il mondo, una posizione che aveva ricoperto per 281 settimane consecutive.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Woods è tornato nella cerchia dei vincitori nel 2013, vincendo cinque titoli, tra cui l’Arnold Palmer Invitational, per tornare in cima alla classifica.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Più tardi, nel 2013, c’erano segni che le cose non andavano bene, Woods è stato visto soffrire mentre prendeva la palla al torneo Barclays ad agosto. Gli è mancato il Master nell’aprile successivo per la prima volta dal 1994 per un intervento alla schiena.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Woods si è ritirato dal Farmers Insurance Open nel febbraio 2015 e ha avuto problemi di infortunio e forma per il resto della stagione.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Woods ha tagliato una figura sfiduciata agli US Open quell’anno mentre ha lottato con il suo gioco e ha segnato 80 e 76 giri per perdere la coppa.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Nell’agosto 2015, Woods è apparso l’ultima volta per 15 mesi a sottoporsi a interventi chirurgici di follow-up. Ad un certo punto della sua riabilitazione, Woods ha detto che “non c’era luce alla fine del tunnel” – e con un occhio sulla sua carriera in via di estinzione, ha suggerito “qualsiasi cosa oltre sarà salsa “.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Woods ha fatto un tanto atteso ritorno al golf a dicembre 2016, mostrando segni di promessa con il maggior numero di uccellini sul campo – 24 – ma ha anche commesso numerosi errori costosi per finire terzo nella finale tra 18 uomini. un evento.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Ha perso la coppa al suo primo evento nel 2017 negli Stati Uniti e si è ritirato dopo il primo round del Dubai Desert Classic a febbraio, citando spasmi sul retro. Ha subito un quarto prodecure posteriore in aprile.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Ad agosto Woods è entrato a far parte di un programma per reati primari e si è dichiarato colpevole di guida spericolata il 28 ottobre. Eviterà la prigione a meno che non commetta gravi violazioni della sua libertà vigilata.

Tiger Woods: dal più alto al più basso

Woods è tornato a giocare a golf dopo 301 giorni all’Hero World Challenge alle Bahamas il 30 novembre 2017. Ha conseguito un certificato under 3 al primo turno da 69 e sembrava indolore e affamato di riprendere la sua carriera.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_golf/~3/Nsuf1CeEV-0/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGames.IT