Tyson avverte di nuove chiusure di impianti di carne

La società ha anche affermato che continuerà a produrre meno carne del solito, i lavoratori si astengono dal lavorare durante la pandemia di coronavirus.

“Abbiamo e prevediamo di continuare ad affrontare i periodi di crisi e il minimo temporaneo degli impianti di produzione a causa della carenza di membri del team o delle scelte che facciamo per garantire la sicurezza operativa”, ha affermato la società in un comunicato stampa che presenta i risultati finanziari per i primi tre mesi di quest’anno.

“Ci sarà una disponibilità limitata dei nostri prodotti disponibili nei negozi di alimentari fino a quando non potremo riaprire le nostre strutture che sono attualmente chiuse”, ha dichiarato il presidente del consiglio di amministrazione John Tyson in un recente annuncio a tutta pagina. sui giornali di tutto il paese.

L’amministrazione Trump vuole riaprire le fabbriche

Tyson ha avvertito che sono in corso ulteriori interruzioni.
In a ordine esecutivo firmato la scorsa settimana, il presidente ha dato al segretario all’agricoltura Sonny Perdue il potere di invocare la legge sulla produzione della difesa per costringere le aziende a tenere aperte le loro fabbriche. L’ordine, tuttavia, non ha portato a una riapertura generale degli impianti di produzione di carne.

In una dichiarazione in risposta alla direttiva, Smithfield ha accolto con favore la decisione ma ha osservato che “sta valutando i prossimi passi per aprire le sue strutture attualmente chiuse e farà annunci quando sarà pronto a riprendere le operazioni in ogni sede”.

Nonostante il decreto di Trump, le fabbriche di carne fanno fatica a rimanere aperte

Il giorno dopo che il Presidente ha firmato l’ordine, JBS USA ha annunciato che avrebbe riaperto parzialmente il suo impianto di produzione di carne suina a Worthington, Minnesota, ma solo per eutanilizzare i suini che non saranno lavorati a causa di strozzature nella catena di approvvigionamento.

READ  Gli attori di Melrose Place si riuniscono per uno speciale a sostegno del The Actors Fund

“Mentre il nostro obiettivo è riportare la struttura di Worthington a lavorare per conto dei membri del nostro team di produzione alimentare per la nazione, crediamo che sia nostra responsabilità intensificare quando i nostri partner di produzione sono nel bisogno”, Bob Krebs , presidente di JBS USA Pork, ha dichiarato in una nota. “Nessuno di noi vuole eutanizzare i maiali, ma i nostri produttori si trovano ad affrontare una situazione terribile e senza precedenti.”

Anche il National Pork Producers Council ha elogiato l’ordine, ma ha riconosciuto che i maiali continueranno a perdersi.

“Sebbene riportare online gli impianti di confezionamento delle carni suine sia una tragedia, la tragica realtà è che milioni di suini non possono entrare nell’approvvigionamento alimentare”, ha affermato il consiglio in una nota, aggiungendo: “Dobbiamo un partenariato coordinato tra industria e autorità federali, statali e locali “. autorità per l’eutanasia dei suini. ”

La sfida per Tyson: mentre gli impianti di lavorazione della carne sono bloccati, la domanda dei consumatori di carne è in aumento.

Tyson (TSN) ha dichiarato di aver venduto il 2,7% in più di carne bovina in volume nei primi tre mesi dell’anno rispetto allo stesso periodo del 2019. Le vendite di carne di maiale sono aumentate del 2% in volume, mentre le vendite di il pollo è sceso dell’1,5%, in parte a causa della chiusura del ristorante a causa della pandemia.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/cnn_latest/~3/rfK-21ZBe-o/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT