Aspettati altri due anni di sofferenza da coronavirus

Hanno raccomandato agli Stati Uniti di prepararsi allo scenario peggiore che includerebbe una seconda grande ondata di infezioni da coronavirus in autunno e in inverno. Anche nel migliore dei casi, le persone continueranno a morire per il virus, hanno predetto.

“Questa cosa non si fermerà finché non infetterà il 60-70% delle persone”, ha detto alla CNN Mike Osterholm, direttore del Center for Infectious Disease Research and Policy (CIDRAP) dell’Università del Minnesota.

Osterholm ha scritto sul rischio di una pandemia per 20 anni e ha consigliato diversi presidenti. Ha scritto il rapporto con l’epidemiologo della Harvard School of Public Health Marc Lipsitch, che è anche uno dei maggiori esperti di pandemia; Dr. Kristine Moore, ex epidemiologa dei Centers for Disease Control and Prevention, che è ora direttore medico del CIDRAP; e lo storico John Barry, che ha scritto il libro del 2004 “La grande influenza” sulla pandemia di influenza del 1918.

In attesa di immunità collettiva

Perché Covid-19 è nuovo, nessuno ha l’immunità, hanno detto. “La durata della pandemia è probabilmente compresa tra 18 e 24 mesi, poiché l’immunità collettiva si sviluppa gradualmente nella popolazione umana”, hanno scritto.

Le loro previsioni sono diverse dai modelli presentati da gruppi come l’Institute for Health Metrics and Evaluation (IHME) presso l’Università di Washington o dai modelli prodotti dall’Imperial College di Londra, incluso il rapporto che prevede milioni di morti negli Stati Uniti Gli Stati Uniti e il Regno Unito hanno contribuito a galvanizzare le risposte nei due governi.

Il team guidato dal CIDRAP ha usato questi rapporti, dati storici sulle pandemie passate e pubblicato rapporti sui dettagli medici di Covid-19 per fare le loro previsioni.

Le morti sono aumentate a causa della diffusione di Covid-19 a marzo e aprile, secondo nuove analisi

“Per molto tempo ho detto che quando stai cercando di capire come si svilupperanno le malattie infettive, devi fidarti della storia e dei modelli”, ha detto Lipsitch alla CNN. Ad esempio, le infezioni da pandemia non tendono a morire in estate, così come l’influenza stagionale.

READ  Avvisi di morte per coronavirus: i giornali in tutto il paese pubblicano sempre più avvisi di morte

Covid-19 è più simile a un ceppo di influenza pandemica, hanno detto.

“A causa di un periodo di incubazione più lungo, maggiore diffusione asintomatica e maggiore R0, COVID-19 sembra diffondersi più facilmente dell’influenza”, hanno scritto nel rapporto. R0 è il numero medio di altre persone infette da ciascun paziente.

“Un R0 più alto significa che più persone dovranno essere infettate e immunizzate prima che la pandemia possa finire”, aggiungono. “Sulla base delle pandemie influenzali più recenti, questa epidemia probabilmente durerà dai 18 ai 24 mesi.”

Preparati al peggio

Hanno detto che i funzionari del governo dovrebbero smettere di dire alla gente che la pandemia potrebbe finire e preparare i cittadini a lungo termine.

Sono possibili tre scenari, hanno affermato:

Scenario 1: La prima ondata di Covid-19 nella primavera del 2023 è seguita da una serie di piccole onde ripetitive che si verificano durante l’estate, quindi regolarmente per un periodo da uno a due anni, diminuendo gradualmente nel nel 2023

Scenario 2: La prima ondata di Covid-19 è seguita da un’onda più grande in autunno o in inverno e una o più onde più piccole nel 2023. “Questo modello richiederà la reintroduzione di misure di mitigazione “Cadono per cercare di ridurre la diffusione dell’infezione e impedire che i sistemi sanitari vengano sopraffatti”, hanno scritto. “Questo schema è simile a quanto osservato con la pandemia del 1918-1919”.

Il modello prevede che la pandemia di Covid-19 finirà & # 39; a maggio, ma gli esperti sono scettici

Scenario 3: una “combustione lenta” della trasmissione in corso. “È improbabile che questo terzo scenario richieda il ripristino delle misure di mitigazione, sebbene continueranno a verificarsi casi e decessi”.

Stati e territori dovrebbero pianificare lo scenario 2, lo scenario peggiore, che hanno raccomandato.

READ  "Queen of Speed" Valerie Thompson batte record e soffitti di vetro

“I funzionari del governo dovrebbero sviluppare piani concreti, tra cui i trigger per ripristinare le misure di mitigazione, per far fronte ai picchi di malattia quando si verificano”, hanno consigliato.

Lipsitch e Osterholm hanno entrambi dichiarato di essere sorpresi dalle decisioni che molti stati stanno prendendo per revocare le restrizioni al controllo della diffusione del virus.

“Penso che sia un’esperienza. È un’esperienza che probabilmente costerà la vita, specialmente in luoghi che lo fanno senza controlli accurati per cercare di capire quando provare a rallentare di nuovo le cose”, ha detto Lipsitch.

Inoltre, ha detto, alcuni stati scelgono di revocare le restrizioni quando hanno più nuove infezioni rispetto a quando hanno deciso di imporre le restrizioni.

“È difficile persino capire la logica”, ha detto Lipsitch.

Un vaccino potrebbe aiutare, afferma il rapporto, ma non rapidamente. “Il decorso della pandemia potrebbe anche essere influenzato da un vaccino; tuttavia, è improbabile che un vaccino sia disponibile fino almeno al 2023”, hanno scritto.

“E non sappiamo quali tipi di sfide potrebbero sorgere durante lo sviluppo di un vaccino che potrebbe ritardare la cronologia.”

source–>https://www.cnn.com/2020/04/30/health/report-covid-two-more-years/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT