Pink racconta la sua spaventosa esperienza con il coronavirus

La cantante ha filmato una conversazione con la sua amica e autrice Jen Pastiloff dopo aver rivelato che lei e suo figlio di 3 anni, Jameson, si erano recentemente rivelati positivi per Covid-19. La conferenza faceva parte della serie “Chat and Feed” per raccogliere fondi per nutrire i bisognosi.

Pink disse che era la prima volta in tre settimane che si vestiva.

“Ne avevo davvero bisogno. Grazie per questa opportunità”, ha detto, spiegando, “Siamo stati davvero, molto malati. Mio figlio Jameson di 3 anni ha avuto il peggio. molte notti quando ho pianto e non ho mai pregato in vita mia “.

“A un certo punto mi sono sentito dire” pensavo ci avessero promesso i nostri figli Sarebbe bello. E non è garantito. Nessuno ne è immune “, ha detto.” Jameson è davvero, molto malato. Ho tenuto un registro dei suoi sintomi nelle ultime tre settimane, e anche io. Tre settimane dopo, ha ancora una temperatura di 100 gradi. Era una montagna russa. Era una montagna russa diversa per noi due. “

Oltre a una febbre persistente, suo figlio aveva “diarrea, poi costipazione, poi vomito pallido, apatico e letargico e tutte le cose che ti spaventano come una mamma”.

Per quanto riguarda la cantante, ha dichiarato di essere “in nebulizzatori per la prima volta in 30 anni”.

“È davvero, davvero spaventoso, non mentirò”, ha detto, aggiungendo, “Proprio quando pensi di stare meglio, succede qualcos’altro”.

Finora, suo marito Carey Hart e sua figlia Willow non si sono ammalati. Da allora Pink e Jameson testato negativo per il virus.

Pink, la cui madre era un’infermiera di emergenza, ha donato 1 milione di dollari agli operatori sanitari in prima linea durante la pandemia di coronavirus.

READ  Negli Stati Uniti, quasi il 30% pensa che una teoria del coronavirus non sia certamente vera

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_entertainment/~3/Eurz02DY0fI/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *