Niente da fare per l’Inter, battuta nei quarti di finale dal Real Madrid Lega giovanile. La partita si decide nella ripresa, quando i nerazzurri restano in dieci per ilespulsione di Vezzoni per un doppio cartellino giallo. Pozzer salva un rigore a Chust Garcia, ma non si può fare nulla Marvin Park, Gutierrez (da rigore) e Morante. Allora Dopo la Juventus, gli spagnoli di Raul hanno eliminato anche l’Inter e sabato hanno affrontato il Salisburgo, che ha battuto il Lione per 4-3 grazie a una tripletta di Adamu. L’altra semifinale è tra Ajax e Benfica. La finale si giocherà martedì 25 agosto, sempre a Nyon, in Svizzera.

Youth League – Quarti di finale

Salisburgo 4-3 Lione
GOAL: 30 ‘Soumare (L), 40’ Okoh (S), 45 ‘, 54’ e 55 ‘Adamu (S), 71’ Da Silva (L), 78 ‘Wissa (L)
Al 13 ‘Antosch (S) salva un rigore a Da Silva (L) ripetuto tre volte dall’arbitro.

Inter-Real Madrid 0-3
OBIETTIVO: 64 ‘Marvin Park, 76’ rig. Gutierrez, 83 ‘Morante
OSSERVAZIONI: al 59 ‘Pozzer respinge un rigore di Chust Garcia.

INTER: 1 Pozzer; 13 Moretti, 2 Kinkoue, 14 Ntube; 18 Vezzoni, 8 Gianelli, 6 Agoume, 4 Schirò, 20 Burgio; 9 Satriano, 11 Fonseca. (Disponibili 12 Magri, 16 Cortinovis, 7 Persyn, 5 Squizzato, 16 Casadei, 10 Oristanio, 19 Bonfanti). Tutto. Madonna.

REAL MADRID: 25 Lopez Andugar; 2 Santos Fernandez, 3 Gutierrez, 4 Ramon Parra, 5 Chust Garcia, 6 Blanco, 7 Marvin Park, 9 Latasa, 22 Arribas Calvo, 23 Morante Ruiz, 26 Rodriguez Delgado. (Disponibile 1 Fuidias, 12 Carrillo, 14 Sintes, 16 Alcazar, 18 Salazar, 20 Aranda, 27 Gonzalez Carmona). Il. Raul.

Arbitro: Stegemann, assistenti Gittelmann e Schaal.

Ammoniti: Fonseca, Gutierrez, Schirò, Gianelli, Vezzoni, Pozzer.

READ  Tom Brady mostra di essere umano mentre Tiger Woods insegue la conversazione spazzatura durante la partita di golf per beneficenza

Espulso: al 58 ‘Vezzoni per doppia ammonizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *