Infermiera dell’ospedale di Staten Island accusata del furto di un paziente morente di Covid-19

Danielle Conti, 43 anni, è stata accusata di piccoli furti, piccoli furti e il possesso criminale di beni rubati dopo aver denunciato due delle carte di credito di Anthony Catapano durante il ricovero in ospedale coronavirus, secondo il dipartimento di polizia di New York.

Catapano, 70 anni, è stato ricoverato in ospedale il 4 aprile dopo essere stato malato di coronavirus, ha detto alla figlia Tara Catapano la CNN. Era lucido quando si verificò il presunto furto e morì più tardi il 12 aprile per complicazioni dovute al virus.

“Ero scioccato e incredulo”, ha detto Tara Catapano. “Ovviamente, sapevo che doveva essere un dipendente dell’ospedale perché ai visitatori non era davvero permesso.”

Tara Catapano, che ha pagato le bollette di suo padre da quando sua madre è morta nel 2014, ha dichiarato di non tenere il passo con le spese di suo padre.

Tuttavia, dopo la sua morte e ha ricevuto un estratto conto della carta di credito della benzina – che ha detto che suo padre continuava a pagare in contanti – ha visto la data dell’accusa avvenuta il 9 aprile , quando suo padre era “in ospedale, letteralmente in lotta per la sua vita”.

Tara Catapano ha detto che la polizia ha mostrato il filmato di sorveglianza ShopRite su quello che sembrava essere Conti pagato per fare shopping con la carta di suo padre.

“Prendono un giuramento per proteggere, non per danneggiare”, ha detto Tara Catapano.

Altri oggetti mancanti includono gli occhiali di suo padre, il cellulare, i soldi nel portafoglio, i caricabatterie e le foto. Non si sa esattamente cosa sia successo a questi effetti personali e non è certo che siano stati rubati intenzionalmente.

READ  Le restrizioni sul coronavirus in Australia saranno revocate in un piano in tre fasi per riaprire l'economia

In una dichiarazione fornita alla CNN, Christian Preston, direttore degli affari pubblici presso lo Staten Island University Hospital, ha dichiarato che Conti, che lavora in ospedale dal 2007, “è stato temporaneamente sospeso e ha dovuto affrontare licenziamenti a causa di accuse di crimine “. Ha anche affermato che l’ospedale “sta lavorando a stretto contatto con le autorità di contrasto e che l’ospedale sta conducendo le proprie indagini”.

Gli sforzi per raggiungere Conti sono falliti. Non era immediatamente chiaro se avesse un avvocato.

Un portavoce della polizia di New York ha detto alla CNN che Conti aveva ricevuto un’apparizione in ufficio, o un ordine di comparire nel tribunale penale di Staten Island, per un certo periodo di settembre.

Tara Catapano ha detto alla CNN che voleva solo sapere perché Conti ha fatto quello che avrebbe dovuto fare.

“Vorrei sapere perché ha approfittato di mio padre mentre era sul suo letto di morte”, ha detto. “E vorrei sapere come si sentirebbe se qualcuno facesse questo a una persona cara – che si tratti di un genitore o di un nonno. Non penso che quando le persone fanno queste cose, la pensano così.

“Ma è mio padre, è una persona”, ha detto Tara Catapano. “Sono disgustato [Conti was] dovrebbe prendersi cura di lui e invece … lo ha derubato. “

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_us/~3/ja9o4KhNDaM/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT