Gli americani sordi sollecitano la Casa Bianca a utilizzare gli interpreti del linguaggio dei segni durante i briefing sul coronavirus

Molti membri della comunità dei non udenti sono sempre più riluttanti ad avere informazioni importanti non trasmesse loro da interpreti qualificati della lingua dei segni.

“Sono triste, arrabbiato e frustrato per me e la mia comunità”, ha detto Melissa “echo”, Greenlee, fondatore e CEO di deaffriendly.com, una piattaforma di valutazione dei consumatori per la comunità dei non udenti e problemi di udito, CNN ha detto in una e-mail. “Sono così stanco di essere lasciato fuori e l’ultimo a sapere qualcosa.”

Mentre la pandemia continua a sconvolgere la vita di tutti i giorni, Greenlee e diversi gruppi di difesa non udenti stanno lottando per avere interpreti in questi briefing in modo che anche loro possano ottenere importanti aggiornamenti sui rapidi cambiamenti la lotta contro i coronavirus.

Dopo aver ricevuto “denunce quotidiane”, la National Association of the Seaf – il più grande gruppo di difesa sorda negli Stati Uniti – e il National Council on Disability (NCD) hanno inviato lettere alla segreteria della Camera -Bianco, Stephanie Grisham, sollecitando la task force del coronavirus della Casa Bianca sull’uso degli American Sign Language Interpreters (ASL) durante i suoi briefing quotidiani.

“Non vi è alcun dubbio che il coronavirus ponga importanti preoccupazioni aggiuntive per le persone con disabilità”, ha dichiarato il presidente della NCD Neil Romano. ha scritto nella lettera inviata il 18 marzo.

Il NCD ha affermato che la sua lettera parla da sé e si rifiuta di svilupparsi ulteriormente, e il NAD non ha risposto a una richiesta di commento. La Casa Bianca non ha commentato alla CNN se avesse ricevuto le lettere o se avrebbe preso in considerazione l’uso di un interprete.

READ  Gli studenti di New York citano 3 università dopo l'arresto del coronavirus

“Reclami quotidiani”

L’amministrazione Trump ha utilizzato interpreti in precedenti briefing sulla salute pubblica, tra cui prima e seguente Uragani Irma e Harvey.
Ora i difensori dei sordi affermano che gli interpreti dell’ASL sono più che mai necessari. Da gennaio, il nuovo coronavirus si è diffuso in tutti gli stati e territori. A partire da mercoledì sera, ci sono stati oltre 846.000 casi negli Stati Uniti, con almeno 46.000 morti segnalati, secondo la Johns Hopkins University.

“Durante una particolare pandemia, è rischioso e sciocco non fornire informazioni a tutti”, ha detto Greenlee, sordo, alla CNN. “Se la comunità dei non udenti non ha le informazioni di cui ha bisogno – come ordini di rimozione, ordini di rimanere a casa, ordini di igiene e ordini di indossare maschere – queste stesse persone diventano un rischio per se stessi e per la comunità in cui vivono.

Nel suo lettera, Howard Rosenblum, CEO della National Association for the Seaf, ha dichiarato che la sua organizzazione ha ricevuto “lamentele quotidiane da parte di cittadini sordi e con problemi di udito in tutto il paese, chiedendo perché il loro presidente non garantisse che avessero lo stesso accesso alle informazioni”. emergenza di tutti “.

Celebrità, come Marlee Matlin, hanno ripetuto queste richieste, sottolineando l’importanza di avere interpreti durante Covid-19.

“Cari notizie di @WhiteHouse e conferenze stampa in tutto il paese durante questa emergenza di Corona, interpreti della lingua dei segni stanno accanto agli oratori, fornendo accesso a milioni di sordi americani”, Matlin, un Attrice e attivista vincitrice di un Oscar che è sordo, tweeted. “Puoi fare lo stesso, PER FAVORE?”

I governatori di diversi stati – tra cui New Jersey, California e Maryland – includono già interpreti dell’ASL al loro fianco quando parlano ai loro elettori durante la pandemia.

READ  Nigeria: i lavoratori informali affrontano scelte difficili quando si chiude la più grande megalopoli dell'Africa

I loro sforzi non sono passati inosservati.

“La comunità dei sordi mi ha dato un feedback straordinariamente positivo direttamente attraverso i social media, e-mail, videochiamate e messaggi di testo”, ha dichiarato Rupert Dubler, un interprete sordo certificato che ha prestato servizio insieme al governatore repubblicano dal Massachusetts Charlie Baker durante i suoi aggiornamenti quotidiani di coronavirus. CNN in un’intervista via e-mail.

“Ho sentito più volte come i membri della comunità non si sono resi conto della gravità di questa pandemia finché non ci guardano al lavoro e adeguano i loro piani di conseguenza”.

Molti paesi – tra cui Canada, Regno Unito e Australia – hanno anche usato interpreti in conferenze stampa televisive con alti funzionari.

Interpreti ASL vs sottotitoli

Sebbene la Casa Bianca non utilizzi attualmente un interprete durante i suoi briefing sul coronavirus, include didascalie – che mostra la parte audio di un video come parole su uno schermo.

I sottotitoli vengono utilizzati nelle trasmissioni quotidiane degli aggiornamenti del gruppo di lavoro Coronavirus, nonché nei video dei briefing passati caricati su YouTube.

È inoltre legalmente obbligatorio per le emittenti, le reti via cavo e altri programmatori che trasmettono briefing dal vivo per includere sottotitoli in televisione e nei flussi web per rendere la programmazione più accessibile agli spettatori.

Alcuni americani sordi e con problemi di udito certamente usano i sottotitoli per rimanere informati.

Ma, secondo Dubler, dai commenti ricevuti, alcuni membri della comunità dei non udenti ritengono che i sottotitoli possano essere inaccurati, difficili da seguire o “inaccessibili”.

Con i sottotitoli “, anche se il tasso di accuratezza è del 100% (cosa che accade raramente), ci sono ancora molte informazioni mancanti o errate”, ha ripetuto Greenlee.

READ  Online kaufen, bestellen echte steroide Deca-Durabolin 200mg amp Organon Holland

Greenlee e Rupert hanno affermato che il tono di trasmissione può anche essere perso nelle didascalie scritte, mentre le espressioni facciali, la scelta dei segni e il comportamento di un interprete possono aggiungere contesto e conforto a un messaggio, specialmente durante una crisi di salute pubblica.

“La nostra interpretazione si impegna a catturare l’emozione autentica del governatore mentre riflette su queste vite perdute. Questa dimostrazione di empatia a cui ora hanno accesso consente a molti membri della comunità di comprendere meglio le decisioni del governatore che hanno un impatto enorme sulla loro vita “, ha detto Dubler alla CNN. “Non possiamo assolutamente escludere nessuno in questo lavoro.”

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_us/~3/y2QvMVzmdz0/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT