Nico Hulkenberg: la pandemia di Coronavirus offre “l’opportunità per la F1 di cambiare”

L’inizio della stagione 2023 è stato ritardato, le prime 10 gare della stagione sono state posticipate o annullate a causa di problemi di sicurezza legati alla diffusione di Covid-19.

Ma per Hulkenberg, che non ha posto in F1 per la stagione 2023, il tempo senza gare offre “un’opportunità per la F1 di cambiare alcune cose”.

“Ovviamente è reale e molte industrie, aziende e aziende sono in difficoltà”, ha detto il 32enne. CNN Sport’s Amanda Davies su Instagram Live.

“E penso che ci saranno conseguenze. Ma penso anche che sia un’opportunità per la F1 di cambiare alcune cose, parlando dei budget lì e di alcuni tipi di regolamenti. Quindi lo vedo come un’opportunità e, si spera, arriverà con buone risposte e (spero) tutti sopravviveranno e dopo potremo tornare a una buona gara “.

Hulkenberg si prepara a guidare durante i test per il Gran Premio del Brasile di F1.

Uno sport più divertente

Una delle innovazioni che saranno introdotte per la stagione 2023 è la limite di bilancio che limiterà l’importo che i team possono spendere.
Originariamente fissato a $ 175 milioni, il direttore generale della F1 del motorsport Annunciò Ross Brawn sarà ridotto di $ 30 milioni per squadra. “Lo sport sta cercando di ridurre i costi a seguito della pandemia di coronavirus.”

Hulkenberg ritiene che un limite sia “un ottimo passo per riunire tutti in futuro”.

“Penso che una volta implementato non sarà immediato perché le migliori squadre avranno sempre un vantaggio che manterranno per un po ‘. Ma è solo un campo di gioco più giusto e livello “.

Mentre alcuni credono alla Formula E minaccia il futuro della F1, coloro che sono coinvolti nello sport non ne sono interessati.

Secondo Hulkenberg, la creazione di uno sport più “attraente” lo aiuterà ad attirare nuovi spettatori e svilupparsi.

READ  Ciò che conta: la pandemia ucciderà più americani che morti in Vietnam

“La corsa corre, ma ovviamente è divertente e le gare devono essere davvero divertenti. Abbiamo fatto gare fantastiche come Hockenheim l’anno scorso”, ricorda.

“(Era) drammatico. Combattere a sinistra, a destra, al centro; non sapevi dove guardare prima. E ce n’erano alcuni. E poi a volte avevi gare davvero noiose.

Hulkenberg corre durante le prove per il Gran Premio di F1 di Abu Dhabi.

“Quindi abbiamo solo bisogno di buone gare nella media che siano divertenti da guardare in continuazione, molte gare ravvicinate, e poi naturalmente penso che lo sport diventerà più attraente perché alla gente piace guardarlo, a loro piace guardarci combattere tanto di noi “.

Anche se si ritrova senza auto per la stagione, Hulkenberg ha ancora in programma di tornare in pista.

Era stato legato a un periodo in Formula E o alla Ferrari, ma aveva escluso entrambi.

Una transizione ai giganti italiani sarebbe avvenuta solo nella sua “prossima vita”, secondo il tedesco.

E sebbene non abbia corso in questa stagione – Hulkenberg è entusiasta di vedere le gare “da fan” – il tempo che ha trascorso lontano dalla gara lo ha reso solo affamato di tornare nel 2023.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_motorsport/~3/DTrup2IDIZE/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT