Il marinaio a bordo dell’USS Theodore Roosevelt muore di coronavirus

La Marina non ha rilasciato il nome del marinaio, che è stato ricoverato giovedì nell’unità di terapia intensiva di un ospedale della Marina americana. La CNN aveva riferito in precedenza che un marinaio della USS Theodore Roosevelt che era risultato positivo al virus il 30 marzo era risultato intorpidito e posto nell’unità di terapia intensiva.

Inoltre, un funzionario della difesa degli Stati Uniti ha dichiarato alla CNN che quattro dei marinai della nave erano stati trasferiti in ospedale.

“Durante il fine settimana, altri quattro marinai di Theodore Roosevelt sono stati ricoverati in ospedale per sorveglianza. Tutti sono in condizioni stabili, nessuno in terapia intensiva o in ventilazione”, ha detto il funzionario.

Quasi 600 marinai sulla Roosevelt sono risultati positivi per Covid-19, ha detto la Marina americana in una nota, aggiungendo che il 92% dell’equipaggio della Roosevelt è stato testato per il virus.

L’impatto della pandemia di coronavirus sul Roosevelt è stato al centro delle controversie che hanno portato alle dimissioni la settimana scorsa del segretario ad interim della Marina Thomas Modly, che aveva licenziato il capitano della portaerei Brett Crozier dopo la fuga di una nota in cui implorava le autorità della Marina di evacuare urgentemente la nave per proteggere la salute dei suoi marinai. Crozier ha anche espresso preoccupazione per le difficoltà nel contenere il virus a bordo della nave e ha chiesto che i marittimi possano essere messi in quarantena a terra.

“Non siamo in guerra. I marinai non devono morire. Se non agiamo ora, non possiamo prenderci cura del nostro bene più affidabile: i nostri marinai”, ha scritto. nella nota che tre funzionari della difesa degli Stati Uniti hanno la CNN.

READ  Facebook Jio: la società investe 5,7 miliardi di dollari per una quota del 9,99% nelle piattaforme indiane Jio

Il vicepresidente dei capi di stato maggiore, il generale John Hyten, ha detto ai giornalisti giovedì che le forze armate statunitensi dovranno pianificare simili epidemie in futuro mentre il Dipartimento della Difesa si sforza di affrontare effetti del virus.

“Penso che non sia una buona idea pensare che il Teddy Roosevelt sia un problema unico nel suo genere. Abbiamo troppe navi in ​​mare, abbiamo troppe capacità dispiegate. Ci sono 5.000 marinai su una porta – aeromobili a propulsione nucleare “. Pensare che non accadrà più non è un buon modo di pianificare. Quello che dobbiamo fare è capire come pianificare questo tipo di ambienti Covid “, ha affermato Hyten.

Quasi 3.000 soldati americani si sono dimostrati positivi per il coronavirus, due soldati sono morti.

Questa storia si sta spezzando e verrà aggiornata.

Chandelis Duster della CNN ha contribuito a questo rapporto.

source–>https://www.cnn.com/2020/04/13/politics/theodore-roosevelt-sailor-coronavirus/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGames.IT