Lo studente di musica riunisce oltre 300 musicisti per creare un coro virtuale da suonare durante la pandemia
Il 24enne è volato a Charles City, Iowa il 14 marzo, aspettandosi di essere a casa per due settimane. Questo si è ampliato per includere il resto dell’anno e ha comportato anche la cancellazione del coaching programmato con New York Philharmonic. Sheckler aveva quindi bisogno di incanalare la sua musica e la sua energia.

Ama il teatro musicale e ha lavorato a “Carousel” presso il College-Conservatory of Music di Cincinnati. Sheckler pensava che i testi della sua canzone preferita in questo spettacolo, “Non camminerai mai da solo”, rispondessero alla necessità di rimanere positivi durante la crisi del coronavirus.

“Si adatta a ciò che sta accadendo in questo momento”, ha detto Sheckler alla CNN. “Lo affrontiamo tutti insieme in un certo senso, e dobbiamo sapere che non siamo soli, e se abbiamo speranza, lo supereremo. Ho trovato conforto e conforto in queste parole e ho pensato che molte persone l’avrebbero sentito. In effetti, l’hanno fatto. “

Tanto che il progetto è cambiato rapidamente. È iniziato come un’idea con gli amici, ma è diventato un cast che ha visto la partecipazione di 300 musicisti provenienti da 15 paesi, che vanno dai 9 anni alle persone negli anni ’80.

“Non sapevo dove sarebbe andato questo progetto”, ha detto Sheckler. “Qualcosa di buono può venire fuori anche nei momenti più bui.”

“È una canzone di speranza”

Sheckler ha affermato di aver contattato tutti i direttori di coro delle scuole superiori dell’Iowa per verificare se gli studenti fossero in grado di fornire materiale video per singole parti, che Sheckler ha fornito sul suo sito personale. sito Internet. Ha anche contattato amici, colleghi, insegnanti e mentori e ha ricevuto 240 proposte vocali e 60 accompagnamenti strumentali.

Suzanne Chadwick, un’insegnante vocale privata che vive a Medford, nel New Jersey, ha dichiarato di essere caduta sul posto di Sheckler mentre consigliava gli studenti di affrontare la disoccupazione durante la pandemia.

“Questa canzone ha avuto un significato così profondo”, ha detto Chadwick alla CNN. “È un canto di speranza e dicono:” Alla fine della tempesta, c’è un cielo dorato. “Così tante persone hanno bisogno di sentire questo messaggio adesso.”

Ryan Penshorn, uno studente dell’Università del Minnesota, ha affermato che è stata una decisione facile partecipare come suonatore di corno francese.

“Ho dovuto essere a New York quest’estate, lavorare in una banca”, ha detto. “Ho lavorato molto, molto duramente per arrivare a questo punto. E questo è un sentimento comune tra molti studenti della mia età. Quindi penso che l’opportunità di connettermi significativamente con altri umani a attraverso questa strada è speciale “.

Migliaia di opinioni sui social media

La scadenza originale è stata prorogata da Pasqua al 23 aprile, ha affermato Sheckler. Successivamente è stato coinvolto nella parte più laboriosa del processo: la combinazione di 300 video in un pezzo unico mentre suonava un arrangiamento orchestrale, nonostante la mancanza di apparecchiature di registrazione tradizionali tra i partecipanti.

“Ho usato iMovie per metterli insieme”, ha detto Sheckler. “Ci sono volute più di 200 ore per modificare il video finale. Penso che il risultato sia andato molto bene.”

Sheckler ha detto che due amici della zona di Cincinnati hanno aiutato, Armin Meyer e Grant Bayer, che possiedono Zated Records. Hanno trascorso 30 ore a ripulire l’audio e a restituire un file compresso.

“Potrebbero migliorare l’audio per sbarazzarsi del rumore di fondo e del ronzio”, ha detto Sheckler. “So che alcune registrazioni potrebbero essere troppo silenziose o troppo forti; gli altoparlanti sono stati spazzati via su certe note. Hanno imparato con successo questo.”

Il risultato è un video che ha raccolto 170.000 visualizzazioni su YouTube dal 1 maggio. Sheckler ha anche ottenuto circa 50.000 visualizzazioni su Facebook e 3.000 su Instagram.

È grazie al contributo di tutti coloro che hanno partecipato, ha affermato.

“Hanno fatto qualcosa di così bello e [that is] diffondere così tanto conforto a così tante persone e dare loro un po ‘di pace ai loro tempi “, ha detto.” Sapendo questo, il mio cuore è pieno. “

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_us/~3/A9AoFF9G7U0/index.html

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *