Oggi alle 14:30 Andrea Pirlo sarà il protagonista del prima conferenza stampa il giorno prima della sua carriera di allenatore. In effetti, domani il Juventus Al via la corsa per il decimo scudetto consecutivo nel match in programma a Torino alle 20:45 contro Sampdoria di Claudio Ranieri. Prima delle parole che introdurranno il suo esordio in Serie A, il tecnico Pirlo guiderà il Sessione di allenamento mattina non sui soliti campi della Continassa ma sul campo dell’Allianz Stadium.

FUORI ALEX SANDRO – Ci sarà anche in zona stadio Alex Sandro: per lui, invece, le porte di J | Apriranno i medici e non quelli degli spogliatoi. Il terzino brasiliano, infatti, si è dovuto fermare nella seduta di ieri a causa di un problema muscolare nella coscia destra, la cui entità sarà valutata attraverso esami strumentali rituali. Sentimenti non positivi per un ritorno in breve tempo: l’ipotesi più probabile è che il brasiliano sarà nuovamente disponibile a metà ottobre dopo lo stop della nazionale per la sfida di Crotone. Quindi inizia senza un attore chiave che costringa Pirlo a trovare una soluzione alternativa.

CANDIDATO PELLEGRINO – Soluzione che risponde al nome di Luca Pellegrini. L’esterno, acquistato dalla Juventus lo scorso anno nell’ambito dell’operazione che ha portato contemporaneamente alla Roma Leonardo Spinazzola, è rientrato al Torino dopo il prestito formazione in quel Cagliari. Dopo l’ottima prestazione dello scorso anno con la maglia rossoblu (ha attirato l’attenzione anche nella partita contro la Juve), la classe 1999 si candida sostituire l’infortunato Alex Sandro nella prima notte di domenica. Un sostituto naturale che ha impressionato anche nell’amichevole contro il Novara. La scelta di coach Pirlo dovrebbe spettare a lui: d’altra parte, oltre alle doti in campo, il ragazzo c’è personalità non ha mai fallito.

READ  Le partite della preseason della NFL sono state cancellate prima della stagione 2020, afferma il commissario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *