Prospettive di riapertura di Disney World e Disneyland: come sarà?

(CNN) – I fan di Disney World in Florida e Disneyland in California stanno già sognando la possibile riapertura dei parchi sulla strada lontana.

Ma in un mondo che ha attraversato una pandemia, come sarà questa realtà?

Poco è certo, ma c’è una cosa certa: sarà un mondo diverso. Dopotutto, maschere, salviette e distanza sociale non facevano parte dell’esperienza Disney prima delle chiusure di marzo.

Se la Disney riguarda qualcosa, si tratta di riunire le persone. Molti e molti. E molto, molto vicino – dai ristoranti alle giostre.

Mentre resta ancora molto da vedere, ecco cosa sappiamo finora su ciò che sta accadendo e quando sta succedendo:

Florida

Gli ospiti lasciano il Magic Kingdom al Walt Disney World negli ultimi minuti prima della chiusura del parco domenica 15 marzo. Qualunque sia il futuro per una visita Disney, non sarà così.

Gli ospiti lasciano il Magic Kingdom al Walt Disney World negli ultimi minuti prima della chiusura del parco domenica 15 marzo. Qualunque sia il futuro per una visita Disney, non sarà così.

Joe Burbank / Orlando Sentinel / Tribune News Service tramite Getty Images

La fase 1 di una riapertura consentirebbe ai parchi di operare al 50% della loro capacità e la fase 2 aumenterebbe al 75%. In entrambe le fasi, qualsiasi membro dello staff di età pari o superiore a 65 anni sarebbe incoraggiato a rimanere a casa.

Le linee guida consigliate includono la separazione dei segni di 6 piedi nelle code dai parchi e la pulizia regolare delle superfici a caso.

Per quanto riguarda i mandati richiesti dalla task force, le tue esperienze di andare al supermercato ti aiuteranno a prepararti per quello che troverai lì:

– Tutti i dipendenti sarebbero tenuti ad indossare maschere per il viso (per gli ospiti non viene menzionato lo stesso requisito).

– Un disinfettante per le mani senza contatto dovrebbe essere disponibile presso ogni biglietteria e entrata del tornello, nonché all’ingresso e all’uscita di ogni corsa e attrazione.

READ  Economia: il collasso del coronavirus potrebbe spezzare Trump

– I parchi dovrebbero pulire regolarmente tutte le rampe e le superfici.

– I controlli della temperatura devono essere eseguiti con il personale prima di ogni turno (quelli la cui temperatura è superiore a 100,4 non devono entrare nei locali)

L'ingresso del Magic Kingdom a Disney World è considerato il primo giorno di chiusura (16 marzo) poiché i parchi a tema nella zona di Orlando hanno sospeso le loro operazioni.

L’ingresso del Magic Kingdom a Disney World è considerato il primo giorno di chiusura (16 marzo) poiché i parchi a tema nella zona di Orlando hanno sospeso le loro operazioni.

Paul Hennessy / SOPA Images / LightRocket via Getty Images

Quindi quando possono aprire le cose?

“I parchi a tema e altri siti di questa portata devono sviluppare ciascuno il proprio insieme unico e specifico di linee guida seguendo le raccomandazioni del CDC e usando le migliori pratiche che proteggano la vita, la salute e la sicurezza dei loro dipendenti e ospiti” , ha affermato il copresidente della task force. Chuck Whittall, presidente di Unicorp, da un progetto di dichiarazione.

“Saranno autorizzati ad aprire a loro discrezione con il loro livello di capacità di sicurezza determinato internamente durante le diverse fasi.”

Thomas Mazloum, vicepresidente esecutivo di Walt Disney World Resorts and Transportation Operations, è membro della task force.

La CNN Travel ha contattato la Disney per un commento.

La task force ha inoltre proposto linee guida per gli hotel di Orange County, tra cui l’incoraggiamento del check-in mobile, le pulizie limitate e l’auto-parcheggio da parte dei clienti.

I warrant includevano starnuti alla reception, rimozione delle macchine per il caffè dalle camere e un disinfettante per le mani disponibile all’ingresso.

California

La riapertura di Disneyland e di altri grandi parchi della California potrebbe richiedere ancora più tempo, poiché lo stato impiega più tempo a riavviare l’economia rispetto a molti stati del sud come la Florida.

READ  Sindaco di Atlanta: il testo razzista non gli impedirà di parlare per i residenti

Sebbene non abbia menzionato in modo specifico i parchi a tema, nella quarta e ultima tappa ci sono altri grandi luoghi di diffusione come concerti, centri convegni e eventi sportivi in ​​diretta.

Queste aperture sarebbero tra mesi, perché uno dei requisiti è che “la terapia è stata sviluppata”, il che significa che questa fase aspetterebbe che i trattamenti siano disponibili.

Come saranno le cose?

Gli ospiti salutano Topolino e gli amici su Main Street USA negli ultimi minuti prima della chiusura del parco il 15 marzo.

Gli ospiti salutano Topolino e gli amici su Main Street USA negli ultimi minuti prima della chiusura del parco il 15 marzo.

Joe Burbank / Orlando Sentinel / Tribune News Service tramite Getty Images

Fino a quando i parchi non saranno di nuovo attivi e funzionanti, è difficile sapere esattamente come sarà l’esperienza per i clienti.

Con un minor numero di persone nei parchi all’inizio, sarà sicuramente meno affollato. Le reazioni a questo possono essere molto personali – per alcuni può sembrare una visita in bassa stagione. Per altri, i parchi possono sembrare meno energici e occupati.

Anche con un minor numero di persone, i tempi di attesa non sono necessariamente ridotti poiché le persone devono stare più distanti tra loro in code, ristoranti, ecc.

– Niente più code virtuali: ci sono La mia app Disney Experience che consente agli ospiti di fissare un appuntamento per unirsi a una linea. Potrebbe diventare più utile.

– Sospensione o regolamentazione di sfilate e spettacoli: eventi popolari, che spesso riuniscono molte persone contemporaneamente in un’area, potrebbero non essere organizzati o organizzati in modo tale da distribuire le persone.

– Nessuna attrazione pre-spettacolo: puoi saltare queste divertenti attrazioni pre-spettacolo che ti fanno dimenticare lo spirito perché è un altro posto in cui le persone tendono a riunirsi.

READ  Il pilota studentesco di 16 anni consegna forniture mediche agli ospedali

source–>http://rss.cnn.com/~r/rss/edition_travel/~3/txGCfEQh37w/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT