Birx ha affermato che le proteste nel Michigan sono state “ preoccupanti ”

In un’intervista su “Fox News Sunday”, Birx ha espresso preoccupazione per i manifestanti che hanno portato il virus ai familiari anziani e se ci fosse un “sfortunato risultato”, queste persone si sentirebbero in colpa per il resto del loro vita.

Alcuni portavano cartelli sull’ordine di arresti domiciliari del governatore, che il governatore Gretchen Whitmer ha emesso a marzo dopo la dichiarazione dello stato di emergenza. Altri manifestanti hanno sventolato bandiere.

Lo stato di emergenza sarebbe scaduto giovedì sera. Venerdì Whitmer ha firmato i decreti esecutivi che hanno posto fine al vecchio stato di emergenza e ne hanno attuato uno nuovo fino al 28 maggio. In precedenza Whitmer ha prorogato l’ordine di soggiorno fino al 15 maggio.

Il presidente Donald Trump di nuovo schierato con i manifestanti Venerdì e twittato per Whitmer di “vederli, parlare con loro, fare un accordo”.

Whitmer ha dichiarato alla CNN Jake Tapper domenica sullo stato dell’Unione che alcune delle proteste “scandalose” hanno mostrato “alcuni dei peggiori razzismi e parti peggiori della nostra storia in questo paese”.

“Le bandiere e il cappio confederati, le svastiche, i comportamenti che hai visto in tutte le clip, non sono rappresentativi di chi siamo nel Michigan. E il fatto è, intendo, che “siamo in una pandemia globale”, ha detto. “Dobbiamo ascoltare le competenze, i nostri istituti di istruzione superiore e il nostro sistema sanitario e prendere decisioni che proteggano la vita di tutti”.

Whitmer ha continuato, dicendo che stava lavorando per proteggere le vite nel suo stato. “Che tu sia d’accordo con me o no, sto lavorando per proteggere la tua vita se vivi nello stato del Michigan”, ha detto.

READ  I rivetti sui jeans potrebbero appartenere al passato

“Continuerò a fare il mio lavoro, indipendentemente dai tweet pubblicati o dai sondaggi pubblicati o da ciò che la gente pensa abbia senso”, ha detto Whitmer a Tapper. “Ascolteremo i fatti e la scienza perché dobbiamo farlo nel modo giusto.”

Chiesto dello stesso programma sui manifestanti, Justin Amash, un membro del Congresso indipendente che divenne repubblicano dal Michigan, disse di credere che Whitmer “fosse andato oltre in molti modi”, ma condannò l’uso dei simboli nazisti da parte di alcuni manifestanti. .

“Ognuno ha il diritto di protestare. E penso che il governatore abbia abusato in molti modi. E questo ha scioccato molte persone nello stato del Michigan”, ha detto Amash. “Ma quando protestiamo, dobbiamo farlo in modo appropriato. Denuncio e condanno pienamente i simboli nazisti che sono stati usati in certe manifestazioni. Penso che sia una terribile idea venire nella capitale con le armi, armi, sapendo che questo potrebbe essere visto come una forma di intimidazione contro i legislatori. Quindi denuncio queste cose. Ma tutti hanno il diritto di protestare “.

Amash, che la scorsa settimana ha annunciato che avrebbe lanciato un comitato esplorativo per candidatura presidenziale di lunga data come libertariadomenica ha dichiarato “Stato dell’Unione” che il Michigan è “uno stato che si prende cura dei nostri diritti, si prende cura delle nostre libertà e noi – dobbiamo lavorare con il governatore”.

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori dettagli.

Steve Almasy e Rebekah Riess della CNN hanno contribuito a questo rapporto.

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_us/~3/KkxGvdQB7Nk/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT