House approva $ 3 trilioni di dollari di aiuti Covid e le regole storiche cambiano per consentire il voto a distanza

La misura è stata approvata con un voto di 208-199 nonostante l’opposizione dei repubblicani e di alcuni democratici moderati e progressisti. Quattordici democratici hanno varcato le linee del partito per votare contro e un repubblicano ha votato a favore.

La legislazione, che riflette le priorità democratiche e non era il prodotto di negoziati bipartiti, costituirebbe il più grande pacchetto di aiuti nella storia degli Stati Uniti e i leader della Camera democratica hanno sostenuto che il pacchetto, che assegna Finanziamenti a governi statali e locali, test del coronavirus e una nuova tornata di pagamenti diretti agli americani sono urgenti per far fronte alla crisi.

I repubblicani, tuttavia, dissero che morì quando arrivò al Senato controllato dal GOP. I democratici hanno anche dovuto fare i conti con le critiche e la riluttanza dei moderati sconvolti dal fatto che il disegno di legge non godeva di un ampio sostegno bipartisan e dai pensatori progressisti che il disegno di legge non andava abbastanza lontano da aiutare gli americani a far fronte alle ricadute della pandemia.

Come segno della serietà di questa battuta d’arresto, la presidente della Camera, Nancy Pelosi, ha lavorato per ottenere il sostegno al disegno di legge prima di una votazione finale, con diverse fonti coinvolte nel conteggio dei voti dicendo alla CNN che Pelosi ha lavorato duramente dietro le quinte. per assicurarsi che avesse i voti.

Alla domanda prima della votazione su quanto ha lavorato duramente per la votazione, Pelosi ha detto alla CNN venerdì “come al solito” e ha detto di essere “fiduciosa” che il disegno di legge sarebbe stato approvato.

Pelosi, un democratico californiano, giovedì ha difeso il disegno di legge contro gli attacchi dei partigiani, dicendo: “Stiamo mettendo la nostra offerta sul tavolo. Siamo aperti ai negoziati”.

Ma la maggior parte dei repubblicani ha respinto il pacchetto di aiuti come una lista dei desideri liberale. Hanno sostenuto che è troppo presto per andare avanti con un’altra risposta legislativa di vasta portata alla pandemia senza prima aspettare di vedere i risultati di miliardi di dollari in aiuti che sono già stati messi in atto.

READ  Il lavoratore ha infettato altri 533 con coronavirus nella fabbrica in Ghana, afferma il presidente

I repubblicani hanno anche criticato la modifica della norma proposta per consentire il voto a distanza e il lavoro del comitato remoto come acquisizione partigiana che annullerà la tradizione istituzionale. I leader democratici affermano che il voto per delega remota consentirà ai legislatori di continuare a legiferare in modo sicuro ed efficace durante la pandemia.

I democratici hanno approvato la modifica della regola, che dovrebbe cambiare in modo significativo il modo in cui la Camera svolge il lavoro legislativo, rispetto all’opposizione repubblicana con un voto del 217-189. Il cambiamento consentirà alla camera di operare in remoto per la prima volta in oltre 200 anni di storia.

I capifamiglia hanno fatto avanzare il conto nonostante le defezioni

Un certo numero di moderati si è pronunciato contro la legislazione sugli aiuti da 3 miliardi di dollari prima del voto finale, compresi legislatori vulnerabili nei distretti di battaglia competitivi.

Rappresentanti democratici del primo anno. Abigail Spanberger della Virginia, Kendra Horn dell’Oklahoma, Ben McAdams dello Utah, Joe Cunningham della Carolina del Sud, Cindy Axne dello Iowa e Elaine Luria della Virginia hanno dichiarato tutti prima del voto di essersi opposti e ha dichiarato di voler votare contro.

Il rappresentante democratico Haley Stevens, uno studente del primo anno in un quartiere altalenante del Michigan, oggetto di un’intensa campagna di lobby, ha annunciato poco prima del voto finale che avrebbe appoggiato il disegno di legge. Aveva detto alla direzione che avrebbe votato contro, ma era stata sottoposta a pressioni tutto il giorno, hanno riferito diverse fonti alla CNN.

La legislazione ha anche suscitato lamentele da parte di alcuni legislatori progressisti.

La rappresentante Pramila Jayapal, copresidente della Camera progressista Caucus, ha dichiarato venerdì che voterà contro il disegno di legge. Lei e un certo numero di altri progressisti erano stati frustrati dal fatto che la loro proposta di garanzia sugli assegni salariali non fosse inclusa nel conto.

Pete King, rappresentante del GOP, ha anche affermato prima del voto finale che avrebbe attraversato le linee del partito e sostenuto la misura. Il repubblicano di New York ha pianificato di votare per la misura, ha detto il suo portavoce alla CNN all’inizio della settimana.

READ  Covid-19 "si rivela estremamente difficile da fermare", dice l'OMS

Anche la legislazione presentata all’inizio di questa settimana non includeva pagamenti mensili ricorrenti, che alcuni progressisti avevano sostenuto.

La legislazione fornirebbe quasi $ 1 trilione di dollari a governi statali e locali, $ 200 miliardi di fondi per premi di rischio per i lavoratori essenziali, $ 75 miliardi in più per i test Covid-19, rintracciando gli sforzi e isolamento e una nuova serie di pagamenti diretti agli americani fino a $ 6.000 per famiglia, secondo il comitato degli stanziamenti della Camera.
Gli Stati affrontano ingenti deficit fiscali a causa della devastazione economica e i disavanzi potrebbero ammontare a $ 650 miliardi in tre anni, secondo una stima del Center on Budget and Policy Priorities, un gruppo di esperti di sinistra. Le carenze di bilancio costringono gli stati a considerare la possibilità di licenziare i lavoratori e tagliare i finanziamenti per l’istruzione, le università pubbliche, i servizi sanitari e sociali, i parchi e le attività ricreative e persino la sicurezza pubblica.

Con le precedenti quattro misure di soccorso del coronavirus, i democratici di casa hanno lavorato con i repubblicani del Senato e l’amministrazione Trump per negoziare accordi bipartisan. Ma non è ancora chiaro se e quando è possibile raggiungere un consenso bipartisan su un altro pacchetto, nonostante il fatto che il pubblico americano e l’economia americana continuino a sentire l’impatto devastante della malattia.

Come funzionano le regole di voto remoto

La modifica della regola approvata venerdì consentirà il voto temporaneo per procura in caso di emergenza di salute pubblica a causa del coronavirus. Consente inoltre di deliberare a distanza sui comitati durante la pandemia.

In base alla modifica della regola, i legislatori che non possono o non viaggiano durante la pandemia saranno in grado di nominare agenti inviando lettere al cancelliere della Camera. I delegati devono “ricevere istruzioni scritte esatte” dai membri che li usano come delegati, secondo il Comitato delle regole della Camera.

Ogni dato membro può fungere da delegato solo fino a 10 altri legislatori.

Una volta promulgata, l’autorizzazione a votare a distanza e a lavorare in commissione remota rimarrà in vigore per un periodo di 45 giorni, dopo di che potrebbe essere prorogata se persiste l’emergenza sanitaria pubblica.

READ  Le 10 migliori donne che Joe Biden potrebbe scegliere come vicepresidente classificato

La risoluzione evidenzia anche opzioni ad alta tecnologia per il voto remoto in futuro dopo che un sistema è stato sviluppato e certificato, incaricando il presidente del comitato di amministrazione della Camera di studiare la fattibilità dell’uso tecnologia per il voto remoto in Aula. Il leader della maggioranza della Camera Steny Hoyer, un democratico del Maryland, ha suggerito che un giorno i membri potrebbero usare tecnologie come FaceTime per chiamare i votanti della Camera.

I democratici delle case avanzano con il cambiamento delle regole storiche per il voto a distanza

I deputati hanno osservato l’allontanamento sociale nei voti di venerdì

Come nei precedenti voti della Camera durante la pandemia, ai voti è stato chiesto ai legislatori di seguire i protocolli di distanziamento sociale durante le votazioni di venerdì. Washington rimane sotto un ordine di soggiorno domiciliare, che è stato recentemente prorogato fino all’8 giugno.

Un avviso inviato a tutti i membri dal medico curante e dal sergente d’armi ha consigliato ai legislatori di mantenere 6 piedi di distanza sociale ogni volta che si trovano al Campidoglio. L’uso di protezioni per il viso è “altamente raccomandato” per i membri e il personale durante “qualsiasi procedura in cui non è possibile mantenere” questa distanza di separazione.

Hanno anche raccomandato che i parlamentari evitino di usare gli ascensori del Campidoglio, che in circostanze normali sono affollati di legislatori quando i parlamentari viaggiano da e verso il piano della Camera per votare.

La votazione si è svolta in gruppi alfabetici di circa 72 membri ciascuno al fine di ridurre al minimo il numero di persone presenti sul pavimento in un dato momento. Ai membri è stato inoltre chiesto di lasciare l’accusa subito dopo il loro voto, al fine di evitare assemblee di grandi dimensioni e consentire che il voto abbia luogo il più rapidamente possibile.

Questa storia è stata aggiornata per includere ulteriori informazioni sulla reazione e sullo sfondo di venerdì.

Lauren Fox, Betsy Klein e Tami Luhby della CNN hanno contribuito a questo rapporto.

source–>https://www.cnn.com/2020/05/15/politics/house-vote-covid-aid-3-trillion-remote-voting/index.html

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

FPSGAMES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
FPSGames.IT