Un uomo si è tatuato ogni giorno dal suo isolamento dal coronavirus

Mentre la noia ha causato alcune persone a tagliarsi la frangetta o forse tingersi i capelli quel colore a cui la loro mamma non lo implorava, un uomo lo portava a un livello completamente diverso.

Chris Woodhead, 33 anni, di East London, si tatuava ogni giorno di essere in quarantena. Lunedì l’artista è al suo 49 ° giorno di tatuaggi e non ha intenzione di smettere.

“L’idea di tatuarmi attraverso l’isolamento ogni giorno è venuta in un modo completamente naturale”, ha detto Woodhead alla CNN. “Ho pensato che sarebbe stato un buon modo per creare una certa struttura ai miei tempi, ora che non posso più tatuare dallo studio.”

Woodhead non ha familiarità con il processo di tatuaggio del proprio corpo. L’artista – che lavora in uno studio a Londra – ha imparato l’arte regalandosi 100 tatuaggi prima di tatuare un’altra persona.

Prima della sua decisione di trasformare la sua passione in distrazione, il corpo di Woodhead era già coperto da quasi 1.000 tatuaggi. Mentre un centinaio di altri tatuaggi “non faranno alcuna differenza”, Woodhead ha detto che intende continuare fino a quando non sarà in grado di tornare nel suo studio, non importa quanto tempo ci vorrà. .

Dopotutto, ha poca pelle

Woodhead, tuttavia, ha circa un mese prima di rimanere senza spazio disponibile sul suo corpo. Quando ciò accade, l’artista ha in programma di disegnare disegni che si adattano a piccoli spazi che possono sovrapporsi a pezzi esistenti.

Finora, Woodhead si è tatuato il corpo contorcendosi senza nemmeno aver bisogno di uno specchio. Mentre alcuni posti erano più facili da tatuare di altri, la parte posteriore delle gambe e dei gomiti era la più difficile.

READ  Magnus Carlsen vince $ 70.000 mentre trionfa nel più ricco torneo di scacchi online di tutti i tempi

Trovare idee per nuovi tatuaggi ogni giorno non è stata una sfida per Woodhead, che disegna e cerca costantemente nuove idee. Alcuni dei suoi tatuaggi di isolamento includevano un virus, una farfalla, una tigre, un pagliaccio e una sirena – e le idee continuano a fluire.

Chris Woodhead si è tatuato.

“Mi ha davvero aiutato nelle incessanti faccende quotidiane. È davvero fastidioso rimanere bloccato a casa, e senza questo processo creativo, preferirei perdermi”, ha detto Woodhead. “Inoltre, sono stato in grado di giocare con diverse tecniche che potenzialmente non avrei potuto provare con altre persone, quindi sto migliorando le mie abilità, il che è davvero bello.”

Oltre a praticare il tatuaggio di piccoli disegni, che sono più difficili, l’artista impara anche di più sul processo di guarigione. Woodhead ha affermato di non incoraggiare nessuno che non è un tatuatore professionista a provare questo a casa da solo.

Mentre il tatuaggio stesso lo ha aiutato a rimanere radicato mentre la pandemia gira la vita, Woodhead ha detto che il processo è stato più di una semplice distrazione.

“Il tatuaggio non è un hobby per me o per qualsiasi altro tatuatore. È una grande parte di me. Il corpo umano è una tela incredibile con cui giocare, e c’è spazio infinito.”

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_world/~3/pJGlqByyhVg/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT